Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it
« Marzo 2019 »
L M M G V S D
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

ARCHIVIO NOTIZIE

19
03
2019
AUDIONEWS
Minestiramisù

Minestiramisù

Savoiardi o Oro Saiwa?

Scrivetecelo nei commenti!

18
03
2019
VIDEONEWS
Intervista a Riccardo Garbuglia, Fabio Mariani, Francesco Russo

Intervista a Riccardo Garbuglia, Fabio Mariani, Francesco Russo

Mostra "L'Infinito" - Atrio Comunale Recanati

Giovedì, 29 Novembre 2018  Mauro Nardi  Stampa  170 

Recanatese verso la sfida interna con il Francavilla, in difesa torna Nodari

Recanatese verso la sfida interna con il Francavilla, in difesa torna Nodari

Un turno di squalifica per Sprecacè, si gioca domenica al Tubaldi alle 14,30  

Una giornata di squalifica per il portiere Sprecacè della Recanatese, espulso domenica scorsa nella vittoriosa trasferta di Avezzano. L'estremo difensore classe 2000 salterà la sfida contro il Francavilla in calendario questa domenica alle 14,30 allo stadio Nicola Tubaldi e valida per la 15° giornata della serie D girone F. In porta tornerà Piangerelli che aveva comunque difeso i pali leopardiani più volte in questo avvio di stagione. Mister Alessandrini ritrova capitan Nodari che ha scontato il turno di squalifica e tornerà a far coppia centrale assieme a Rutyens. Marchetti, che contro l'Avezzano era stato dirottato nella retroguardia peraltro con buoni risultati, tornerà a centrocampo. In attacco Pera sembra aver smaltito ottimamente l'infortunio che gli aveva fatto saltare Castelfidardo e Sammaurese. Il bomber è andato a segno allo Stadio dei Marsi così come il collega Sivilla, 14 gol in due equamente divisi in questo primo scorcio di stagione. Più che probabili i rientri di Colonna e Palmieri che avevano saltato l'ultimo match per un virus influenzale. La Recanatese dovrà difendere il quinto posto in classifica proprio dall'assalto del Francavilla che insegue con tre lunghezze di ritardo. I giallo rossi sembrano essersi lasciati alle spalle le difficoltà incontrate contro Castelfidardo e Sammaurese sbancando il difficile campo di Avezzano e intendono riprendere la loro marcia. Si strizza l'occhio anche al terzo posto che è distante due soli punti ed è attualmente occupato dal San Nicolò Notaresco in trasferta a Forlì. Ad un punto di distanza c'è la Sangiustese anch'essa lontano da casa contro il Santarcangelo.

 

 

 

 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo