Stampa questa pagina

Sabato, 01 Dicembre 2018 22:01  Anna Rita Marconi  45 

Ci permettete di discutere insieme il bilancio per dare il nostro contributo?

Ci permettete di discutere insieme il bilancio per dare il nostro contributo?

nota di Andrea Marinelli, Gianfilippo Simoni, Franco Frapiccini, Luca Castagnari, Alessandro Biagiola e Roberta Pennacchioni

Abbiamo più volte anche negli ultimi giorni rivendicato i successi di questa amministrazione. Siamo al fianco della giunta senza se e senza ma. Ciò non vuol dire che non si possa portare un maggior contributo da parte di tutti noi. La nostra intenzione non è quella di mettere il bastone tra le ruote a nessuno, non è quella di ostacolare l’attività dell’amministrazione, abbiamo soltanto chiesto di rinviare il punto all’ordine del giorno per poter condividere ancora di più il bilancio, per portare il nostro contributo e rendere ancor migliore questo provvedimento essenziale per l’attività amministrativa, l’ultimo di questi 10 anni. Purtroppo non c’è stato alcun modo di condividerlo e di studiarlo insieme. Il bilancio deve essere approvato entro la fine dell’anno e mai era stato portato in discussione a novembre.  Abbiamo dunque davanti ancora molti giorni per poter migliorare questo provvedimento, per poter coinvolgere tutti e per raccogliere ulteriori idee. Il rinvio non blocca alcuna spesa, non ritarda nessun servizio, non frena nessun investimento. Dispiace ascoltare falsi allarmismi e vedere disegnati scenari irreali. Non bisogna avere paura del confronto, non serve a nessuno agitare fantasmi che non esistono, vogliamo approvare questo bilancio entro i tempi stabiliti, vogliamo che la giunta porti a termine nel migliore dei modi questa legislatura a coronamento di 10 anni di successi amministrativi senza precedenti. La reazione scomposta, francamente sconvolgente, che è venuta da più parti in queste ultime ore non ha alcuna ragione di esistere, nessuno ha nulla da temere, anzi, come già ribadito, vogliamo solo ed esclusivamente il bene della città e il meglio per i nostri cittadini. Confrontiamoci e discutiamo. Perché non bisogna dimenticare che é dal nostro lavoro di squadra che sono emerse le tante soluzioni, i tanti investimenti e i tanti progetti che hanno cambiato questa città.

Andrea Marinelli 

Gianfilippo Simoni 

Franco Frapiccini

Luca Castagnari 

Alessandro Biagiola 

Roberta Pennacchioni