Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it
« Settembre 2020 »
L M M G V S D
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        

ARCHIVIO NOTIZIE

Lunedì, 17 Settembre 2018 21:46  Asterio Tubaldi  Stampa  457 

MACERATA: CONTROLLI ANTIDROGA DAVANTI ALLE SCUOLE ARRESTATI DUE SPACCIATORI.

MACERATA: CONTROLLI ANTIDROGA DAVANTI ALLE SCUOLE ARRESTATI DUE SPACCIATORI.

ancora violenza contro i poliziotti

Con l’inizio dell’anno scolastico, come fortemente voluto dal Questore Dr.Antonio PIGNATARO, sono iniziati da parte della Polizia di Stato  i controlli antidroga in città ed in particolare davanti alle scuole e nei luoghi di arrivo degli studenti quali stazioni e fermate del bus, solitamente affollati.

Questa mattina agenti in borghese della Squadra Mobile, nei pressi di due istituti scolastici siti in città, notavano la presenza di soggetti extracomunitari, già noti aal’Ufficio, che si muovevano in modo sospetto. In particolare, nei pressi di una scuola sita in zona Convitto, dopo alcuni minuti di osservazione, gli agenti decidevano di intervenire sottoponendo a controllo un cittadino extracomunitario, 27 anni, originario della Nigeria, il quale reagiva immediatamente opponendo una forte resistenza ai poliziotti. Durante la colluttazione, l’uomo, nel tentativo di sottrarsi al controllo, occultava ingerendolo, un involucro presumibilmente contenente una dose di droga, sul quale sono in corso accertamenti. Lo stesso è stato quindi tratto in arresto per resistenza e violenza a Pubblico Ufficiale.

Il secondo controllo è avvenuto in prossimità di una scuola sita in zona Pace. Qui gli agenti hanno sottoposto a controllo un cittadino del Gambia il quale ha anch’egli opposto una forte resistenza ai poliziotti i quali, dopo averlo immobilizzato, rinvenivano sulla sua persona alcune dosi di eroina. L’uomo, 40 anni, è stato tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente oltre che per resistenza e violenza a Pubblico Ufficiale. Nel corso delle suindicate operazioni, due agenti sono rimasti feriti riportando lesioni con prognosi di quindici giorni.

opinioni a confronto

1 commento

  • 0  18/09/2018 16:53  Anonimo873

    Se risponde al vero che uno degli spacciatori era stato ferito nel famoso raid Traini e che ha chiesto un risarcimento viene da chiedersi "in che paese viviamo". Dovo sono i buonisti che facevano la marcia per queste persone. Chissà quante risate si faranno queste persone vedendo quanto siamo cog ..... oni.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    3  0   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
24
02
2020
Dorinda di Prossimo incanta a Versus

Dorinda di Prossimo incanta a Versus

Nutrita partecipazione per il secondo appuntamento della rassegna

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür