Stampa questa pagina

Venerdì, 09 Novembre 2018 07:00  Asterio Tubaldi  1080 

Ladri alla bocciofila di Villa Teresa a Recanati

Ladri alla bocciofila di Villa Teresa a Recanati

Furto nei locali adiacenti alla chiesa di Cristo Redentore di don Rino Ramaccioni che ospitano anche una bocciofila. I ladri hanno forzato la porta che dà sul vano cucina e da lì, attraverso una porta comunicante, hanno raggiunto la sede della bocciofila scassinando lo sportello del distributore automatico del caffè e riuscendo a prelevare una cinquantina di euro. Il presidente del sodalizio ha già sporto denuncia ai carabinieri.

Due settimane fa i ladri hanno tentato anche di forzare le due porte di ingresso della chiesa non riuscendoci però. Obiettivo, come era avvenuto un anno prima, erano i soldi dell’elemosina contenuti nella piccola cassaforte, posta ai piedi del quadro di Padre Pio, e nella colonnina, che è vicina alla statua della Madonna, nei pressi dell’altare. “Da allora, ci dice don David, vice parroco, abbiamo preso l’abitudine di portare vie le elemosine ogni giorno. Ma ogni tanto vengono a visitarci, sempre nottetempo, aggiunge il sacerdote. Una volta sono entrati nell’ufficio del parroco e nel mio mettendo sotto sopra ogni cosa. Il problema è che entrano per rubare magari 5 o 10 euro, poca cosa, ma è il danno è superiore al furto. Nel raid notturno dell’altro giorno, ad esempio, hanno forzato la porta della cucina ed è stato necessario chiamare il falegname per ripararla”.

opinioni a confronto

2 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!