Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it
« Marzo 2019 »
L M M G V S D
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

ARCHIVIO NOTIZIE

19
03
2019
AUDIONEWS
Minestiramisù

Minestiramisù

Savoiardi o Oro Saiwa?

Scrivetecelo nei commenti!

18
03
2019
VIDEONEWS
Intervista a Riccardo Garbuglia, Fabio Mariani, Francesco Russo

Intervista a Riccardo Garbuglia, Fabio Mariani, Francesco Russo

Mostra "L'Infinito" - Atrio Comunale Recanati

Martedì, 08 Gennaio 2019  Asterio Tubaldi  Stampa  426 

NOTTE NAZIONALE DEL CLASSICO, IN SCENA I LICEALI DI CIVITANOVA

NOTTE NAZIONALE DEL CLASSICO, IN SCENA I LICEALI DI CIVITANOVA

C’è anche il Liceo Classico di Civitanova Marche tra le oltre 430 scuole di tutta Italia che aderiscono alla Notte nazionale del Liceo Classico, in programma venerdì 11 gennaio. Per l’occasione, dalle 18 alle 24 l’Istituto di Istruzione Superiore “Leonardo da Vinci”, di cui il Classico fa parte, aprirà le porte a tutti coloro che vorranno trascorrere una serata all’insegna della cultura classica, declinata in tante forme diverse.

Il Liceo di Civitanova ha scelto come filo conduttore l’Infinito di Giacomo Leopardi, che nel 2019 compie 200 anni: il poeta recanatese e il concetto di infinito saranno  al centro di molte delle performance che gli studenti hanno preparato sotto la guida dei docenti, da pièces teatrali (tra le altre, Scrivendo Paolina, liberamente tratta da Paolina Leopardi o la dimora nell’ombra di Loretta Marcon) a conferenze, esibizioni musicali, presentazioni di libri fino alla messa in scena di un processo a Leopardi (“Pessimista patologico o progressista eroico?”).

Ideata e coordinata a livello nazionale dal prof. Rocco Schembra del Liceo “Gulli e Pennisi” di Acrireale, l’iniziativa, giunta alla quinta edizione, è sostenuta dal Ministero dell’Istruzione, Università, Ricerca e si avvale quest’anno anche del partenariato con Rai Cultura e Rai Scuola.

La serata sarà introdotta – a Civitanova come in tutti i licei d’Italia - dal brano dal titolo Ti porterò a Pompei,  un inedito del cantautore fiorentino Francesco Rainero. Seguiranno gli interventi di tre relatori che affronteranno il tema dell’infinito da altrettanti punti di vista: il preside dell’IIS “Da Vinci”, Pierluigi Ansovini (“Il concetto di infinito nella filosofia greca antica”; il prof. Marcello Verdenelli dell’Università di Macerata (“Il paradosso dell’Infinito”); il prof. Stefano Papetti, storico dell’arte, docente del liceo classico di Civitanova e direttore della Pinacoteca civica di Ascoli Piceno (“Io nel pensier mi fingo… Paesaggi immaginari nella pittura italiana da Carracci a Licini”).

Dalle 21 a mezzanotte, l’auditorium dell’Istituto “Da Vinci” e altri luoghi della scuola ospiteranno quindi le performance degli studenti, coordinate dalla prof.ssa Maria Grazia Baiocco, referente del Classico civitanovese.

Una scaletta ricca, realizzata grazie all’impegno e all’entusiasmo di ragazzi motivati e di docenti convinti della valenza formativa di un evento come la Notte nazionale, animato da un’idea di cultura aperta e condivisa. .

 

1 commento

  • 0  09/01/2019 12:08  Anonimo988

    Molto interessante che venga proposta anche la figura di Paolina Leopardi della quale si ricorderà proprio quest'anno il 150° anniversario dalla morte.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo