Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Venerdì, 05 Ottobre 2018 21:37  Asterio Tubaldi  Stampa  2296 

Recanati. Salvate il mosaico della facciata e balconata dell'ex scuola Gigli

Recanati. Salvate il mosaico della facciata e balconata dell'ex scuola Gigli

“Salvate il mosaico in bianco e nero realizzato nel 1960 con materiali industriali dall’artista Giuseppe Ventura (Argenta 1930 - Ravenna 2000), che decora per oltre 110 mq. la facciata e la balconata dell’ex scuola Gigli di via Cesare Battisti a Recanati!” L’accorato appello parte dal recanatese Ezio Volponi (a suo padre Atlantico è dedicata anche una strada della città) che in quella scuola ha lavorato per 25 anni in segreteria come assistente amministrativo. La paura è che nella foga della demolizione dell’edificio il mosaico possa andare perduto e sarebbe un vero peccato.

Anche perché ormai sembra cosa fatta la scelta di abbattere la scuola e di ricostruirla ex novo. E’ pienamente convinta, infatti, la Giunta Comunale di Recanati di avere titolo a quel finanziamento di 3 milioni e 700 mila euro promessi dalla Regione Marche, nell’ambito dei fondi stanziati per il terremoto 2016, per il ripristino della scuola “Beniamino Gigli” che va avanti come un treno nelle diverse procedure da adottare.

Incurante di quella nota del dirigente dell’Ufficio Ricostruzione sisma, che mette in dubbio l’effettivo diritto a quel contributo, stante il mancato utilizzo di quel plesso scolastico sin dal 2009, all’indomani del terremoto de L’Aquila, martedì scorso la Giunta ha approvato il progetto di grado esecutivo, redatto dall’Ufficio Tecnico Comunale a firma dell’ing. Stefano Romanelli, per i lavori di demolizione dell’edificio esistente previa realizzazione di una paratia in cemento armato dando così il via all’utilizzo di quei 550 mila euro frutto della sottoscrizione di un contratto di mutuo con la cassa depositi e Prestiti.

Di questi poco più di 81 mila euro serviranno proprio per la costruzione della paratia mentre per far crollare l’edificio esistente di euro ne serviranno 390 mila.  Circa 15 mila euro sono stati stanziati per imprevisti e traslochi, 7 mila per le spese tecniche di Coordinamento e Sicurezza, 2.756 per gli incentivi al personale impegnato nel progetto e 2.500 per il collaudo statico.

opinioni a confronto

4 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  07/10/2018 08:28  Anonimo802

    Salvare il mosaico della facciata va benissimo ci siamo tutti affezionati. Per il resto, il fabbricato non è da rimpiangere.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  2   Rimuovi


  • 1  06/10/2018 13:55  Arch. Rocchi

    Credo che la legge lo prescriva in quanto l'immagine ha più di 50 anni ....... ci deve essere il parere della Soprintendenza!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    8  1   Rimuovi


  • 2  06/10/2018 10:04  Damiana Caradonna

    Una scuola,dalla struttura e facciata innovativa all’epoca in cui fu progettata, viene demolita senza tener conto della sua storia. Giusta osservazione quella di salvare il mosaico della facciata, è un’opera d’arte! Dovremmo far intervenire il Fai così forse blocchiamo la demolizione.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    7  1   Rimuovi


  • 3  06/10/2018 01:54  Anonimo451

    Assolutamente d'accordo!!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    7  1   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
24
02
2020
Dorinda di Prossimo incanta a Versus

Dorinda di Prossimo incanta a Versus

Nutrita partecipazione per il secondo appuntamento della rassegna

02
03
2020
Il calcio marchigiano riparte il prossimo fine settimana, stop prolungato soltanto nel pesarese

Il calcio marchigiano riparte il prossimo fine settimana, stop prolungato soltanto nel pesarese

Si riprende dalla giornata sospesa nell'ultimo week end dall'Eccellenza in giu'

01
03
2020
Gli ex pungono e la Recanatese esce sconfitta dal Della Vittoria, il derby va al Tolentino 3 a 1

Gli ex pungono e la Recanatese esce sconfitta dal Della Vittoria, il derby va al Tolentino 3 a 1

Non basta il gol di Pezzotti ai giallo rossi che scivolano a meno 7 dalla vetta

28
02
2020
Tolentino - Recanatese si gioca regolarmente, contrordine della Lega

Tolentino - Recanatese si gioca regolarmente, contrordine della Lega

In serie D girone F nessuna gara rinviata, giallo rossi di scena al Della Vittoria alle 14,30

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür