Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Venerdì, 07 Settembre 2018 20:19  Asterio Tubaldi  Stampa  739 

CHI SE NE FREGA, VIA ! A MUNGERE LA VACCA !

CHI SE NE FREGA, VIA ! A MUNGERE LA VACCA !

Nota Partito Lega per Potenza Picena

Prima dell’inizio dell’ultimo semestre, la Giunta Tartabini/Acquaroli dà 40 mila euro all’anno alle Parrocchie.

Lo Stato italiano è una Repubblica democratica laica e aconfessionale, senza cioè una religione ufficiale.

L’Italia è uno Stato laico, nel senso che le leggi ordinarie, i regolamenti e tutta l’attività della Pubblica Amministrazione devono conformarsi al principio di laicità che costituisce uno dei profili della forma di Stato così come delineato dalla Carta costituzionale. In materia di trattamento delle diverse religioni, valgono i seguenti principi:

• il pluralismo confessionale,

• il divieto di discriminazione fra i culti,

• la distinzione degli ordini,

• la equidistanza e l’imparzialità

Ma non sempre è così. Oltre agli italiani che non sono cattolici e professano altre religioni, circa il 9/10% della popolazione è costituita da immigrati nei quali la religione cattolica è minoritaria. I mussulmani rappresentano piu’ del 50% seguiti da moltissime altre religioni come induisti, ebrei, animisti, buddisti, ecc. E’ la nostra sempre piu’ una società multietnica e multirazziale dove spesso è il credo religioso che rappresenta proprio la causa di una cattiva integrazione.

Gli immigrati rappresentano quasi sempre la parte piu’ disagiata della popolazione ove, sopratutto nei figli, il disagio sociale e l’emarginazione la fan da padrone. Non dimentichiamo che gli attentati a sfondo religioso avvenuti in europa sono il frutto di emarginazione e disagio sociale. Se tutto questo ci porta a concludere che è fondamentale che siano laici i centri di aggregazione e prevenzione del disagio giovanile, proprio per agevolare l’integrazione e l’inserimento nella società civile in modo dignitoso, la nostra amministrazione delega tutto questo agli oratori cattolici della città.

Tirando fuori leggi ormai di oltre 10/15 anni, tra l’altro nate obsolete, ha concesso un contributo alle parrocchie di 40.000 mila euro all’anno per promuovere le politiche sociali e di aggregazione giovanili del territorio. In verità già una cosa del genere l’aveva fatta l’amministrazione precedente, ma ora hanno pensato bene di portare la spesa da 33000 euro alle attuali 40000/anno assegnandone 20000 euro/anno all’Oratorio di Portopotenza, 15000 a quello di Potenza e 5000 euro alla parrocchia di S.Girio (new entry; come poteva mancare!).

Non è possibile che non abbiano pensato che chiunque non sia cattolico abbia una certa difficoltà a frequentare gli oratori e pertanto l’iniziativa non potesse raggiungere lo scopo ! Quindi siccome a pensare male si fa peccato ma spesso ci si prende; che sia iniziata la campagna elettorale e qualcuno abbia pensato bene di garantirsi i voti dei cattolici convinti ? Oh saranno 1500/2000 voti ! E poi della integrazione, del disagio, dei giovani …… chi se ne frega !

Via! a mungere la vacca !

opinioni a confronto

4 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  09/09/2018 14:11  In God se trust

    Repubblica laica aconfessionale...ma le ns radici sono cristiane, di conseguenza

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 1  09/09/2018 12:47  Anonimo941

    Nel programma della Lega a livello nazionale c'era il fatto di normare la prostituzione e di impiegare il denaro proveniente dalla fiscalità di questa attività per gli asili nido. Nelle zone costiere la prostituzione è sotto gli occhi di tutti e i proventi di questa attività vanno alla malavita con ragazze ridotte alla schiavitù e sottopose a qualsiasi violenza, arbitrio e ricatto. Vorrei che la Lega riprendesse e sviluppasse questo punto a mio avviso molto opportuno e in linea con molti altri paesi europei di antica civiltà e democrazia.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 2  08/09/2018 10:09  Anonimo809

    Io apprezzo molto il fatto che un esponente della lega, che non voto, si richiami alla laicità che vuol dire equidistanza da tutte le religioni. A proposito, queste parrocchie beneficiarie del denaro di cui sopra, tra l'altro non pagano l'imu, o mi sbaglio? Il giuramento sulla Bibbia di Salvini, che non ho apprezzato, può essere letto non come un atto di fede ma come riconoscimento delle radici culturali del popolo italiano.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  0   Rimuovi


  • 3  08/09/2018 09:03  Anonimo546

    Deliranti!!
    Siete DELIRANTI!!!
    Se il sindaco avesse concesso fondi ad associazioni islamiche avreste detto:
    _PRIMA GLI ITALIANI!!
    Non siete quelli che hanno il leader che ha giurato sulla bibbia?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    3  0   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
24
02
2020
Dorinda di Prossimo incanta a Versus

Dorinda di Prossimo incanta a Versus

Nutrita partecipazione per il secondo appuntamento della rassegna

02
03
2020
Il calcio marchigiano riparte il prossimo fine settimana, stop prolungato soltanto nel pesarese

Il calcio marchigiano riparte il prossimo fine settimana, stop prolungato soltanto nel pesarese

Si riprende dalla giornata sospesa nell'ultimo week end dall'Eccellenza in giu'

01
03
2020
Gli ex pungono e la Recanatese esce sconfitta dal Della Vittoria, il derby va al Tolentino 3 a 1

Gli ex pungono e la Recanatese esce sconfitta dal Della Vittoria, il derby va al Tolentino 3 a 1

Non basta il gol di Pezzotti ai giallo rossi che scivolano a meno 7 dalla vetta

28
02
2020
Tolentino - Recanatese si gioca regolarmente, contrordine della Lega

Tolentino - Recanatese si gioca regolarmente, contrordine della Lega

In serie D girone F nessuna gara rinviata, giallo rossi di scena al Della Vittoria alle 14,30

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür