Stampa questa pagina

Giovedì, 06 Dicembre 2018 15:51  Asterio Tubaldi  341 

Recanati: palazzo Antici può beneficiare dei contributi per la ricostruzione post-sisma

Recanati: palazzo Antici può beneficiare dei contributi per la ricostruzione post-sisma

Anche Palazzo Antici a Recanati potrà beneficiare dei contributi per la ricostruzione post-terremoto. A mettere la parola fine alla diatriba fra la nuova proprietà dello storico immobile, dove nacque Adelaide, madre del poeta Giacomo Leopardi, è lo stesso Tar Marche. La società Tarita srl, che ha acquistato il palazzo  il 14 aprile del 2015, aveva chiesto di poter usufruire dei fondi post terremoto per rimettere a nuovo l’immobile. L’Ufficio Ricostruzione della Regione Marche, però, ha negato questa possibilità perché l'immobile era già danneggiato prima degli eventi sismici. Decisione confermata anche dopo che la proprietà ha fatto appello alla norma con la quale si stabilisce che per gli immobili dichiarati di interesse culturale la pregressa inagibilità non impediva l'accesso ai contributi per la ricostruzione. Da qui nasce il ricorso al Tar che il 21 novembre scorso ha dato ragione alla proprietà

opinioni a confronto

2 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!