Stampa questa pagina

Mercoled√¨, 12 Settembre 2018 20:02  Asterio Tubaldi  1954 

Novantenne recanatese sventa la truffa dello specchietto

Novantenne recanatese sventa la truffa dello specchietto

Vecchietto sveglio quello che stamattina, avvicinato da una coppia di uomini scesi da una macchina, ha sventato l’ennesima truffa dello specchietto dell’auto.  La scena si è ripetuta nei pressi del supermercato Coal in località Mercato a Recanati.  Mentre stava parcheggiando gli si è avvicinata un’auto da cui sono scesi due uomini che lo hanno accusato di aver toccato il loro mezzo rompendo, appunto, lo specchietto retrovisore. L’anziano recanatese, novantenne, però non c’è cascato e ha avvertito subito i due che avrebbe immediatamente chiamato i carabinieri per accertare la fondatezza di quella contestazione. Parola magica che è servita a far scappare immediatamente i due truffatori.

opinioni a confronto

1 commento