Stampa questa pagina

Venerdì, 16 Novembre 2018 20:19  Asterio Tubaldi  807 

AVANTI CON LA NUOVA SCUOLA ELEMENTARE B. GIGLI

AVANTI CON LA NUOVA SCUOLA ELEMENTARE B. GIGLI

nota del Partito Democratico di Recanati

Il Consiglio Comunale ha respinto la richiesta di alcuni consiglieri di bloccare l'avvio dei lavori per la costruzione della nuova scuola elementare B. Gigli.

Non è andato dunque a buon fine il tentativo dell’opposizione di fermare la nascita della nuova scuola, un’opera pubblica che, ricordiamo, non costerà nulla alle casse comunali in quanto sarà finanziata interamente attraverso un contributo regionale di oltre quattro milioni di euro.

Dopo mesi di dibattiti sul tema, di approfondimenti, modifiche e di legittime e trasversali preoccupazioni legate al miglioramento del progetto, finalmente la città è pronta a scrivere una nuova pagina di storia sulla Beniamino Gigli e quello spazio tanto amato dai recanatesi e così carico di ricordi per molti tornerà a vivere.

Dopo le molteplici accelerate e frenate  delle ultime settimane, siamo pronti ad accogliere questa nuova opera pubblica, l’ennesima grande opera realizzata in questi dieci anni di amministrazione, due legislature che resteranno nella storia della città per i tanti progetti realizzati che hanno reso più bella e moderna Recanati e per la quantità di finanziamenti che sono stati destinati, da più parti, alla nostra città.

Il Partito Democratico esprime soddisfazione per l’ennesimo obiettivo raggiunto ed invita l’Amministrazione comunale a continuare su questa strada fino all’ultimo giorno di legislatura. Nonostante infatti siano rimasti pochi mesi al termine di questa esperienza, l’attività amministrativa prosegue mantenendo intatte la dedizione, la dinamicità e la voglia di fare del primo giorno, un bene per la nostra Recanati e per il suo futuro.

opinioni a confronto

16 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!