Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Mercoledì, 26 Settembre 2018 07:44  Asterio Tubaldi  Stampa  1601 

Scuola Gigli a Recanati: un nuovo stop al finanziamento?

Scuola Gigli a Recanati: un nuovo stop al finanziamento?

L’Ufficio Ricostruzione per il terremoto della regione Marche ha chiesto chiarimenti al Comune sulla data effettiva della chiusura della scuola “B.Gigli” a seguito del terremoto. Sembra questa, stando ai “si dice”, il tono della lettera giunta in Comune nei giorni scorsi nell’ambito dell’istruttoria per la concessione all’Amministrazione Comunale di Recanati del finanziamento di 3 milioni e 700 mila euro dal fondo di ricostruzione terremoto. Come si ricorderà la scuola elementare fu effettivamente chiuso non all’indomani del terremoto del 2016 ma nella primavera del 2009 dall’allora sindaco Fabio Corvatta. Allora a seguito del terremoto de L’Aquila i sopralluoghi effettuati non consigliarono la riapertura della scuola e Corvatta, fra mille polemiche, fu costretto a spostare i piccoli alunni dislocandoli in altri plessi scolastici.  La notizia avrebbe del clamoroso se fosse confermata anche perché solo pochi giorni fa l’Amministrazione ha approvato il progetto esecutivo e acceso un mutuo con la Cassa Depositi e Prestiti di 550 mila euro per provvedere alla demolizione della scuola che dovrebbe poi essere ricostruita secondo il nuovo progetto.

opinioni a confronto

11 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  27/09/2018 15:54  Anonimo891

    certe che il comune di Recanati voleva fare il furbetto a discapito di chi è veramente terremoto tutt'oggi

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    4  0   Rimuovi


  • 1  27/09/2018 15:51  Hypsa Calipso

    Pare che ci godete. eppure il ritorno di un plesso scolastico come la Gigli sarebbe di nuovo un punto di riferimento molto importante per Recanati.

    ma a voi che vi frega l'importante è denigrare poi se i nostri figli devono rimanere in aule e scuole poco adatte non vi importa. Vorrei dirvi che fate pena ma non ve la meritate la pena. FATE SOLO SCHIFO!!!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  6   Rimuovi


  • 2  27/09/2018 09:20  Anonimo303

    ma era noto a tutti che la scuola venne chiusa nel 2009 a seguito di segnalazione fatte da genitori per le lesioni presenti, nell'anno 2009.
    Venne conferito incarico ad un gruppo di tecnici dall'università dell'aquila che consigliarono la chiusura della struttura e quindi il terremoto non c'entra un bel niente.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  0   Rimuovi


  • 3  27/09/2018 07:11  stefano 67

    I commenti finora letti, tutti a favore dell'umile artigiano della politica.....
    OPS !!!!!!!!!!!!!!!!!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  0   Rimuovi


  • 4  26/09/2018 23:43  Anonimo436

    ormai quella zona è stata compromessa dal favoloso centro città tra scuola in abbandono parcheggio orribile quel palazzaccio li solitario e la cacca dei cani un ottimo lavoro direi

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    5  0   Rimuovi


  • 5  26/09/2018 17:45  Anonimo499

    Era stato detto da molti che il terremoto del 2016 non c'entrava niente con la Beniamino Gigli e che era vergognoso appropriarsi di fondi destinati ai terremotati VERI.
    Ma tutti i nodi vengono al pettine, come i "giochetti" di Fiordomo avallati da Ceriscioli.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    10  5   Rimuovi


  • 6  26/09/2018 17:18  Anonimo822

    Il Sindachetto "favoloso" non risponde?????

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    8  6   Rimuovi


  • 7  26/09/2018 13:45  Anonimo230

    Scuola Gigli a Recanati: un nuovo stop al finanziamento?
    Hanno fatto benissimo!!!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    11  6   Rimuovi


  • 8  26/09/2018 09:47  Anonimo522

    Il terremoto de L'Aquila è successivo alla chiusura della scuola e non ha nulla a che fare con la chiusura della scuola

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    4  3   Rimuovi


  • 9  26/09/2018 09:45  Il Migliore

    Se confermata, se confermata, .... questa notizia è la pietra tombale per Fiordomo, la sua Giunta e soprattutto per l'intero esecutivo del PD cittadino che tra una scusa e l'altra, direttamente o indirettamente, palesemente o velatamente lo ha sempre appoggiato !!! Ci vuole altro che presentarsi alle prossime elezioni coi simboli civici fallocchi e personaggi altisonanti per credere di infinocchiare il prossimo !!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    9  7   Rimuovi


  • 10  26/09/2018 08:10  Anonimo389

    Bisogna essere piú seri. Tutti sanno perchè, a suo tempo, è stata chiusa. Se la volontá politica (in questo caso per me completamente sbagliata) è di ricostruirla in quel posto bisogna percorrere le normali vie burocratiche.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    8  4   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
18
07
2019
Montefano, in cantina l’omaggio ai 200 anni dell’Infinito di Leopardi

Montefano, in cantina l’omaggio ai 200 anni dell’Infinito di Leopardi

Sabato 20 luglio 2019, Ore 18.30 - Casa Vinicola Accattoli - Via del Donatore 25 - Montefano

20
07
2019
Recanatese, da lunedì tutti a lavoro

Recanatese, da lunedì tutti a lavoro

Appuntamento alle 9 al Tubaldi, l'elenco dei convocati per la preparazione atletica

19
07
2019
Al via il Villa Musone 2019 2020

Al via il Villa Musone 2019 2020

Primo incontro tra tante novità per i villans, con la voglia di ripartire dopo la retrocessione dello scorso campionato

15
07
2019
Recanatese, dalla juniores sei nuovi innesti

Recanatese, dalla juniores sei nuovi innesti

Tra una settimana via alla nuova stagione con l'avvio della preparazione atletica

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür