Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Lunedì, 19 Novembre 2018 21:55  Asterio Tubaldi  Stampa  3023 

La rabbia di Alessandro Biagiola, multato

La rabbia di Alessandro Biagiola, multato

Alessandro Biagiola, ex assessore comunale e oggi consigliere, gestore di un bar del centro storico, incappa in una multa che lo manda su tutte le furie. “Et voilà, commenta lui stesso postando su facebook la foto della contravvenzione, Piazza Leopardi è infrequentabile persino di lunedì pomeriggio sotto la pioggia. Hai voglia a dire e sbandierare che la città è bella, pulita e frequentata da milioni di turisti: ma quando mai nel 2018? A luglio e agosto, poi il resto dell'anno la Piazza deve essere un museo vuoto! Neanche chi crede e investe nel Centro Storico ha la possibilità di lavorare, nemmeno mezzo park di carico e scarico o disco orario. L'importante è che ci stiano transenne, palchi, sedie e panchine vuote. Basterà la pazienza?” Il post scatena chi ha subito la stessa sorte di Biagiola, come Andrea che denuncia che a lui sono riusciti a fare la multa mentre stava caricando gli attrezzi nel suo furgone da lavoro a sportelli aperti perché, scrive, “ero sulle strisce gialle da 5 minuti di fronte la casa del cliente” mentre Laura denuncia che “a noi che non riusciamo ad entrare in casa a causa delle auto parcheggiate davanti al cancello non ci filano per niente”. A chi grida che è uno scandalo fa eco chi, invece, apprezza la ztl e bacchetta chi non rispetta le regole. “Spesso, scrive Rossella, chi vuole semplicemente passeggiare non ce la fa per l'arroganza di certi che parcheggiano come se ci fossero solo loro: tu lo chiami lavoro, io maleducazione! Io, più di una volta, sono stata bloccata da corrieri con il mezzo acceso, portiere spalancate che bloccavano tutto e loro assenti”. Pronto Biagiola nel chiarire meglio le sue idee: “Io parlo della crisi di consumi e dello spopolamento del Centro Storico con la chiusura di varie attività commerciali che rendono molto complicato l'appeal del centro anche per chi volesse semplicemente passeggiare. In più in Piazza Leopardi non ci sono stalli riservati per i corrieri o i fornitori e lo spazio è abbastanza ampio per non intralciare né il traffico né i pedoni.”

opinioni a confronto

30 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  24/11/2018 21:11  #Nella capitale della fregatura 2018

    C'è un grosso problema per i commercianti del centro.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  1   Rimuovi


  • 1  23/11/2018 15:16  Anonimo408

    per anonimo 811 vorrei sottolineare che di gente che ha spostato la propria attività fuori del Centro Storico ce ne è fin troppa e se poi il bar guadagna molto d'estate, questo come recanatese non può che farmi piacere. Quanto poi al fatto che il signor Biagiola prima d'ora sembrava non molto competente sulle difficoltà che incontra chi fa attività d'impresa nel centro storico di Recanati, questo sarà pur vero, ma è giovane e d'ora in poi avremo almeno un consigliere comunale più maturo e competente.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    3  5   Rimuovi


  • 2  23/11/2018 06:00  Anonimo985

    Il bar del signor Biagiola è molto bello e ben gestito. Le attività economiche vanno sostenute, non perseguitate. Poi c'è un bando per la rivitalizzazione del centro storico e ci si domanda perchè ci siano poche richieste....... alla faccia della coerenza.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  9   Rimuovi


  • 3  22/11/2018 19:54  Anonimo266

    ADESSO CHE AVETE TUTTO IL CORSO NUOVO, CON I MATTONI NUOVI, PARCHEGGIONE DA STADIO SAN SIRO, I CALLARI CHE VI TENGONO COMPAGNIA POTETE PASSEGGIARE FINCHè' NON VI SI FINISCONO LE SCARPE MA IL CENTRO è DESERTO?
    10 anni fa quando i commercianti vi chiedevano di non mettere tutti quei parcheggi a pagamento, facilitare le soste brevi, fare tutte le multe, paletti callari per tutti gusti dove stavano tutti quelli del Pd?
    Cmq è quello che si meritano tutti quelli che hanno votato PD, Hanno chiuso tutti, preso tutti per il "collo" commercianti, cittadini, professionisti ecc... BANCHE FARMACIE, NEGOZI, SUPERMERCATI TUTTO AVETE FATTO CHIUDERE.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    9  4   Rimuovi


  • 4  22/11/2018 14:28  Anonimo890

    Trisini ne ha di strada da fare. Bau bau è un assiduo commentatore del blog. Ne spara di ogni tipo. Stavolta però ha fatto un elementare, semplice , logico, giusto commento.
    A lui il record dei consensi per una sola notizia.
    Premiato con la coppa kobram!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  6   Rimuovi


  • 5  21/11/2018 23:18  trisini

    Solo una cosa;bau bau tu hai vinto!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    9  1   Rimuovi


  • 6  21/11/2018 22:29  Anna Maria Fedeli

    A Montevolpino possiedo un fabbricato che è in ristrutturazione. Non si riesce a ottenere a nessun titolo il permesso di sostare nelle adiacenze del cantiere ne' per me che dovrò pur vedere i lavori nonchè rimuovere le suppellettili ancora presenti nel fabbricato, ne' per il furgone della ditta che esegue i lavori ne' per i tecnici che a vario titolo devono accedere al cantiere. Per di più nell'orario di lavoro Piazzale Bianchi e Piazzale XVIII Settembre sono semivuoti.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    5  2   Rimuovi


  • 7  21/11/2018 16:26  Anonimo271

    Sono veramente dispiaciuto per Alessandro che è
    1 una brava persona. Un lavoratore!
    2 sicuramente una persona con la voglia di fare.
    Queste persone vanno incentivate, non il contrario. E come al solito si nota in qualche commento, la cattiveria di basso livello del tipico recanatesuccio medio.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    4  30   Rimuovi


  • 8  21/11/2018 11:37  Anonimo396

    Signora FEdeli a Monte volpino il problema è aggravato dalle vetture [ sempre le stesse] che vi parcheggiano senza autorizzazione e fuori dagli stalli...

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    14  8   Rimuovi


  • 9  20/11/2018 20:46  Anonimo735

    Ahahahahah!!
    Fattene una ragione!!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    16  4   Rimuovi


  • 10  20/11/2018 19:22  Anonimo679

    Ognuno la racconta a proprio comodo , io dico che tutti i giorni da fondo piazza sino a davanti il teatro dal mattino alla sera ci stà chi parcheggia non x 5 minuti , ed in certi modi .Sopratutto quanto sarà scomodo pagare il parcheggio io sarei + drastico davanti le poste ,di fianco la torre ,davanti San Domenico e mi fermo quì ,certo anche a Villa Colloredo .Biagiola lascia stare la polemica che non ci guadagni in simpatia .

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    17  1   Rimuovi


  • 11  20/11/2018 18:49  Anonimo502

    Vedi caro Biagiola cosa significa stare dall'altra parte e con un sindaco che dei bisogni dei cittadini se ne è sempre altamente fregato

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    24  5   Rimuovi


  • 12  20/11/2018 18:09  Anonimo452

    Parafrasando quel noto proverbio che dice: chi è causa del suo male s'arrabbi
    con se stesso!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    23  3   Rimuovi


  • 13  20/11/2018 15:21  Anonimo811

    Se non ti Va bene puoi andare ad aprire in un altro posto!Ma se con i mesi estivi guadagni per tutto l"inverno!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    8  4   Rimuovi


  • 14  20/11/2018 15:05  Anonimo533

    Ma scusi signor Biagiola, ella sta in consiglio comunale nella maggioranza e fino a oggi non si era mai accorto che a questa "società privata di gestione parcheggi" è stato concesso il diritto di saccheggio sulla pelle di cittadini di Recanati e turisti per decine e decine di anni a venire? Non si era mai accorto che le erinni si aggirano a caccia di malcapitati che si fermano appena appena per lavoro o per carico scarico? o peggio pretendono il pagamento dalle auto degli Handicappati? Se poi si fa ricorso spesso le sanzioni vengono annullate ma non tutti hanno tempo, voglia, denaro per far valere i propri diritti e quindi subiscono, evitando in futuro di posare il piede sul suolo maledetto. Perchè in questo felice paese che è l'Italia l'ente pubblico ha sempre ragione fino a quando non viene diostrato il contrario. Quand'anche questo contrario venga dimostrato al massimo si evita di pagare la sanzione ma l'Ente pubblico non viene mai esemplarmente sanzionato per gli abusi che commette.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    19  2   Rimuovi


  • 15  20/11/2018 14:47  Anonimo870 vecchietto

    Aah Biagiola! Si accorge soltanto adesso? Forse perché le è toccato da vicino, ma sono 10 anni che fa parte della "cricca" ora magari un po' meno, però sempre della stessa cerchia. In passato non ne parlavate all'interno del PD dei possibili problemi di traffico, parcheggi e la conseguente scarsità di frequentazione del centro? Le ZTL ci sono in tutte le località turistico-culturali o religiose, quindi dovevate trovare una soluzione decente e fattibile per non scontentare nessuno. Vi siete riempiti la bocca con eventi, inaugurazioni, feste e quant'altro, possibile che non ci fosse un professionista a voi vicino (area PD) per risolvere il problema della "desertificazione" del centro, (magari!?!) facendovi risparmiare sul compenso.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    9  3   Rimuovi


  • 16  20/11/2018 12:24  Anonimo329

    Da commerciante del centro posso dire che questo signore fa un po' troppo come gli pare. Dovrebbe rispettare un po' più le regole come gli altri esercenti. Ma quando mai i proprietari dei negozi lascino la macchina per ore davanti al loro negozio senza pagare il parcheggio. Ma non è solo quello , sono anche i tavoli sul marciapiede , sono le tavolate alle feste di lunaria, ecc.. insomma pensava di comandare lui qui sulla piazza? Per favore non faccia la vittima.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    28  2   Rimuovi


  • 17  20/11/2018 11:33  Anonimo853

    Dovrebbe uscire dal Partito Democratico.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    11  3   Rimuovi


  • 18  20/11/2018 10:43  Anonimo226

    come si fa subito a dimenticare..............non si ricorda quando lui era solo un assessore e non un commerciante del centro storico paladino della Z.T.L.adesso finalmente a capito che quando si fa politica bisogna farla nell'interesse della città e non della parrocchia politica a cui si appartiene.
    Si dimentica quando diceva che i commercianti sono tutti fermi al medioevo per cui la colpa dell'isolamento del centro storico da un punto di vista commerciale era solo ed esclusivamente responsabilità dei commercianti

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    21  3   Rimuovi


  • 19  20/11/2018 10:31  Anonimo602

    Prove tecniche di riposizionamento.
    Uscite dall’aula, multe..........tutto fa brodo.
    Mentre il Pd dorme, lui si prepara a fare il nuovo leader dell’opposizione.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    8  1   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
11
12
2019
La S.S. Portorecanati ASD compie 100 anni

La S.S. Portorecanati ASD compie 100 anni

presentazione del volume “Il secolo arancione” di Lino Palanca e Sandro Antognini

09
12
2019
RECANATI-JESI, GRANDE PROVA DI VOLONTA’ DEI LEOPARDIANI

RECANATI-JESI, GRANDE PROVA DI VOLONTA’ DEI LEOPARDIANI

Cuccoli si infortuna, Armento, Raponi, Ottaviani e Larizza trainano la rimonta

08
12
2019
Poker di Pera e la Recanatese ritrova la vittoria, 4 a 3 al Porto Sant'Elpidio

Poker di Pera e la Recanatese ritrova la vittoria, 4 a 3 al Porto Sant'Elpidio

Dopo quattro turni i giallo rossi ritrovano i tre punti, gara pirotecnica al Tubaldi

07
12
2019
Recanatese, il punto a metà stagione del settore giovanile

Recanatese, il punto a metà stagione del settore giovanile

Intervista al responsabile Thomas Zani

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür