Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it
« Marzo 2019 »
L M M G V S D
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

ARCHIVIO NOTIZIE

26
03
2019
AUDIONEWS
Minestrillò vintage

Minestrillò vintage

Alza la cornetta...Radio Erre ti aspetta!

26
03
2019
VIDEONEWS
Intervista a Stefano Testasecca

Intervista a Stefano Testasecca

Appuntamento con l'Arte 25 marzo 2019

26
03
2019
AUDIONEWS
Pillole Gigliane in Brasile

Pillole Gigliane in Brasile

Appuntamento con l'Arte 25 marzo 2019

Venerdì, 26 Ottobre 2018 19:19  Asterio Tubaldi  Stampa  189 

QUESTO SABATO SI INAUGURA L'ANNO ACCADEMICO DELL'UNIVERSITA' DI ISTRUZIONE PERMANENTE, IL SALUTO DEL SINDACO FRANCESCO FIORDOMO

QUESTO SABATO SI INAUGURA L'ANNO ACCADEMICO DELL'UNIVERSITA' DI ISTRUZIONE PERMANENTE, IL SALUTO DEL SINDACO FRANCESCO FIORDOMO

  Nota del Comune

 

Si inaugura il 31° anno accademico dell'Università di Istruzione Permanente Don Giovanni Simonetti. La cerimonia è in programma questo sabato 27 ottobre alle 17 all'Aula Magna del Palazzo Comunale alla presenza di due giovani che si segnalano nell'attività di ricerca e di sperimentazione. Giorgio Baiocco ricercatore del Dipartimento di Fisica dell’Università di Pavia, svolgerà la prolusione sul tema “Radiazioni ed effetti sulla salute: dal DNA all’esplorazione spaziale”; Christian Riganelli, fisarmonicista di fama internazionale, interprete e compositore, Direttore Artistico del Premio Internazionale della Fisarmonica “Città di Castelfidardo”, proporrà un percorso musicale che attraversa paesi e tradizioni culturali differenti, dalle sue composizioni originali alla musica popolare brasiliana, passando per celebri melodie di film fino alle taglienti e passionali sonorità del nuovo Tango. Con il M° Luca Mengoni al Violino, Riganelli presenterà un progetto di studio e di ricerca che evidenzia diversi approcci stilistici sapientemente arrangiati e interpretati grazie alla comune sensibilità dei due artisti. Il loro incontro produrrà un “Viaggio nello spazio e intorno al mondo unendo scienza e musica”. "In questi anni ho potuto sperimentare come la passione, la competenza, l'amore per il sapere, la curiosità, la voglia di crescere come individui e come comunità, siano la caratteristica dell'Università di Istruzione Permanente - dice il Sindaco Francesco Fiordomo -. Don Giovanni Simonetti era solito arrivare in classe, al Liceo Classico Giacomo Leopardi, con un fiore, un fungo o un arbusto raccolto ai Giardini Pubblici. Lo posizionava sulla cattedra e iniziava la lezione tra il nostro stupore. Una lezione che spaziava dalla botanica all'astronomia, dalla matematica alla storia, per arrivare alla filosofia. Colto, curioso, frizzante, imprevedibile. Ci ha lasciato questo insegnamento. Non fermarsi mai. Studiare, ricercare, confrontarsi, condividere. Chissà cosa direbbe vedendoci isolati e persi nel vuoto con i nostri telefonini in mano. Grazie a ciascuno, dalla Prof.ssa Aurora Mogetta che guida l’Uniper ai collaboratori, insegnanti, sostenitori, studenti". L’Università di Istruzione Permanente “Don Giovanni Simonetti” di Recanati, forte del suo patrimonio culturale e di ricerca, intende aprirsi sempre di più alle esigenze sia degli utenti ampliando l’offerta formativa con nuovi corsi ( Rileggere i capolavori della letteratura italiana; Storia del cinema italiano . Dalle origini al 1943; Protezione civile: come, quando e perché; La magia di Photoshop; Qi Gong), sia del territorio con iniziative pubbliche, eventi e visite guidate in luoghi di interesse storico-artistico. Per questo anno accademico ha anche scelto un percorso denominato “Giovani recanatesi fra arte, cultura e scienza” per dare spazio alle giovani eccellenze del territorio. L’inizio delle lezioni è fissato per il 5 novembre e la partecipazione non prevede limiti di età.

 

opinioni a confronto

1 commento

  • 0  28/10/2018 09:48  Anonimo228

    Ho ricevuto tanto da questa Associazione di Studio. Una ricerca continua a caccia di temi che potessero interessare I frequentanti. Tanti temi in tanti anni di studio: un esercizio per fare esperienze e per contribuire allo sviluppo di un discorso culturale in varie discipline di studio.
    Auguro che essa possa svolgere ancora, per molti anni, la sua attività all'insegna di un detto che prendo da un'altra parte e cioè che la cultura non è un bene per pochi, ma è per tutti: una ricchezza che non deve costare e che non deve essere pagata. Il conoscere e il sapere sono di tutti. Buon lavoro, ragazzi e ragazze e buona vita. Il conoscere e il sapere non lasciano i soggetti soli e permettono di invecchiare con dignità. La conoscenza è fruibile da tutti ed arricchisce la vita. L'umanità non si estinguerà mai se saremo sempre vicini al piacere della scoperta, e all'esigenza di essere vivi e mentalmente sani. Auguri ai docenti, ai frequentanti, e a tutti quelli che contribuiscono alla sopravvivenza di questa onorevole e onorata Associazione.
    A.V.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
Radio Erre
MANCANO  
26
03
2019
La Pallacanestro Recanati chiude al quarto posto la regolar seasion, ora i play off contro l'Aquilana Basket

La Pallacanestro Recanati chiude al quarto posto la regolar seasion, ora i play off contro l'Aquilana Basket

Comincia il cammino che porta alla C Gold, nel primo turno i leopardiani possono sfruttare il fattore casalingo

25
03
2019
In crescita gli allievi provinciali del Villa Musone

In crescita gli allievi provinciali del Villa Musone

I giallo blu di mister Giorgio Capitanelli impegnati nella seconda fase del torneo provinciale

24
03
2019
La Si Superstore Prical Recanati rompe il ghiaccio in trasferta, importante blitz a Cerignola al quinto set

La Si Superstore Prical Recanati rompe il ghiaccio in trasferta, importante blitz a Cerignola al quinto set

Primo successo esterno stagionale per le giallo blu nel delicatissimo scontro  salvezza