Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
video e interviste di RadioErre su notiziemultimediali.it
archivio storico delle notizie di Radio Erre

ARCHIVIO NOTIZIE

« Dicembre 2018 »
L M M G V S D
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
per la pubblicità su radioerre.net contatta lo 0717574429
15
12
2018
La Si Superstore Prical Recanati chiude l'anno battendo Giulianova, altri tre punti d'oro in ottica salvezza

La Si Superstore Prical Recanati chiude l'anno battendo Giulianova, altri tre punti d'oro in ottica salvezza

Giallo blu vittoriose 3 a 1 nella sfida della Patrizi nell'ultimo impegno del 2018

15
12
2018
Csi Recanati beffato nel recupero, segno X a Penna San Giovanni

Csi Recanati beffato nel recupero, segno X a Penna San Giovanni

1 a 1 in casa della Pennese con i locali che impattano su dubbio calcio di rigore l'iniziale vantaggio di Lombardo

15
12
2018
Il Loreto agguanta il Val Foglia nella ripresa, 2 a 2 nella sfida del Salvo D'Acquisto

Il Loreto agguanta il Val Foglia nella ripresa, 2 a 2 nella sfida del Salvo D'Acquisto

Pigliacampo e Spagna rimediano nella ripresa al doppio svantaggio

Sabato, 06 Ottobre 2018 22:43  Asterio Tubaldi  Stampa  1608 

Occhi aperti per evitare spiacevoli sorprese

Occhi aperti per evitare spiacevoli sorprese

la lettera di Spuri sulla scuola Gigli merita una lettura attenta

La lettera di risposta del direttore dell’Ufficio Ricostruzione Sisma, l’ing. Cesare Spuri, al Comune di Recanati, con la quale accoglie le osservazioni del dirigente ai lavori pubblici del Comune leopardiano,  architetto Maurizio Paduano, merita una particolare lettura perché contiene parecchi elementi di riflessioni e aspetti non del tutto tranquillizzanti. Innanzitutto Spuri riapre di nuovo la possibilità che la ristrutturazione della scuola possa essere ammessa al finanziamento di 3.700.000 euro con i fondi del terremoto sposando la tesi secondo la quale l’edificio scolastico non era mai stato formalmente dichiarato inagibile ed era in disuso solo come scuola ma utilizzato dal Comune stesso come deposito. La cosa strappa a caldo un commento sarcastico del consigliere di opposizione Sabrina Bertini: “tanto di cappello all’amministrazione comunale che è riuscita a farsi finanziare dal fondo terremoto un magazzino quando per la costruzione della scuola di Muccia è stato necessario un concerto di Bocelli per trovare i fondi. E se la Gigli, continua la Bertini, era utilizzata come un magazzino perché il Comune continua a pagare un mucchio di soldi per affittare allo stesso uso la sede dell’ex Fbt?” Altro aspetto della lettera di Spuri è la considerazione del dirigente che dice “trattandosi poi di nuovo immobile, tra l'altro in stretta adiacenza logistica alla sede municipale, potrebbe anche accogliere, attingendo a quota parte del finanziamento relativo, anche alcune funzioni strategiche degli uffici comunali, oggi allocate nella monumentale sede in piazza Leopardi, impossibile da adeguare sismicamente, come prescrive la legge”. Come il Governo ha concesso a Recanati 17 milioni di finanziamento per l’adeguamento sismico del Palazzo Comunale ed ora il dirigente regionale adombra l’ipotesi che l’Amministrazione potrà contare su questo tipo di intervento solo in parte? Non vorremmo che l’ammissibilità al finanziamento di 3.700.000 euro della scuola Gigli contempli la perdita di buona parte del finanziamento per il palazzo comunale. Bisognerebbe fare al più presto chiarezza se non si vuol andare incontro a tristi sorprese.

opinioni a confronto

14 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  11/10/2018 21:18  Spartacus

    12:18
    Risparmiati certi futili ragionamenti!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 1  11/10/2018 19:52  Hypsa Calipso

    "9/10/2018 09:40 Anonimo666

    12:52
    Ma intanto i terremotati aspettano le loro abitazioni che non arrivano...."

    Verissimo caro Anonimo666 ma vogliamo incolpare Fiordomo anche di questo?

    Io magari chiederei conto a chi ha fatto la campagna elettorale dentro casa della signora Peppina e oggi si è completamente dimenticato della situazione

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 2  10/10/2018 12:18  Anonimo899

    Considerando che ci sentiamo sempre dire: "non ci sono coperture finanziarie, il più delle volte quando si richiede finanziamenti per assolute necessità, ma per spese del tutto futili
    come questa inopportuna, le coperture si trovano sempre.
    Sono queste le situazioni che ti fanno talmente adirare.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    5  7   Rimuovi


  • 3  09/10/2018 16:23  Anonimo679

    Non ci piove che si sta derubando i paesi distrutti e danneggiati dal sisma; li vanno ricostruite le scuole con i finanziamenti pubblici. Recanati non ci azzecca nulla; fortunatamente non ha riportato danni importanti e certamenre non la scuola B. Gigli i cui danni li ha avuti x il cedimento del terreno, causato da falde d acqua presenti, su cui e'costruita. La vostra insana politica e' finita, finalmente

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    5  6   Rimuovi


  • 4  09/10/2018 09:40  Anonimo666

    12:52
    Ma intanto i terremotati aspettano le loro abitazioni che non arrivano.....

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    7  4   Rimuovi


  • 5  09/10/2018 09:02  Anonimo871

    La scuola si farà e questo è l'importante. Quanto ai terremotati, che sono nel cuore di tutti, il problema, per chi si informa un momento, non è in alcun modo la mancanza di soldi, ma il blocco delle attività a causa dei controlli e delle scelte procedurali e organizzative. Dunque basta con chiacchiere strumentali di nessuna sostanza

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  6   Rimuovi


  • 6  08/10/2018 16:23  Anonimo831

    opposizione, almeno battete un colpo
    altrimenti siete d'accordo anche voi

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    6  2   Rimuovi


  • 7  08/10/2018 12:52  Hypsa Calipso

    Ma basta con questa storia dei terremotati!!!
    Li state strumentalizzando per attaccare come beceri tifosi quali siete. Non si sta rubando nulla a nessuno è ben scritto, in modo molto chiaro, anche nella comunicazione del responsabile regionale. Si da modo ad un comune di 20.000 (ventimila) persone di ricostruire una scuola, parzialmente danneggiata da un primo sisma (2009) e definitivamente resa inagibile e da demolire dal secondo. Spero che sta scuola la ricostruiscano presto e oltre ai nostri ragazzi, ve ce mandino anche a voi a fa un po' di lezioni di recupero che ne avete molto, molto bisogno. Cordialmente

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    5  6   Rimuovi


  • 8  07/10/2018 21:35  Spartacus

    00:05
    Poi se ciò che sostengono è privo di fondamenta la controparte può chiedere un congruo risarcimento danni per danno all'immagine e false accuse oltre l'accollarsi di tutte le spese processuali!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    11  2   Rimuovi


  • 9  07/10/2018 12:11  Anonimo366

    INCOSCIENTI, con I terremotati senza case

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    16  6   Rimuovi


  • 10  07/10/2018 10:52  Spartacus

    Fatevela finita!!!
    Qua è in gioco il benessere della città,fare le pulci è controproducente per tutti,avere una scuola nuova,bella e funzionale è una ricchezza per la città!!
    Guardate che anche certi terremotati se ne fregano dei loro simili in condizioni peggiori,vogliamo parlare dei furbetti del contributo autonoma sistemazione scovati un po per parte che figuravano di avere la casa inagibile rimanevano li pur percependo soldi per pagare un affitto altrove e un tanto per famigliare!
    Oggi sappiamo tutti come sono messe le finanze dello stato e come è difficile spendere per via dei vincoli di bilancio che l'ue ci impone,trovare escamotage,svincolare vincoli è quello che tutti gli Italiani fanno!
    Vogliamo parlare dei semi interrati delle villette che per la legge sono garage e non pagano la tari? a volte sono anche superfici di 120 metri quadri!
    Vogliamo parlare degli straordinari in nero che si fanno in azienda onde evitare di pagarci le tasse o per non sforare il lordo annuo?
    Allora mettiamoci si una mano nella coscienza ma di ognuno e chi è senza peccato,SCAGLI LA PRIMA PIETRA!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    30  22   Rimuovi


  • 11  07/10/2018 10:43  Anonimo716

    Ma una bella denuncia no? Bravo il sindaco con tanti paesi senza case e scuole lui deve arrancare tutto anche a discapito di altri bambini!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    19  7   Rimuovi


  • 12  07/10/2018 00:56  Ghiaccio

    Frige?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    3  19   Rimuovi


  • 13  07/10/2018 00:05  Anonimo814

    E allora Bertini cosa aspettate a fare VOI un'interrogazione regionale per chiarire? Fate l'opposizione no? Se vi sono dubbi fatevi avanti! Ne va della faccia di Recanati

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    18  5   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo