Stampa questa pagina

Marted√¨, 30 Ottobre 2018 13:21  Asterio Tubaldi  533 

Porto Recanati: classica truffa della vendita on line

Porto Recanati: classica truffa della vendita on line

E' stato denunciato per truffa dai Carabinieri di Porto Recanati un pregiudicato napoletano di 67 anni. Dall'analisi dei tabulatio tefonici e dal tracciamento del flusso di denaro si è infatti risaliti a lui come autore di una finta vendita, avvenuta il 12 agosto scorso, di un telefono cellulare Iphone X sul sito on line di "subito.it". A cadere nella trappola un porto recanatese che gli ha versato 500 euro senza ricevere, però, il telefono. Il napoletano, una volta incassati i soldi non ha spedito il cellulare e ha fatto perdere le sue tracce

 

opinioni a confronto

1 commento