Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Giovedì, 30 Agosto 2018 07:12  Asterio Tubaldi  Stampa  1342 

Montali è con Marinelli sull'unione dei comuni

Montali è con Marinelli sull'unione dei comuni

Per Massimo Montali, segretario del Pd di Porto Recanati, la proposta di Marinelli di unire quattro comuni è da appoggiare.
"Il PD di Porto Pecanati, afferma Montali, da sempre sostiene la necessità di unire gli sforzi tra comuni, perchè servono bacini di cittadini da 60/70 mila persone , crediamo sia una svolta che anticipa il futuro, e potrebbe risolvere non pochi problemi ai pubblici servizi.
Riteniamo che sulla scorta di quanto fatto da alcuni comuni per passaggi da una regione o provincia ad un'altra, lo strumento del referendum e la consultazione cittadina dopo una campagna di informazione sia quanto di più opportuno possa esserci, chiaramente dopo aver individuato la forma giuridica più opportuna per stringere aggregazioni mantenendo le rispettive origini e tradizioni storiche di ogni singolo comune
Avanti così Andrea !!!
Organiziamo iniziative congiunte per spiegare i vantaggi che la tua proposta ci porterebbe .....
Loreto tra l'altro è già passato dall'ATO rifiuti di Ancona a quello di Macerata,
Tutto è possibile...... quando i cervelli ragionano..."

opinioni a confronto

5 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  31/08/2018 10:13  Anonimo869

    Questi "signori", sono stati eletti per 4/5 anni da una parte dalla popolazione con il compito di cercare di amministrare (elezioni amministrative) al meglio le rispettive città, per le modifiche strutturali di grande rilevanza e/o politico territoriali es. scuola Beniamino Gigli di Recanati, area ex campo sportivo di Recanati, area Colle dell'Infinito Recanati accorpamento di comuni ecc., si dovrebbe
    passare per un referendum, i territori comunali, non sono proprietà di temporanei amministratori.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  0   Rimuovi


  • 1  30/08/2018 21:00  Anonimo560

    Ma le provincie esistono ancora oppure no? E le associazioni dei Comuni che negli anni 80 si occupavano dei piani di sviluppo rurale redatti per lo più dall'allora Ente di Sviluppo Marche? e le macroregioni? Prima si creano nuove provincie, vedi Fermo, poi si tolgono le provincie, adesso si vogliono accorpare i Comuni. Non ci può essere un piano organico di riforma amministrativa? Io non ci capisco più niente.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    3  0   Rimuovi


  • 2  30/08/2018 17:45  Anonimo332

    Porto Recanati ha fatto tanto per avere l'indipendenza da Recanati ed ora il PD, che non sa più che cosa inventarsi, vuole mandare tutto all'aria?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    5  1   Rimuovi


  • 3  30/08/2018 13:44  Anonimo649

    con queste idee penso proprio che a Recanati consegnerete la città alla dx a Porto Recanati la lascerete in mano agli attuali amministratori

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    8  0   Rimuovi


  • 4  30/08/2018 09:00  Guglielmo Papa

    Basta appiccicare l'etichetta "futuro" a qualsiasi cosa e questa diventa subito "buona e giusta" e, soprattutto, unico strumento per il miglioramento. Questa storia della fusione o accorpamento o unione dei Comuni è una delle trovate del PD, che nell'ultimo periodo ha dimostrato di mal digerire la delega dei poteri e quelle che un tempo si chiamavano "autonomie locali" (basta ricordare la famigerata riforma costituzionale, bocciata dal referendum popolare). Il ricatto dei finanziamenti possibili poi è destinato a naufragare miseramente, specialmente perchè i "nuovi" governanti centrali pensano di realizzare i loro progetti propagandistici affidandosi alle casse dello Stato (reddito di cittadinanza e flat tax in primis, cui adesso vorrebbero aggiungere alcune nazionalizzazioni nei servizi), come se queste fossero piene e senza fondo.
    Piuttosto che lanciarsi in queste proposte, gli attuali esponenti "illuminati" del PD farebbero meglio a puntare sull'efficienza delle amministrazioni locali che governano, su una distribuzione di risorse equa, sulla cura dei servizi principali e prioritari per i cittadini, rinunciando a megalomani carrozzoni inutili.
    Se in un Comune come Loreto non c'è preoccupazione per il decoro urbano o la segnaletica stradale o la condizione degli edifici scolastici, non c'è "unione" che tiene per risolvere certe cose.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    3  0   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
24
02
2020
Dorinda di Prossimo incanta a Versus

Dorinda di Prossimo incanta a Versus

Nutrita partecipazione per il secondo appuntamento della rassegna

02
03
2020
Il calcio marchigiano riparte il prossimo fine settimana, stop prolungato soltanto nel pesarese

Il calcio marchigiano riparte il prossimo fine settimana, stop prolungato soltanto nel pesarese

Si riprende dalla giornata sospesa nell'ultimo week end dall'Eccellenza in giu'

01
03
2020
Gli ex pungono e la Recanatese esce sconfitta dal Della Vittoria, il derby va al Tolentino 3 a 1

Gli ex pungono e la Recanatese esce sconfitta dal Della Vittoria, il derby va al Tolentino 3 a 1

Non basta il gol di Pezzotti ai giallo rossi che scivolano a meno 7 dalla vetta

28
02
2020
Tolentino - Recanatese si gioca regolarmente, contrordine della Lega

Tolentino - Recanatese si gioca regolarmente, contrordine della Lega

In serie D girone F nessuna gara rinviata, giallo rossi di scena al Della Vittoria alle 14,30

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür