Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it
« Marzo 2019 »
L M M G V S D
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

ARCHIVIO NOTIZIE

26
03
2019
AUDIONEWS
Minestrillò vintage

Minestrillò vintage

Alza la cornetta...Radio Erre ti aspetta!

26
03
2019
VIDEONEWS
Intervista a Stefano Testasecca

Intervista a Stefano Testasecca

Appuntamento con l'Arte 25 marzo 2019

26
03
2019
AUDIONEWS
Pillole Gigliane in Brasile

Pillole Gigliane in Brasile

Appuntamento con l'Arte 25 marzo 2019

Venerdì, 18 Gennaio 2019 10:10  Asterio Tubaldi  Stampa  695 

Recanati: una, dieci, cento, mille buche sulle strade della città

Recanati: una, dieci, cento, mille buche sulle strade della città

l'ennesima a contrada Saletta di Sambucheto

“Stavo ritornando a casa, racconta un automobilista che l’altra mattina stava percorrendo la strada in contrada Saletta di Sambucheto, dato che abito da quelle parti e mi sono stretto sul bordo destro della carreggiata per colpa di un camion prendono in pieno la buca posta nel cordolo stradale. Ho chiamato i vigili per fare gli accertamenti e ora farò partire una bella denuncia più risarcimento danni. E’ il minimo dato che sono più di 3 mesi che ci sono cartelli all’inizio della strada in cui si avverte di fare attenzione. Ora ditemi: come si fa a fare attenzione se chi ti proviene dal senso contrario cammina come un pazzo? Spero che questa strada, e non solo questa, verranno asfaltate come si devono!”

E’ come la tela di Penelope lo stato di manutenzione delle strade di Recanati: più il sindaco annuncia fondi e lavori per rimettere a nuovo l’asfalto e chiudere le buche, più quest’ultime, testarde e dispettose, dopo pochi giorni ritornano, magari su un’altra strada ma sono sempre lì per la disperazione degli automobilisti e della compagnia assicuratrice del Comune che poi deve rifondere i danni. Quello che denuncia l’automobilista non è,  infatti, un caso isolato perché da tempo i residenti della zona lamentano lo stato pietoso delle strade.

Audeno Ercoli è uno dei più arrabbiati perché già anni addietro aveva realizzato un book fotografico delle strade e della loro pericolosità. E ora l’Amministrazione sia pronta ad aprire di nuovo il portafoglio per rifondere i danni e calmare la giusta ira dell’automobilista.

opinioni a confronto

15 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  19/01/2019 19:59  Anonimo990

    Qualcuno che è più “in dentro di me” potrebbe dirmi le strade asfaltate di recente? Forse sono io che percorro le strade sbagliate.
    Ovviamente solo quelle di competenza comunale.....

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  1   Rimuovi


  • 1  19/01/2019 17:17  Anonimo872

    Ci passo due volte al giorno da 20 anni. No ho mai forato , rotto sospensioni, mai sbattuto con chi sopraggiunge in senso opposto. Come me decine e decine di altri automobilisti, tutti i giorni.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  2   Rimuovi


  • 2  18/01/2019 20:33  AnoniMous19

    Questa strada è stata asfaltata la prima e unica volta nel 1999/2000... Penso che a distanza di 20 anni piuttosto che rattoppare, in ritardo, ogni volta i crateri che si creano, possa essere rifatto tutto il manto... Visto che tante altre strade vengono rifatte totalmente ogni 7/8 anni almeno!!!!!!!!
    Ps: Anonimo942 ridicolo proprio oh!!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  2   Rimuovi


  • 3  18/01/2019 19:06  Anonimo938

    Vogliamo parlare della strada che dalla sp.104 porta verso oleificio bartolini?? Solo una piccola parte è stata asfaltata, tra l'altro in modo vergognoso, poi da circa due mesi hanno messo il divieto di accesso, e non si è più visto nessuno. Non ho parole!!!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  1   Rimuovi


  • 4  18/01/2019 17:54  Anonimo641

    Ridicolo!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    4  0   Rimuovi


  • 5  18/01/2019 15:31  FIORDILOTO

    ANONIMO 942 CI VAI DA SOLO O TI CI PORTIAMO ........................ANCHE A VEDERE LE BUC HE..

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    5  0   Rimuovi


  • 6  18/01/2019 14:33  Anonimo1000

    Strade rimesse a nuovo, dove? Venga a fare un giro alla zona industriale Squartabue, poi ne riparliamo

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    6  1   Rimuovi


  • 7  18/01/2019 14:25  Anonimo952

    Bellissimo chi ha commentato che dice di non saper guidare!! Complimenti proprio vorrei vedere lei cosa avrebbe fatto se si sarebbe schiantata contro il camion o avrebbe fatto come lui!! Senza parole proprio. Poi anche se la buca era al cicglio della strada, a quest ora non avrebbe fatto danni altrimenti sarebbe inutile chiamare i Vigili non crede!!?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  2   Rimuovi


  • 8  18/01/2019 14:24  Anonimo574

    Se invece di rifare il marciapiede di Via Badaloni che, pur nelle sua vetustà, era perfettamente agibile, si fossero "attappate" un po' meglio le buche presenti sulle nostre strade (e non solo in quelle di campagna), forse saremmo stati tutti più contenti.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    4  1   Rimuovi


  • 9  18/01/2019 14:16  ercoli audeno

    Esprimo piena solidarietà con questo automobilista , evidentemente quello che ho fatto vedere 4 anni fa era ed è realtà!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  3   Rimuovi


  • 10  18/01/2019 14:11  Anonimo517

    Anonimo 942
    ma da dove vieni e vivi!! Il sindaco ha asfaltato dove ha voluto !!
    - VIA EX FBT -Asfaltata dopo tre giorni erano a riattopare-Passaa vedere

    Bretella -non basta 2 centimetri di asfalto solo in alcuni punti

    fatti un giro per recanati !!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    4  1   Rimuovi


  • 11  18/01/2019 13:16  Giornata della memoria

    1 10 100 1000, uno slogan vergognoso che radioerre usa per far presa, senza riflettere, senza motivazione. Uno slogan usato per le più becere e barbare delle esternazioni politiche. Complimenti.
    Era sufficiente titolare: una strada piena di buche.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    5  3   Rimuovi


  • 12  18/01/2019 13:10  Anonimo518

    La zona industriale Squarta Bue è letteralmente in colabrodo....bisogna fare lo slalom per evitare le buche....lasciare le strade in questo modo è da irresponsabili....nei pressi del corriere Ganbini c'è una voragine....provvedete subito a sistemare quello scempio, grazie

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    4  1   Rimuovi


  • 13  18/01/2019 12:11  Anonimo628

    Eccoci di nuovo alla propaganda preelettorale.
    Senza chiedere al cittadino "indignato" di andar a verificare tutte le asfaltature nelle strade di campagna, potrebbe consultare il nuovo bilancio e il piano delle opere pubbliche per vedere se le opere sono previste.
    Poi lamentarsi perché qualcuno,nel senso opposto vada troppo forte e ' proprio ridicolo.
    Vuole che si installi uno speedchek in quel tratto di strada?
    O vuole un vigile stabilmente presente?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    4  4   Rimuovi


  • 14  18/01/2019 10:57  Anonimo942

    Se non sa guidare non e' colpa del comune. E' evidente che si tratta del BORDO STRADA, non di buca.
    Piu' evidente ancora la demagogia e la stizza di Ercoli contro un amministrazione che non e' quella di cui voleva far parte.
    Una richiesta assurda, pretestuosa. Sotto gli occhi di tutti si vedono le strade rimesse in sesto da questa giunta.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    5  17   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
Radio Erre
MANCANO  
26
03
2019
La Pallacanestro Recanati chiude al quarto posto la regolar seasion, ora i play off contro l'Aquilana Basket

La Pallacanestro Recanati chiude al quarto posto la regolar seasion, ora i play off contro l'Aquilana Basket

Comincia il cammino che porta alla C Gold, nel primo turno i leopardiani possono sfruttare il fattore casalingo

25
03
2019
In crescita gli allievi provinciali del Villa Musone

In crescita gli allievi provinciali del Villa Musone

I giallo blu di mister Giorgio Capitanelli impegnati nella seconda fase del torneo provinciale

24
03
2019
La Si Superstore Prical Recanati rompe il ghiaccio in trasferta, importante blitz a Cerignola al quinto set

La Si Superstore Prical Recanati rompe il ghiaccio in trasferta, importante blitz a Cerignola al quinto set

Primo successo esterno stagionale per le giallo blu nel delicatissimo scontro  salvezza