Stampa questa pagina

Sabato, 22 Dicembre 2018  redazione sport  270 

La Recanatese cala il poker di Natale, il Forlì è battuto 4 - 1

La Recanatese cala il poker di Natale, il Forlì è battuto 4 - 1

Gol lampo di Nodari poi doppietta di Sivilla e centro di Palmieri per un successo che porta i giallo rossi ad un punto dal terzo posto

Di Oreste Cecchini

Finalmente la Recanatese ritorna al successo interno dopo tre giornate di astinenza, regalandosi festività più serene. Vittoria netta e più facile del previsto contro un Forlì che nelle ultime giornate aveva dato segnali di una netta ripresa come testimoniano i successi ottenuti contro Santarcangelo e Jesina. Neanche il tempo di guardarsi negli occhi che la Recanatese con Rinaldi guadagna un angolo e in area Nodari con una breve rincorsa e una forte inzuccata piega le mani al portiere Semprini spianando la strada ai locali. Al 13' il raddoppio con una bella incursione di Olivieri e perfetto assist per Sivilla che non sbaglia con un perfetto rasoterra. Il Forlì non riesce a concretizzare, complice forse un vento che spesso complica il suo gioco. Il primo acuto gli ospiti lo confezionano al 36' quando D'Angeli entra in area e decentrato sulla sinistra riesce ad infilare la porta di Piangerelli, ma il guardalinee invalida per posizione del suo compagno Del Sante. Nel finale del primo tempo c'è anche una rete annullata a Olivieri per fuorigioco dello stesso centrocampista. Al 41' Sivilla innesca Palmieri che da buona posizione calcia di poco alto. La ripresa preannunciava una ripresa degli ospiti ma così non è stato. Al 7' Palmieri si mette in luce sulla fascia sinistra, il suo traversone è ribattuto di testa da un difensore e sul pallone arriva come un fulmine Sivilla che scontrandosi con il portiere avversario, incidente comunque fortuito, sigla il tris della Recanatese mentre l'estremo romagnolo deve essere sostituito. Per il bomber è l'undicesimo centro stagionale. Al 13' ancora una rete annullata, questa volta a Palmieri per posizione irregolare. Al 21' il Forlì si rende vivo con Cortesi che in area cerca lo spiraglio giusto ma viene ribattuto e poco dopo il subentrato Ambrosini da distanza ravvicinata accorcia le distanze. Passano pochi minuti e Palmieri, dopo una ottima combinazione con Sivilla, mette in cassaforte il risultato e nel finale Sivilla, poco oltre la metà campo, con il portiere abbondantemente fuori area, cerca la tripletta personale che non gli riesce per poco. La Recanatese interrompe così una striscia di risultati interni poco felici rilanciandosi in piena zona play off e accorciando le distanze sulla Sangiustese scoonfitta a Jesi. Ora il terzo posto è distante un solo punto.  La squadra di Alessandrini è scesa in campo mostrando subito il piglio giusto malgrado l'assenza di Lunardini, ottimamente sostituito da Raparo che con Olivieri e Sivilla è apparso in giornata di grazia. Ma è tutta la Recanatese ad aver girato a mille. In panchina si è rivisto Pera che si era infortunato a Matelica e nei minuti finali c'è stato spazio per tanti giovani. Ora la sosta natalizia e il 6 gennaio si riparte con il girone di ritorno.

 

RECANATESE (4-4-2): Piangerelli; Rinaldi (27'st Gambacorta), Nodari, Marchetti, Monti (44'st Dodi); Sopranzetti (28'st Giaccaglia), Raparo, Olivieri (42'st Candidi), Borrelli; Sivilla, Palmieri (38'st Gigli) All.Alessandrini
FORLI' (4-3-3): Semprini (9'st Mordenti); Nigretti, Ferrario (10'st Cenci), Vesi, Croci (36'st Gimelli); Mazzotti, Cascione, Baldinini; Cortesi (27'st Di Benedetto), Del Sante, D'Angeli (18'st Ambrosini) All.S.Protti
Arbitro : De Vincentis di Taranto
Reti : 1'pt Nodari, 12'Sivilla 7'st Sivilla, 24'Ambrosini, 29'Palmieri
Note: Spettatori circa 250, ammoniti Palmieri, Olivieri, Semprini, Vesi. Angoli 5-2
 

1 commento