Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Martedì, 18 Settembre 2018 07:58  Asterio Tubaldi  Stampa  5071 

Recanati: un pugno in faccia per Alderano Prosperi, gestore della stazione di servizio a Palazzo Bello

Recanati: un pugno in faccia per Alderano Prosperi, gestore della stazione di servizio a Palazzo Bello

Un pugno in faccia, che gli ha causato un bell’occhio nero, un dente scheggiato e un brutto colpo al setto nasale, è stata la risposta di un camionista napoletano di 40 anni alle richieste del recanatese Alderano Prosperi gestore del distributore Eni in località Palazzo Bello.

Tutto è successo ieri mattina verso le 7,30 quando il distributore era in piena attività fra le auto di chi andava a lavorare o accompagnava i propri figli a scuola. Sull’area di servizio, proprio di fronte alle pompe di distribuzione, si era fermato il camionista, un uomo di alta statura e corporatura robusta, che Prosperi serve fornendo al mezzo  carburante, acqua e quanto altro necessario. Quel camion, però, è parcheggiato in malo modo e costringe gli altri clienti a fare una serie di manovre. E’ per questo che Prosperi chiede al camionista di spostarsi dichiarandosi disponibile a dare una mano per risolvere i problemi del mezzo ma quel camionista fa orecchie di mercanti alla richieste del gestore. Alla fine, dopo l'ennesimo invito a spostare il grosso mezzo, il camionista ha reagito sferrando in piena faccia un pesante pugno a Prosperi.  In suo soccorso è arrivato il genero, che lavora al bar della stazione di servizio che ha provveduto anche a chiamare i Carabinieri di Recanati e ad accompagnare Prosperi al Pronto Soccorso dell’ospedale di Recanati. Saranno ora i militari a ricostruire l’esatta dinamica dell’episodio aiutati anche dalle telecamere presenti nell’area di servizio nel passato presa più volte di mira dai ladri.

opinioni a confronto

6 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  19/09/2018 22:27  Anonimo446

    20:13
    Riformarla da chi?
    Chi deve restituire agli Italiani 49 milioni di euro?
    Campa cavallo!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  0   Rimuovi


  • 1  19/09/2018 20:13  Indignante!

    15:40
    Praticamente tutto quello che sai far capire ammettendo che la giustizia italiana è inaffidabile!
    L'ulteriore conferma che tu dai fa semplicemente evincere perchè ce l'hanno tanto con la magistratura e vogliono com'è giusto riformare la giustizia.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  2   Rimuovi


  • 2  18/09/2018 17:49  Anonimo429

    Se ci fosse stato il reddito di cittadinanza seguendo la logica di Beppe Grillo questo fatto non accadeva perché l'autista anziché tribolare per l'italia con il camion per consegnare se ne stava seduto comodo in un sofà a casa davanti il televisore ed Alderano idem!
    Chi dice poi a Beppe lo chiedo a voi Grillini chi lo dice a Beppe chi poi porta le merci nei negozi la posta gli ordini Amazon chi costruisce le auto chi costruisce le case?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    9  14   Rimuovi


  • 3  18/09/2018 16:49  Anonimo914

    Speriamo che i Carabinieri risolvino presto il caso non solo con una semplice denuncia, perche’ se questa e’ stata la reazione nei confronti di una persona gentile e generosa come Alderano , questo avra’sicuramente problemi penali e anche di testa. ( In galera )

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    8  3   Rimuovi


  • 4  18/09/2018 15:40  Anonimo814

    Alderano lascialo perdere.
    Una denuncia per lesioni va direttamente sul penale con cause che durano anni,anni e ancora anni e soprattutto spese di avvocati,pubblicazioni,bolli ecc.
    Per poi cosa?
    Quella è gente che non ha nulla da perdere,immagina un'udienza che si tiene a Macerata e l'energumeno che non si presenta per qualche legittimo impedimento ci sono i rinvii con idem la stessa cosa.
    Se poi il giudice ti da ragione e condanna la controparte ad un risarcimento e spese legali lo stato chiede prima le spese processuali e se ti deve risarcire con 2000 o 4000 euro quando li vedi?
    Sono solo spese poi altre spese per decreti ingiuntivi per avere quel risarcimento che non avrai mai!
    Per passare per le corte puoi contattarlo tramite avvocato e ti fai risarcire in cambio di togliere la denuncia per lesioni.
    Credo che sia la via meno tortuosa e costosa!
    Attualmente con un Bonafede avvocato una Bongiorno avvocato entrambi ministri e Conte avvocato primo ministro non vedo motivazioni o volontà di rendere più celeri i processi!!
    Ci sono in gioco lauti guadagni!!
    Nonostante tutto abbiamo il governo che tutto il mondo ci invidia!!
    Un Salvini ministro degli Interni che se la vicenda fosse accaduta ai tempi di Bossi sarebbe venuto a trovarti in quanto un meridionale ti ha aggredito.
    Oggi c'è l'evoluzione prima gli Italiani anche il meridionale è italiano mentre se fosse stato un extracomunitario o un comunitario Salvini era già a Recanati per il Selfie!
    Te capì?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    8  10   Rimuovi


  • 5  18/09/2018 10:54  Anonimo449

    dategli la galera a quel camionista, no una semplice sanzione amministrativa!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    5  2   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
24
02
2020
Dorinda di Prossimo incanta a Versus

Dorinda di Prossimo incanta a Versus

Nutrita partecipazione per il secondo appuntamento della rassegna

02
03
2020
Il calcio marchigiano riparte il prossimo fine settimana, stop prolungato soltanto nel pesarese

Il calcio marchigiano riparte il prossimo fine settimana, stop prolungato soltanto nel pesarese

Si riprende dalla giornata sospesa nell'ultimo week end dall'Eccellenza in giu'

01
03
2020
Gli ex pungono e la Recanatese esce sconfitta dal Della Vittoria, il derby va al Tolentino 3 a 1

Gli ex pungono e la Recanatese esce sconfitta dal Della Vittoria, il derby va al Tolentino 3 a 1

Non basta il gol di Pezzotti ai giallo rossi che scivolano a meno 7 dalla vetta

28
02
2020
Tolentino - Recanatese si gioca regolarmente, contrordine della Lega

Tolentino - Recanatese si gioca regolarmente, contrordine della Lega

In serie D girone F nessuna gara rinviata, giallo rossi di scena al Della Vittoria alle 14,30

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür