Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Domenica, 18 Novembre 2018 08:47  Asterio Tubaldi  Stampa  1348 

IL LICEO CLASSICO DI RECANATI OTTIENE LA MEDAGLIA D’ORO E VISITA LA NAPOLI DI GIACOMO LEOPARDI

IL LICEO CLASSICO DI RECANATI OTTIENE LA MEDAGLIA D’ORO E VISITA LA NAPOLI DI GIACOMO LEOPARDI

Le classi 3 A e 3 B del Liceo Classico di Recanati hanno visitato la città di Napoli attraverso un percorso mirato ad approfondire gli studi su Giacomo Leopardi.

Il motivo del viaggio è stato la partecipazione alla premiazione del concorso nazionale “La Scuola adotta un monumento”, nel quale la classe 3 A, coordinata dalla prof.ssa Lucia Cingolani, ha ottenuto la medaglia d’oro scegliendo il Palazzo Venieri come monumento da studiare, valorizzare e raccontare in un video di tre minuti.
Con questo riconoscimento, il Liceo Classico di Recanati è entrato a pieno diritto nel Medagliere Ufficiale 2018 ed ha ricevuto l’attestato dalla Fondazione Napoli Novantanove, promotrice del concorso, presso il Teatrino di Corte del Palazzo Reale di Napoli, alla presenza dei rappresentanti del Miur, del Mibact e del C.N.R.
Le due classi hanno colto l’occasione per intraprendere un percorso dedicato a Leopardi, visitando prima la Villa delle Ginestre a Torre del Greco, dove il poeta dimorò e scrisse “La Ginestra” e “Il Tramonto della luna”, per poi proseguire nella Biblioteca Nazionale di Napoli e visionare i manoscritti di Leopardi. Qui, le classi sono state guidate anche nella sezione dei papiri della celebre Villa di Ercolano ed hanno conosciuto le tecniche di recupero e di lettura di questi preziosi reperti.

L’uscita ha compreso anche la visita guidata del Parco Archeologico di Ercolano, del Palazzo Reale di Napoli e del Teatro San Carlo.
Sicuramente un’interessante e stimolante esperienza, conforme al percorso di studi classici, che ha toccato sinceramente i ragazzi, che hanno la fortuna e l’onore di studiare nel “natio borgo” di Leopardi.

[Elisa Borghetti e Chiara Calcabrini]

 

opinioni a confronto

1 commento

  • 0  18/11/2018 11:30  Anonimo498

    Complimenti a studenti e professori! Questo Liceo è sempre al top, dai miei tempi che sono quelli di Magrini e Magnarelli.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    6  1   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
palio concorso drappo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
16
08
2019
Parla mister Giampaolo della Recanatese, domenica il test con la Fermana

Parla mister Giampaolo della Recanatese, domenica il test con la Fermana

Un girone F dove si gioca a calcio e dove si potranno vedere delle belle partite

Da pochi giorni sono stati diramati i gironi ed i calendari della Serie D, la Recanatese è inserita nel Girone F insieme alle altre marchigiane Jesina,
Matelica, Sangiustese, Montegiorgio, Tolentino e Porto Sant’Elpidio.

Il 25 agosto i leopardiani affronteranno il primo impegno ufficiale della stagione contro il Montegiorgio in Coppa Italia. Dopo un mese di lavoro ed i
primi test abbiamo intervistato mister Giampaolo.

Dopo quasi un mese di preparazione la situazione del gruppo è quella che si aspettava?

“Abbiamo iniziato questo ritiro con un’idea di gioco completamente nuova, c’è bisogno di tempo per assimilare quello che stiamo proponendo, le gambe ancora
non girano ma per il momento è giusto che sia così. Le priorità della preparazione erano quelle di non avere infortuni e di mettere benzina sulle gambe,
priorità che sono state rispettate. Ora bisogna cercare di mettere in campo quello abbiamo proposto durante queste prime settimane di allenamento”. 

Cosa ne pensa della composizione del girone F? 

“Sulla composizione del giorone F posso dire che è sicuramente un bel girone, dove si gioca a calcio e dove si potranno vedere delle belle partite. Il
fatto che non sia stato inserito il Foggia ha soddisfatto un po tutti”.

Quali sono, secondo lei, le squadre potenziali protagoniste?

“Le squadre che si sono rinforzare di più, che saranno protagoniste e lotteranno per vincere il campionato penso possano essere il Matelica, il Pineto,
il Cambobasso, la Vastese”.

La Recanatese potrà ambire alla lotta al vertice?

“La Recanatese è stata costruita per raggiungere i play-off. La stagione scorsa è stata molto postiva, cerchiamo di proseguire il percorso cercando di
alzare l’asticella, bisogna vedere tutto poi quando inizieranno le partite che contano”.

Ricordiamo l’appuntamento per domenica 18 agosto alle ore 18,00 per l’allenamento congiunto Recanatese-Fermana.

 

14
08
2019
Cade nel quinto test la Recanatese, il Bitonto vince 3 a 0

Cade nel quinto test la Recanatese, il Bitonto vince 3 a 0

Domenica amichevole contro la Fermana al Tubaldi, il 25 agosto il debutto in Coppa contro il Montegiorgio

14
08
2019
Varato il calendario della D, per la Recanatese c'è ancora la Jesina alla prima giornata

Varato il calendario della D, per la Recanatese c'è ancora la Jesina alla prima giornata

Al Carotti di Jesi il 1 settembre, prima trasferta ad Agnone

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür