Stampa questa pagina

Domenica, 30 Settembre 2018  Mauro Nardi  755 

La Recanatese sciupa un rigore, 0 a 0 a Martorano di Cesena contro la Savignanese

La Recanatese sciupa un rigore, 0 a 0 a Martorano di Cesena contro la Savignanese

Pera questa volta non centra la porta, un punto con tante recriminazioni per i giallo rossi  

Una Recanatese sciupona esce con un solo punto da Martorano di Cesena contro la Savignanese, nel match valevole per la 4° giornata della serie D girone F. I giallo rossi sprecano parecchio compreso un calcio di rigore con bomber Pera e non vanno oltre lo 0 a 0, rinviando ancora l'appuntamento con la prima vittoria ma raggranellando il terzo punto stagionale dopo quelli con la Jesina e l'Isernia. Alessandrini ritrova Lunardini a centrocampo e rinnova la fiducia al portiere Piangerelli e all'under Sopranzetti che parte titolare. Il primo tempo è piuttosto equilibrato con i padroni di casa pericolosi con le ripartense di Peluso. Su una di queste l'attaccante locale si beve la difesa leopardiana ma la sua conclusione viene ribattuta da un difensore che evita la capitolazione. Sull'altra sponda Nodari e compagni vanno più volte alla conclusione non centrando mai lo specchio della porta, e confezionando una occasione d'oro capitata sui piedi di Sivilla che da posizione ravvicinata si vede respingere la sfera sulla linea dall'intervento di Succi. La Recanatese cresce ulteriormente nella la ripresa tanto che i locali non si rendono quasi mai pericolosi dalle parti di Piangerelli. Pera è il più pericoloso e colleziona diverse opportunità ma fallisce quella più ghiotta quando viene atterrato in area da Gregorio. Dal dischetto il bomber non centra lo specchio della porta e i recanatesi incamerano soltanto un punticino, il primo lontano dallo stadio Nicola Tubaldi. Sugli altri campi segno X della Sangiustese che chiude sull'1 a 1 l'insidiosa trasferta di Pineto. Gli uomini di Senigagliesi sono bravi a riaddrizzare la partita ma il punto conquistato non basta per mantenere la vetta della classifica che ora è nelle mani della sorprendente San Nicolò Notaresco che si è liberata della pratica Jesina con un 2 a 0. Il Matelica si aggiudica il derby con il Montegiorgio vincendo in trasferta 3 a 1 e collezionando la terza vittoria stagionale. Il Castelfidardo frena tra le mura amiche. Con l'Agnonese è solo 2 a 2 nella partita giocata al Mancini.

SAVIGNANESE-RECANETESE 0-0
SAVIGNANESE: Pazzini, Guidi, Succi, Gregorio, Turci, Peluso (78' Gasperoni), Brigliadori (63' Tamagnini), Scarponi (73' Giunchetti), Vandi, Giacobbi, Manuzzi F A disp: Forastieri, Battistini, Giua, Casotti, Manuzzi R, Rossi All Farneti
RECANATESE: Piangerelli, Marchetti (86' Palmieri), Mataloni (77' Dodi), Lunardini, Nodari, Rutsens, Pera, Borrelli, Sivilla, Olivieri (73' Giaccaglia), Sopranzetti (44' Monti) A disp: Specacè, Gambacorta, Colonna, Tanoni, Papa. All Alessandrini
Ammoniti: Mataloni, Rutsens, Sivilla, Vandi, Marchetti, Manuzzi F

 

 

 

1 commento