Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
archivio storico delle notizie di Radio Erre

ARCHIVIO NOTIZIE

« Novembre 2018 »
L M M G V S D
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
video e interviste di RadioErre su notiziemultimediali.it
per la pubblicità su radioerre.net contatta lo 0717574429
16
11
2018
Villa Musone in trasferta contro l'Osimana, domenica al Diana

Villa Musone in trasferta contro l'Osimana, domenica al Diana

I giallo blu devono invertire la rotta, un solo punto dopo otto giornate

16
11
2018
Grande calore per gli azzurri, l'Ungheria si aggiudica l'amichevole 3 a 2

Grande calore per gli azzurri, l'Ungheria si aggiudica l'amichevole 3 a 2

L'Italia under 19 in gol con Portanova e Riccardi ma non basta, lunedì il secondo test contro la Slovacchia

16
11
2018
Il Loreto vuol imboccare il giusto binario, questo sabato contro l'Osimo Stazione

Il Loreto vuol imboccare il giusto binario, questo sabato contro l'Osimo Stazione

I mariani cercano il bis dopo la vittoria di sabato scorso, assente Ferrini per squalifica

15
11
2018
AUDIONEWS
Ah Ritrovarla nella sua capanna

Ah Ritrovarla nella sua capanna

Gigli e la "Lodoletta" di Mascagni

15
11
2018
AUDIONEWS
Pillole Persiane

Pillole Persiane

a cura di Sergio Beccacece

Giovedì, 13 Settembre 2018 20:35  Asterio Tubaldi  Stampa  933 

Strategia comune: la Bcc deve ritornare ad accogliere le istanze del territorio

Strategia comune: la Bcc deve ritornare ad accogliere le istanze del territorio

presentato il nuovo direttore nel corso di una conferenza stampa

Presentato oggi nei locali della Banca di Credito cooperativo di Recanati-Colmurano, il nuovo direttore, Fabio di Crescenzo. Con lui erano presenti Sandrino Bertini, presidente dell’Istituto di credito, e i due vice presidenti, Paolo Maggini e Gerardo Pizzirusso. Tutti hanno espresso la volontà di far ritornare la banca, dopo un periodo di difficoltà, ad essere di nuovo vicino alla gente e alle attività produttive del territorio.  Di Crescenzo, 59 anni, di origine romane ma maceratese di adozione perché giunto nel capoluogo di provincia nel 1981, sostituisce quindi il dott. Stefano Canela che è andato in pensione. Quindi lui il territorio, dice, “lo conosco bene come so che la banca, che ho iniziato a dirigere da lunedì 3 settembre, qui è molto bene radicata.  

opinioni a confronto

6 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  18/09/2018 14:18  Socia a vita della BCC!

    E' proprio un bell'uomo!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  1   Rimuovi


  • 1  15/09/2018 14:35  Anonimo434

    perché non si fonde

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  0   Rimuovi


  • 2  15/09/2018 00:11  Anonimo449

    Quello appena uscito ( per fortuna) non sapeva neanche cos'era il territorio. Non parlava neanche ai dipendenti in quanto NON dirigenti come lui. Speriamo questo sia meglio......peggio e' difficile!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  0   Rimuovi


  • 3  14/09/2018 23:11  Autofusione

    Anonimo 979 sono fusi da anni non te ne sei accorto?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  0   Rimuovi


  • 4  14/09/2018 22:35  Anonimo221

    08:39
    Ma che domande!
    Se tutti coloro che percepiranno il reddito di cittadinanza apriranno un conto nella BCC sai quanto entra al mese?
    Abbiamo il governo che tutto il mondo ci invidia!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  2   Rimuovi


  • 5  14/09/2018 08:39  Anonimo979

    Ma con chi si fonde la BCC recanatese? Su questo argomento il silenzio (e il segreto) è totale. Perchè?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  3   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo