Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it
« Settembre 2020 »
L M M G V S D
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        

ARCHIVIO NOTIZIE

Lunedì, 03 Settembre 2018 20:06  Asterio Tubaldi  Stampa  887 

MACERATA: ANCORA RESISTENZA E VIOLENZA CONTRO I POLIZIOTTI CHE SOTTOPONGONO A CONTROLLO SOGGETTI CHE ORBITANO NELLE ADIACENZE DEI PARCHI

MACERATA: ANCORA RESISTENZA E VIOLENZA CONTRO I POLIZIOTTI CHE SOTTOPONGONO A CONTROLLO SOGGETTI CHE ORBITANO NELLE ADIACENZE DEI PARCHI

nota della Questura di Macerata

Massimo impegno della Polizia di Stato negli ultimi mesi per quanto riguarda il controllo delle aree verdi e i parchi pubblici della città cosi’ come fortemente voluto dal Questore Antonio PIGNATARO. Durante l’espletamento di tali servizi sono stati ben 15 i rappresentanti delle Forze dell’Ordine che negli ultimi mesi sono ricorsi alle cure dei sanitari a causa della  reazione violenta e scomposta posta in essere da soggetti che vengono identificati all’interno di detti parchi, spesso trovati in possesso di sostanza stupefacente. Le zone di spaccio, sono controllate dalla Polizia durante tutto l’arco della giornata.  Non è possibile infatti impedire la sosta in tali aree di soggetti i quali, seppur conosciuti come spacciatori, possono frequentare liberamente tali aree.

Da qui, l’impegno massimo delle Forze di Polizia quindi della Questura di Macerata, del Comando Provinciale dei Carabinieri al Comando del Colonnello Michele ROBERTI e del Comando Provinciale della Guardia di Finanza al Comando del colonnello Amedeo GRAVINA, che presidiano in modo pressoche’ continuo le aree maggiormente frequentate da tali soggetti, sia attraverso appostamenti, sia attraverso i  servizi che vengono espletati giornalmente anche con l’ausilio di unità cinofile, con l’obbiettivo di sorprendere nella flagranza gli spacciatori.

Nel pomeriggio di sabato scorso, sono stati effettuati controlli in città con particolare riguardo alle aree verdi e ai parchi siti in città. Durante il controllo effettuato all’interno del parco Fontescodella, gli agenti notavano un gruppo di giovani composto da tre persone di sesso maschile di etnia africana e due ragazzi di etnia caucasica intenti a parlare tra di loro. I predetti giovani alla vista della Polizia scappavano in direzioni diverse. Uno di questi, originario del Gambia, subito fermato, inveiva contro i poliziotti ai quali opponeva una forte resistenza per impedire di essere sottoposto ad un controllo. Il giovane è stato deferito all’A.G. per i reati di resistenza, violenza e oltraggio a Pubblico Ufficiale, nonché per essersi rifiutato di sottoporsi al controllo di Polizia. All’esito degli accertamenti emergeva che quest’ultimo ha numerosi precedenti in materia di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti ed è stato arrestato il 19 luglio scorso per lo stesso reato. L’impegno delle Forze di Polizia è costante e continuo, dal 1° Gennaio di quest’anno ad oggi, sono state tratte in arresto 245 persone mentre altre 2429 sono state denunciate in stato di libertà.

I cittadini possono fornire ogni notizia, ogni elemento informativo purchè si tratti di notizie fondate e non frutto di suggestioni o supposizioni allarmistiche, in modo tale da agevolare l’operato delle Forze dell’Ordine, consentendo di combattere piu’ efficacemente il crimine, senza destare infondate paure nella collettività.  

 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
24
02
2020
Dorinda di Prossimo incanta a Versus

Dorinda di Prossimo incanta a Versus

Nutrita partecipazione per il secondo appuntamento della rassegna

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür