Stampa questa pagina

Mercoledì, 03 Ottobre 2018 08:53  Asterio Tubaldi  2883 

Porto Recanati: all'Hotel House arrivano i muratori per chiudere definitivamente gli alloggi sfitti

Porto Recanati: all'Hotel House arrivano i muratori per chiudere definitivamente gli alloggi sfitti

E’ abbondantemente scaduto il termine concesso dall’ordinanza firmata dal sindaco di Porto Recanati, Roberto Mozzicafreddo, notificata ai diversi proprietari e curatori fallimentari con la quale ha chiesto di bloccare in via definitiva, entro il 10 settembre, gli accessi sia delle porte che delle finestre degli alloggi dell’Hotel House non regolarmente abitati. Un tentativo, da parte del primo cittadino, di mettere ordine nel palazzone multietnico impedendo l’accesso a clandestini, generalmente dediti allo spaccio di sostanze stupefacenti e ad altre attività illegali. Per ora sono state murate le porte e finestre di un paio di abitazioni ai piani alti e di un appartamento al terzo piano di proprietà di una famiglia del nord Italia che ha provveduto alla chiusura totale perché spesso avvisata della presenza di persone estranee all'interno della sua proprietà.

opinioni a confronto

4 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!