Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it
« Novembre 2019 »
L M M G V S D
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  

ARCHIVIO NOTIZIE

Video Interviste a cura di Asterio Tubaldi
Rubrica a cura di Gabriele Accattoli
19
11
2019
AUDIONEWS
Minesquizzone

Minesquizzone

Partecipa al grande gioco a premi di Minestrò.

Rispondi a questa semplice domanda e potrai vincere fantastici premi (non è vero, non si vince alcun premio)!

Venerdì, 16 Novembre 2018 20:19  Asterio Tubaldi  Stampa  817 

AVANTI CON LA NUOVA SCUOLA ELEMENTARE B. GIGLI

AVANTI CON LA NUOVA SCUOLA ELEMENTARE B. GIGLI

nota del Partito Democratico di Recanati

Il Consiglio Comunale ha respinto la richiesta di alcuni consiglieri di bloccare l'avvio dei lavori per la costruzione della nuova scuola elementare B. Gigli.

Non è andato dunque a buon fine il tentativo dell’opposizione di fermare la nascita della nuova scuola, un’opera pubblica che, ricordiamo, non costerà nulla alle casse comunali in quanto sarà finanziata interamente attraverso un contributo regionale di oltre quattro milioni di euro.

Dopo mesi di dibattiti sul tema, di approfondimenti, modifiche e di legittime e trasversali preoccupazioni legate al miglioramento del progetto, finalmente la città è pronta a scrivere una nuova pagina di storia sulla Beniamino Gigli e quello spazio tanto amato dai recanatesi e così carico di ricordi per molti tornerà a vivere.

Dopo le molteplici accelerate e frenate  delle ultime settimane, siamo pronti ad accogliere questa nuova opera pubblica, l’ennesima grande opera realizzata in questi dieci anni di amministrazione, due legislature che resteranno nella storia della città per i tanti progetti realizzati che hanno reso più bella e moderna Recanati e per la quantità di finanziamenti che sono stati destinati, da più parti, alla nostra città.

Il Partito Democratico esprime soddisfazione per l’ennesimo obiettivo raggiunto ed invita l’Amministrazione comunale a continuare su questa strada fino all’ultimo giorno di legislatura. Nonostante infatti siano rimasti pochi mesi al termine di questa esperienza, l’attività amministrativa prosegue mantenendo intatte la dedizione, la dinamicità e la voglia di fare del primo giorno, un bene per la nostra Recanati e per il suo futuro.

opinioni a confronto

16 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  20/11/2018 15:22  Anonimo989

    L'ubicazione della Beniamino Gigli è sbagliata, lo era fin dalla sua costruzione, come lo è l'ubicazione della scuola elementare di Castelnuovo. Il campus scolastico è al nuovo campo sportivo, si accorpino lì tutte le scuole del Comune, magari lasciando al centro storico la sede del Liceo classico e poco di più, tanto alle scuole medie superiori non serve che i genitori portino a scuola i figli e li vadano a riprendere. Ci sarebbero grandi risparmi di trasporti, di servizi e anche di giri dei genitori che non possono fare uno slalom fra le vie cittadine nell'ora di punta per portare un figlio alle elementari da una parte e quello delle medie inferiori da un'altra. Non mi sembra un concetto tanto difficile da comprendere.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  0   Rimuovi


  • 1  20/11/2018 12:11  Anonimo633

    Non ragioniam di lor, ma guarda e passa - non bisogna preoccuparsi delle calunnie o delle malignità altrui, o comunque delle bassezze della vita.
    Sindaco vai avanti così

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  4   Rimuovi


  • 2  18/11/2018 23:14  Anonimo809

    dato che ai nostri amministratori piace giocare d'azzardo, ma sempre con i soldi dei recanatesi, in quanto non è assolutamente sicuro che arrivino tutti i 4 milioni di euro per la gigli
    proporrei che, se nella malaugurata ipotesi non arrivassero i 4 milioni, la differenza la mettessero loro.
    iniziamo a fare della buona politica

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    9  1   Rimuovi


  • 3  18/11/2018 19:14  Walt Disney

    A Fabbiooooo ma quale disegno vai cercando? Quello della futura scuola non è ancora pronto ma ti assicuriamo che appena lo sarà sarai il primo a vederlo!!!!!Ahahah Ahahah.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    3  3   Rimuovi


  • 4  18/11/2018 17:36  Anonimo625 fabio

    il disegno della nuova BENIAMINO GIGLI quale è ?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    15  4   Rimuovi


  • 5  18/11/2018 07:49  Anonimo635

    20:32
    I dissidenti sono quelli che pensano di amministrare la prossima tornata lasciando questo progetto per un altro con tanto di mutuo milionario sulle spalle dei Recanatesi!!
    I dissidenti sono quelli che se ne strafregano degli interessi dei Recanatesi e lo hanno mostrato protestando sull'eticità nell'utilizzo di quei fondi a detta di loro sottratti ai terremotati!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    31  4   Rimuovi


  • 6  17/11/2018 16:23  Anonimo396

    Il problema della scuola Gigli non è recente, è vecchio. Già da quando fu costruita, si sapeva che quell'area era a rischio geologico. Il che è stato poi confermato dal fatto che il terremoto l'ha danneggiata seriamente, nonostante l'edificio non fosse assolutamente obsoleto. Convengo sulla necessità di una nuova scuola, ma esprimo molte riserve sul mantenimento della vecchia ubicazione.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    24  8   Rimuovi


  • 7  17/11/2018 10:54  Anonimo929

    sicuri che la nota è del partito democratico?
    mi sembra strano che una nota di un partito non è firmata dal suo segretario politico comunale.
    la scuola, che NON sarà dotata di tutti gli standard qualitativi come prevede la normativa scolastica, costerà 5 milioni di euro e la pagheranno anche i cittadini di recanati, dato che le tasse le pagano anche loro
    Anche il campo sportivo f.lli farina era molto caro ai recanatesi e carico di ricordi, eppure è stato giustamente demolito perchè non rispondeva più all'attuale normativa

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    19  9   Rimuovi


  • 8  17/11/2018 10:06  Anonimo709

    Bravissimi la città è con voi. Avanti così. Opposizione sterile e senza valide argomentazioni.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    11  25   Rimuovi


  • 9  17/11/2018 09:16  Anonimo470

    Comunicato stampa del PD? non credo tutto compatto viste le assenze in aula e durante il voto! Siete un branco di vigliacchi che vi nascondete dietro la politica che avete fatto con Renzi e governatore regionale per accaparrarvi i fondi del terremoto, togliendosi a chi ne ha veramente bisogno. Vergognatevi, questa non è la politica per il popolo. Non voterò più PD!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    26  9   Rimuovi


  • 10  17/11/2018 09:11  Anonimo683

    Come mai Mariani è Marinelli erano assenti e Castagnari e Biagiola fuori dall'aula? Sono tutti del PD o sbaglio? Chissà se sono d'accordo con questa scelta?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    23  7   Rimuovi


  • 11  17/11/2018 08:03  Anonimo457

    E una miseria che flotta di genitori a sostegno del sindaco!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    21  15   Rimuovi


  • 12  17/11/2018 00:18  Anonimo705

    E come disse il leone sopra la roccia, anche stavolta ve la siete presa in saccoccia.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    10  24   Rimuovi


  • 13  16/11/2018 23:39  Anonimo418

    Io non capisco questa Ottusità,Leggerezza di Pensiero,Poca Lungimiranza,Invidia di chi Fa,Ostacolare il Buon Vivere della Città che ha questa opposizione ormai ammuffita,vecchia ed ebete.
    Cosa ci importa se i soldi sono del terremoto o delle varie polemiche,noi genitori vogliamo per i nostri figli una scuola che sia sita in un edificio adibito a scuola con palestra,teatro,refettorio,aule e quant'altro necessita una scuola.
    Tutto il resto è pura retorica,sentivo questa sera un consigliere che diceva se andremo su noi prenderemo un mutuo per due milioni e mezzo e la faremo altrove ma con i voti di chi?
    Noi vogliamo una scuola,noi votiamo dei rappresentanti che ci risolvano i nostri problemi e questa maggioranza che se ne dica come intento ha ciò.
    Chiedo a questa minoranza di farsi per un attimo da parte,siamo nel 2018 in Italia,secondo paese manufatturiero d'europa paese del g7 ed in una città dobbiamo mandare i nostri figli a scuola in un edificio rimediato e nel mentre c'è chi trova delle soluzioni escono fuori scalzacani che mettono i bastoni fra le ruote.
    PD andate avanti come un treno,mettete il paraocchi per ignorare chi non è d'accordo!!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    21  28   Rimuovi


  • 14  16/11/2018 21:44  Anonimo783

    Se in precedenza è stato fatto qualcosa di buono, con questa iniziativa vi siete giocati tutto visto che è palese che la scelta della ricostruzione in quel luogo è sbagliata. Forse passerete alla storia per questo.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    27  13   Rimuovi


  • 15  16/11/2018 20:32  Anonimo1956

    Evviva! La scuola è quella e li deve essere ricostruita.
    Ai dissidenti chiederei di far per sempre silenzio e di Ri-vergognarsi.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    11  30   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
19
11
2019
A Montecassiano l’arte del Giappone, tra arti marziali, teatro e musica

A Montecassiano l’arte del Giappone, tra arti marziali, teatro e musica

L’appuntamento è domani sera al cineteatro Camillo Ferri in piazza Unità d’Italia

15
11
2019
Giornata  Nazionale  in  memoria  delle  vittime  della  strada

Giornata Nazionale in memoria delle vittime della strada

domenica 17 novembre  2019


18
11
2019
LA RINNOVAR2 RECANATI CEDE SUL CAMPO DELLA “E3ENERGY BASKET TODI”

LA RINNOVAR2 RECANATI CEDE SUL CAMPO DELLA “E3ENERGY BASKET TODI”

Punteggio di 74-72, uno svantaggio di soli due punti beffa i recanatesi

17
11
2019
Pera risponde a Mingione, la Recanatese impatta con la Sangiustese ma il San Nicolò Notaresco allunga

Pera risponde a Mingione, la Recanatese impatta con la Sangiustese ma il San Nicolò Notaresco allunga

1 a 1 nel derby giocato al Polisportivo di Civitanova Marche, giallo rossi secondi a meno quattro dagli abruzzesi

17
11
2019
Rigore di Marziani, il Villa Musone espugna il campo della Labor

Rigore di Marziani, il Villa Musone espugna il campo della Labor

Continua il buon momento dei giallo blu

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür