Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Venerdì, 23 Novembre 2018 19:44  Asterio Tubaldi  Stampa  237 

La questione Hotel House sbarca alla triennale di Milano

La questione Hotel House sbarca alla triennale di Milano

La dottoressa Ubaldi alla triennale di Milano per parlare di Hotel House. Il vice sindaco di Porto Recanati è stata invitata alla 15°esima edizione “Urban Promo Progetti per il Paese” in corso a Milano fino venerdì 23 novembre. L’edizione di quest’anno è dedicata a rilanciare la rigenerazione urbana attraverso la presentazione delle progettualità.  All’interno della quattro giorni milanese che annovera ventinove convegni, la Ubaldi ha preso parte, nella giornata di martedì 20 novembre, al seminario “Nuovi Ghetti Urbani a cura di Stefano Stanghellini, Presidente URBIT, Università Iuav di Venezia. Il seminario aveva lo scopo di compiere una prima ricognizione del problema nel contesto nazionale, ponendosi vari obbiettivi come quello di approfondire la genesi, le dinamiche e di delineare le configurazioni via, via raggiunte nelle varie realtà, di conoscere i tentativi fino ad oggi realizzati dalle amministrazioni alle quali si è presentato il problema e che hanno voluto affrontarlo. In questo contesto, si è parlato sia dei tentativi che hanno avuto successo sia di quelli che non hanno raggiunto i risultati sperati per comprenderne le ragioni, analizzare gli ostacoli ed individuare le modalità operative più efficaci. Ultimo obbiettivo che si sono posti i partecipanti è stato quello di verificare la possibilità che l’insorgenza del processo di degrado sia colta in modo tempestivo e che siano poste tutte le iniziative atte ad impedirne l’affermazione. “Tante le realtà di cui si è parlato e su cui ci siamo confrontati – ha dichiarato il vicesindaco di Porto Recanati – dal Rione Salicella di Afragola a Zingonia, dal ex Villaggio Olimpico di Torino al caso RNORD di Modena, contesti, luoghi diversi ma con tanti punti in comune. Un confronto molto interessante in cui non sono mancate riflessioni e stimoli.”

 

opinioni a confronto

2 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  24/11/2018 20:05  Ario Roncitelli

    Chiacchiere, solo chiacchiere, quando invece occorrono FATTI.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 1  23/11/2018 19:52  Anonimo232

    Quindi?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    3  1   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
16
08
2019
Parla mister Giampaolo della Recanatese, domenica il test con la Fermana

Parla mister Giampaolo della Recanatese, domenica il test con la Fermana

Un girone F dove si gioca a calcio e dove si potranno vedere delle belle partite

Da pochi giorni sono stati diramati i gironi ed i calendari della Serie D, la Recanatese è inserita nel Girone F insieme alle altre marchigiane Jesina,
Matelica, Sangiustese, Montegiorgio, Tolentino e Porto Sant’Elpidio.

Il 25 agosto i leopardiani affronteranno il primo impegno ufficiale della stagione contro il Montegiorgio in Coppa Italia. Dopo un mese di lavoro ed i
primi test abbiamo intervistato mister Giampaolo.

Dopo quasi un mese di preparazione la situazione del gruppo è quella che si aspettava?

“Abbiamo iniziato questo ritiro con un’idea di gioco completamente nuova, c’è bisogno di tempo per assimilare quello che stiamo proponendo, le gambe ancora
non girano ma per il momento è giusto che sia così. Le priorità della preparazione erano quelle di non avere infortuni e di mettere benzina sulle gambe,
priorità che sono state rispettate. Ora bisogna cercare di mettere in campo quello abbiamo proposto durante queste prime settimane di allenamento”. 

Cosa ne pensa della composizione del girone F? 

“Sulla composizione del giorone F posso dire che è sicuramente un bel girone, dove si gioca a calcio e dove si potranno vedere delle belle partite. Il
fatto che non sia stato inserito il Foggia ha soddisfatto un po tutti”.

Quali sono, secondo lei, le squadre potenziali protagoniste?

“Le squadre che si sono rinforzare di più, che saranno protagoniste e lotteranno per vincere il campionato penso possano essere il Matelica, il Pineto,
il Cambobasso, la Vastese”.

La Recanatese potrà ambire alla lotta al vertice?

“La Recanatese è stata costruita per raggiungere i play-off. La stagione scorsa è stata molto postiva, cerchiamo di proseguire il percorso cercando di
alzare l’asticella, bisogna vedere tutto poi quando inizieranno le partite che contano”.

Ricordiamo l’appuntamento per domenica 18 agosto alle ore 18,00 per l’allenamento congiunto Recanatese-Fermana.

 

14
08
2019
Cade nel quinto test la Recanatese, il Bitonto vince 3 a 0

Cade nel quinto test la Recanatese, il Bitonto vince 3 a 0

Domenica amichevole contro la Fermana al Tubaldi, il 25 agosto il debutto in Coppa contro il Montegiorgio

14
08
2019
Varato il calendario della D, per la Recanatese c'è ancora la Jesina alla prima giornata

Varato il calendario della D, per la Recanatese c'è ancora la Jesina alla prima giornata

Al Carotti di Jesi il 1 settembre, prima trasferta ad Agnone

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür