Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Domenica, 11 Novembre 2018 09:04  Asterio Tubaldi  Stampa  839 

Recanati: Il Tribunale per i diritti del malato sull'eliminazione dello scivolo per disabili del Chiostro di Sant’Agostino

Recanati: Il Tribunale per i diritti del malato sull'eliminazione dello scivolo per disabili del Chiostro di Sant’Agostino

   Riceviamo segnalazione riguardo l’eliminazione dello scivolo per disabili all’interno del Complesso del Chiostro di Sant’Agostino di Recanati. Recentemente sono intervenute anche altre associazioni in merito a questo fatto ai quali sul momento nessuna risposta chiara sembra sia stata fornita. L’eliminazione dello scivolo ha penalizzato ulteriormente un cittadino recanatese disabile che si muove solo con la carrozzina: questo agevole ed unico passaggio gli consentiva di far visita alla propria mamma anziana e sola che vive all’interno del Chiostro. Esiste anche un accesso tramite ascensore, ma per usufruirne occorre transitare lungo la circonvallazione dove da un lato esiste un marciapiede con degli alberi che si trovano nel mezzo dello stesso e che bloccano il passaggio alle carrozzine e dall’altro lato sono sempre presenti delle auto in sosta. Pertanto questa via risulta impraticabile e pericolosa, per chi si muove autonomamente e non, con carrozzine e sedie a rotelle.

Ai disabili che si muovono con la sedia a rotelle, con l’ eliminazione di questo scivolo, viene negata la possibilità e il diritto di muoversi liberamente e si violano anche le direttive PEBA (Piano di Eliminazione delle Barriere Architettoniche, uno strumento operativo pianificatorio previsto dalla L.41/1986)  e PAU (Piano Accessibilità Urbana).

Fortunatamente solo di recente abbiamo avuto ampie rassicurazioni dal Dirigente e Responsabile dell’Ufficio Tecnico Comunale che verrà al più presto ripristinato lo scivolo per disabili. Il dirigente ci ha assicurato che è stato già dato l’incarico di realizzare un nuovo scivolo, adeguato agli standard di sicurezza, rendendolo più stabile e sicuro,  provvisto anche di un sistema antiscivolamento.

Rimaniamo in attesa dell’istallazione del nuovo scivolo e dato che si tratta di un’opera non complessa ci auguriamo che ciò avvenga nel più breve tempo possibile.                                                       

Coordinatore del TdM (Tribunale per i Diritti del Malato) A.T. Cittadinanzattiva-Porto Recanati-Recanati

                                                                   Benito Mariani  

opinioni a confronto

3 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  12/11/2018 18:23  AnonimoCITTADINO

    risp.all' anonimo52serio
    A maggior ragione se lo scivolo per disabili non c'era nemmeno prima il fatto risulta ancor più grave.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  1   Rimuovi


  • 1  12/11/2018 07:54  Anonimo965

    In questo comune i disabili pagano i tiket dei parcheggi, a meno che non facciano ricorso al giudice di pace che poi regolarmente da torto al Comune. Ma non tutti si possono permettere i costi e lo stress dei ricorsi, e ...pagano .

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 2  11/11/2018 19:25  Anonimo524serio

    Il mini scivolo di cui si parla è forse quello rosso posizionato all'ingresso del chiostro in occasione dell'ultima edizione della 6alle6 per non far inciapare i partecipanti su un gradino di circa 5 cm e non uno scivolo per disabili che prima non c'era mai stato? Ma siamo Seri!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür