Stampa questa pagina

Sabato, 03 Novembre 2018 16:18  Asterio Tubaldi  447 

Recanati: sarà recuperato il mosaico dell'ex scuola Gigli

Recanati: sarà recuperato il mosaico dell'ex scuola Gigli

Il mosaico in bianco e nero, realizzato nel 1960 dagli artisti  Giuseppe Ventura, e Graziella Brunetti, che decora per oltre 110 mq. la facciata e la balconata dell’ex scuola Gigli di via Cesare Battisti a Recanati non andrà perso. A raccogliere l’accorato appello del recanatese Ezio Volponi, perché fosse recuperato e riutilizzato, è lo stesso sindaco Fiordomo che annuncia un’intesa con la Sovrintendenza alle Belle Arti per salvare tutti quei mattoncini, realizzati a suo tempo con scarti industriali, che in maniera molto stilizzata raffigurano alcuni scorci panoramici della città. “L’Ufficio tecnico comunale è già al lavoro, dice il sindaco, per vedere come staccare il mosaico dal vecchio edificio per poi ricollocarlo sul nuovo una volta terminati i lavori. Non è neanche un problema di spesa, precisa infine Fiordomo, perché i lavori li finanzieremo con il ribasso d’asta della gara che sarà espletata nei prossimi giorni per individuare la ditta che provvederà prima alla realizzazione della paratia di protezione e poi all’abbattimento della vecchia scuola.”  

opinioni a confronto

1 commento