Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Giovedì, 24 Gennaio 2019 16:41  Asterio Tubaldi  Stampa  3012 

Recanati: chiuso il pub perchè ritenuto dal questore "pericoloso per l’ordine e la sicurezza pubblica"

Recanati: chiuso il pub perchè ritenuto dal questore "pericoloso per l’ordine e la sicurezza pubblica"

nota della Questura di Macerata

Dopo aver raccolto le segnalazioni di alcuni sindaci in relazione a criticità emerse nei rispettivi comuni, così come disposto dal Questore Antonio PIGNATARO, nella serata del 18 gennaio gli uomini della Divisione di Polizia Amministrativa e della Squadra Mobile della Questura di Macerata, con l’ausilio della Polizia Municipale di Recanati e del Nucleo Cinofili antidroga della Polizia, avevano sottoposto a controllo svariati locali della provincia, con l’obbiettivo di contrastare i reati connessi allo spaccio di sostanze stupefacenti, al gioco d’azzardo e alla ludopatia.

Tra i locali sottoposti a controllo, anche un bar di Recanati frequentato da moltissimi giovani.

Nella circostanza gli agenti avevano identificato numerose persone quasi tutte di giovane età, alcune delle quali, alla vista della Polizia, si erano disfatte della droga che avevano addosso tant’è che terra e all’interno del bagno del locale, erano stati rinvenuti  54 grammi di marijuana divisa in dosi, alcune dosi di cocaina e tre grammi di hashish, nonché un bilancino elettronico di precisione, segnali evidenti di una attività di spaccio posta in essere nel locale. Inoltre, all’interno della stanza in cui erano in funzione videogiochi, era stata trovata una ragazzina minore degli anni 18.

         A seguito della sopraindicata attività e dei gravi fatti riscontrati come il rinvenimento e sequestro di sostanze stupefacenti suddivise in dosi pronte per la cessione ed assunzione e la presenza di una minorenne all’interno della sala slot,  il locale in questione è da considerarsi pericoloso per l’ordine e la sicurezza pubblica,  essendo ritrovo di persone dedite all’assunzione di sostanze stupefacenti.

         Per questi motivi nel pomeriggio di ieri, anche a tutela delle giovani generazioni  che frequentano solitamente il bar in questione divenuto luogo di ritrovo, il Questore di Macerata  Dott. Antonio PIGNATARO, ha inteso procedere alla chiusura del locale.

opinioni a confronto

16 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  26/01/2019 11:14  Anonimo803

    La cosa più triste in assoluto che ragazzi di 15 e teenager in generale facciano uso di cocaina e che usino le slot machine (se questo è poi vero...).
    Il Gestore del Bar a meno che non sia "coinvolto personalmente", non vedo come possa avere la colpa di quello che succede fuori dal suo locale
    Questo Pub è frequentatissimo dai giovani_(sopratutto minorenni) e non è possibile aver il controllo assoluto della situazione, per lo meno non è facile,,,,
    Pensate che tutto il resto dei locali pubblici si beva coca-cola e si fumi cicoria....?!
    Servono controlli frequenti, a random, in tutti i locali e di sicuro nemmeno questo è sufficiente ma almeno cerchiamo di arginare la piaga...
    I genitori facciano la loro parte, cominciando a considerare il fatto che i figli non sono tutti santi, e che se qualcosa non va, forse è colpa anche della propria prole e non solo del gruppo di amici dedito allo sballo
    Saluti

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 1  25/01/2019 19:07  Anonimo499

    Branco di pecore! non erano neanche suoi clienti quelli trovati con la droga addosso. Informatevi prima di sparare sentenze su qualcuno o qualcosa.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  2   Rimuovi


  • 2  25/01/2019 18:51  Anonimo287

    e toccato ad un locale , ma diversi sono quelli che dovrebbero subire la stessa sorte nell'interesse di tutti i cittadini recanatesi ed in particolare per i nostri ragazzi anche se,purtroppo, è vero che se vogliono fare una vita sregolata trovano altri posti ove rifornirsi.
    Ma non è possibile giustificare quanto avveniva in quel locale...ripeto come in altri, vedrete che adesso i gestori faranno forse meno soldi ma più attenzione.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  1   Rimuovi


  • 3  25/01/2019 17:39  Pub.sono.con.te

    Ma....non ho capito.....hanno chiuso il locale perchè circolava droga ed una ragazzina l'hanno trovata in una zona off limits per minori? Ma ci siete o ci fate...a questo punto dobbiamo chiudere il 99x100 dei Licei e degli Istituti scolastici di tutta Italia...pensate che nelle scuole non girano droghe...ma dove vivete? Fate un blitz e poi vediamo quanti ragazzini vengono beccati con la droga. Poi che fate? Lo chiudete perché ritenuto pericoloso per la sicurezza pubblica? Ma fatemi il piacere.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  1   Rimuovi


  • 4  25/01/2019 17:02  Anonimo295

    Ma caro anonimus ragazzi che consumano alcolici e droga che futuro possono avere? Io credo che come i gestori non si sono "accorti" di ciò che avveniva nel loro locale allo stesso modo i genitori di questi ragazzini non si accorgono di quanto avviene in casa loro.La droga è un problema serio e offendere chi commenta non è certo il modo migliore per affrontarlo.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    3  0   Rimuovi


  • 5  25/01/2019 16:13  Anonimo990allibito

    Cari/e Anonimo462 e ANONIMUS, anche voi cavalieri del web, qui non si vuole attaccare personalmente nessuno, ma se c'è stato un controllo da parte della polizia, con tanto di chiusura del locale, ciò significa che proprio tutto in regola non era.
    Per smuovere la città dal torpore, farla essere vivace e brillante, che cosa dobbiamo essere tutti ubriachi, impasticcati, fumati, cocainomani? I giovani, possono divertirsi senza annebbiarsi il cervello con alcool e droghe varie, facendo del male alle loro famiglie e loro stessi, arricchendo la criminalità, piccola o grande che sia.
    Le città vivaci, sarebbero quelle con locali permissivi?!
    Certamente le droghe si trovano ovunque e vanno combattute, perché se si tollera tutto, presto verranno consegnate porta a porta, poi ai voglia a tutelare le nuove generazioni

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  1   Rimuovi


  • 6  25/01/2019 11:25  Anonimo462

    Carissimi ignoranti i cavalieri del web che date contro a una persona affidandovi a un articolo indecente, informatevi prima di parlare grazie. Non sapete nulla e sparate giudizi su qualcuno. Se l’italia sta affondando sempre di più non è solo colpa dei giovani “senza testa” ma anche la vostra. I ragazzi che spacciano si trovano ovunque, in ogni locale, in molte case e in tanti altri posti. È un pub, non è una discoteca perciò i controlli sono quelli che servono. Spero si risolva presto perché un locale del genere non merita una pubblicità così negativa

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  2   Rimuovi


  • 7  25/01/2019 10:36  ANONIMUS

    Soltanto chi sa veramente come stanno le cose può parlare. Leggo commenti vecchi, da vecchi, leggo un articolo arrocchito di fandonie, farcito di cattiveria. Inutilmente.
    Lunga vita a chi prova a smuovere questa città dal torpore, inciampando sì, ma perseverando e guardando avanti, pensando ai giovani. Chi fa il futuro sono i giovani, chi ha bisogno di vivere sono i giovani non i vecchi e decrepiti commentatori di questa pagina.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    3  8   Rimuovi


  • 8  24/01/2019 22:35  Anonimo196246379

    comunisti

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  3   Rimuovi


  • 9  24/01/2019 20:03  Anonimo751

    invece di fare cartelli di protesta avresti dovuto aspettartela, perche' un bravo gestore non permette di fare tutta quella confusione e far tenere un comportamento dignitoso ai suoi clienti, e mi fermo qui.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    17  4   Rimuovi


  • 10  24/01/2019 19:51  Anonimo217

    Strana foto!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  2   Rimuovi


  • 11  24/01/2019 18:50  Anonimo742 allibito

    Benfatto!!! chi tutela i giovani? con la loro mente vuota....!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    11  1   Rimuovi


  • 12  24/01/2019 18:25  Anonimo377

    Bravi tutti per questa operazione, se un locale pubblico lavora con responsabilità come la maggioranza, non ha nessun problema. Non possiamo anteporre il guadagno al futuro dei nostri giovani.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    12  2   Rimuovi


  • 13  24/01/2019 17:50  Anonimo297

    No caro mio!
    Chi paga è chi non ottempera a dei regolamenti!
    I minori non dovrebbero stare nella sala slot e per altre vicende stendo un velo pietoso!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    15  2   Rimuovi


  • 14  24/01/2019 17:27  Anonimo242

    Solito problema, per colpa di pochi ne pagano le conseguenze tanti, ma sopratutto il gestore e i suoi dipendenti...ci sono piazze di spaccio enormi in provincia di Macerata, ma quel pub dava fastidio a qualcuno ed andava chiuso...chissà a chi avrà fatto comodo....

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    6  14   Rimuovi


  • 15  24/01/2019 17:01  Anonimo714

    ... ma dov'è?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  0   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
24
02
2020
Dorinda di Prossimo incanta a Versus

Dorinda di Prossimo incanta a Versus

Nutrita partecipazione per il secondo appuntamento della rassegna

02
03
2020
Il calcio marchigiano riparte il prossimo fine settimana, stop prolungato soltanto nel pesarese

Il calcio marchigiano riparte il prossimo fine settimana, stop prolungato soltanto nel pesarese

Si riprende dalla giornata sospesa nell'ultimo week end dall'Eccellenza in giu'

01
03
2020
Gli ex pungono e la Recanatese esce sconfitta dal Della Vittoria, il derby va al Tolentino 3 a 1

Gli ex pungono e la Recanatese esce sconfitta dal Della Vittoria, il derby va al Tolentino 3 a 1

Non basta il gol di Pezzotti ai giallo rossi che scivolano a meno 7 dalla vetta

28
02
2020
Tolentino - Recanatese si gioca regolarmente, contrordine della Lega

Tolentino - Recanatese si gioca regolarmente, contrordine della Lega

In serie D girone F nessuna gara rinviata, giallo rossi di scena al Della Vittoria alle 14,30

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür