Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Martedì, 13 Novembre 2018 21:53  Asterio Tubaldi  Stampa  151 

RECANATI PRONTA A COLORARSI NUOVAMENTE D'AZZURRO, IL 16 E IL 19 NOVEMBRE LA NAZIONALE UNDER 19 IN AMICHEVOLE AL TUBALDI

RECANATI PRONTA A COLORARSI NUOVAMENTE D'AZZURRO, IL 16 E IL 19 NOVEMBRE LA NAZIONALE UNDER 19 IN AMICHEVOLE AL TUBALDI

  Nota del Comune

Recanati sempre più città azzurra. Comincia il conto alla rovescia per il doppio appuntamento con la nazionale italiana di calcio under 19 che calcherà il rettangolo di gioco del Tubaldi per le amichevoli contro i pari età dell'Ungheria e della Slovacchia, in programma rispettivamente venerdì 16 e lunedì 19 novembre alle ore 11 e alle ore 14,30. Gli azzurrini tornano a giocare all'ombra del colle a circa tre anni di distanza dall’amichevole con la Serbia disputata il 16 dicembre 2015 e terminata con il successo per 4 a 1. In precedenza il Tubaldi era stato teatro anche dell'amichevole della nazionale under 16 contro i pari età della Germania, al termine della quale si inaugurarono i nuovi spogliatoi, la sala stampa e una mostra dedicata a Giuseppe Farina, unico recanatese ad aver indossato la maglia azzurra negli anni 50. Recanati si prepara dunque a colorarsi nuovamente d'azzurro con il delegato allo sport Mirco Scorcelli in prima linea nella gestione dei rapporti sempre più stretti con la Figc, potendo contare anche in un impianto di gioco in continuo ammodernamento grazie agli interventi realizzati negli ultimi anni dall'amministrazione comunale sino al recentissimo sistema d'illuminazione inaugurato ad agosto. Non a caso Recanati e lo stadio Tubaldi sono stati scelti anche come centro territoriale della Figc per la crescita di giovani calciatori e calciatrici, il secondo nella regione dopo quello nato ad Urbino. Recanati si augura di tenere a battesimo la crescita di atleti di un calcio italiano in cerca di nuove energie. Nell'amichevole contro la Germania calcarono il Tubaldi Pellegrini e Pinamonti oggi alla Roma e al Frosinone, in quella con la Serbia il centrocampista Barella che oggi è tra i volti nuovi della nazionale maggiore oltre ad Audero, Romagna, Favilli, Pezzella, Edera e Pessina che giocano in serie A. Agli azzurrini non mancherà di sicuro il sostegno degli sportivi recanatesi. L'under 19 è guidata da Guidi ed è impegnata nelle qualificazioni agli Europei di categoria di cui sono vice campioni in carica. I due test del Tubaldi saranno utili per affrontare al meglio l’Elite Round in programma a marzo: l’ultimo step prima della fase finale dell'Europeo
che si disputerà a luglio in Armenia. Il pass è arrivato lo scorso ottobre in Estonia dove gli azzurrini hanno battuto i padroni di casa, la Finnlandia e la Danimarca con un gol del bolognese Corbo.

 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
16
08
2019
Parla mister Giampaolo della Recanatese, domenica il test con la Fermana

Parla mister Giampaolo della Recanatese, domenica il test con la Fermana

Un girone F dove si gioca a calcio e dove si potranno vedere delle belle partite

Da pochi giorni sono stati diramati i gironi ed i calendari della Serie D, la Recanatese è inserita nel Girone F insieme alle altre marchigiane Jesina,
Matelica, Sangiustese, Montegiorgio, Tolentino e Porto Sant’Elpidio.

Il 25 agosto i leopardiani affronteranno il primo impegno ufficiale della stagione contro il Montegiorgio in Coppa Italia. Dopo un mese di lavoro ed i
primi test abbiamo intervistato mister Giampaolo.

Dopo quasi un mese di preparazione la situazione del gruppo è quella che si aspettava?

“Abbiamo iniziato questo ritiro con un’idea di gioco completamente nuova, c’è bisogno di tempo per assimilare quello che stiamo proponendo, le gambe ancora
non girano ma per il momento è giusto che sia così. Le priorità della preparazione erano quelle di non avere infortuni e di mettere benzina sulle gambe,
priorità che sono state rispettate. Ora bisogna cercare di mettere in campo quello abbiamo proposto durante queste prime settimane di allenamento”. 

Cosa ne pensa della composizione del girone F? 

“Sulla composizione del giorone F posso dire che è sicuramente un bel girone, dove si gioca a calcio e dove si potranno vedere delle belle partite. Il
fatto che non sia stato inserito il Foggia ha soddisfatto un po tutti”.

Quali sono, secondo lei, le squadre potenziali protagoniste?

“Le squadre che si sono rinforzare di più, che saranno protagoniste e lotteranno per vincere il campionato penso possano essere il Matelica, il Pineto,
il Cambobasso, la Vastese”.

La Recanatese potrà ambire alla lotta al vertice?

“La Recanatese è stata costruita per raggiungere i play-off. La stagione scorsa è stata molto postiva, cerchiamo di proseguire il percorso cercando di
alzare l’asticella, bisogna vedere tutto poi quando inizieranno le partite che contano”.

Ricordiamo l’appuntamento per domenica 18 agosto alle ore 18,00 per l’allenamento congiunto Recanatese-Fermana.

 

14
08
2019
Cade nel quinto test la Recanatese, il Bitonto vince 3 a 0

Cade nel quinto test la Recanatese, il Bitonto vince 3 a 0

Domenica amichevole contro la Fermana al Tubaldi, il 25 agosto il debutto in Coppa contro il Montegiorgio

14
08
2019
Varato il calendario della D, per la Recanatese c'è ancora la Jesina alla prima giornata

Varato il calendario della D, per la Recanatese c'è ancora la Jesina alla prima giornata

Al Carotti di Jesi il 1 settembre, prima trasferta ad Agnone

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür