Stampa questa pagina

Venerdì, 01 Febbraio 2019 17:05  Asterio Tubaldi  680 

Migliora il confort alla casa di riposo della Fondazione Ircer di Recanati

Migliora il confort alla casa di riposo della Fondazione Ircer di Recanati

nota del presidente Alfredo Moretti

Con il nuovo anno, precisamente il giorno 4 febbraio 2019, prende nuovamente avvio il processo di miglioramento del confort degli ospiti in Ircer. Questo processo ha avuto inizio nell’anno  2016 fino ad arrivare al 2019 con interventi continui interni alla struttura volti alla migliore fruibilità degli spazi conformemente alle mutate esigenze dei pazienti.

Si avviano questo anno i lavori per la climatizzazione di un altro reparto precisamente  quello di Residenza Protetta Alberghiera. Questo è un nucleo di recente costituzione, nato nel 2017, voluto per soddisfare i bisogni di quella utenza che ha necessità di una pronta risposta e pronto ricovero e non può attendere la lunga lista di attesa della sanità pubblica.

Questo consiglio di amministrazione,  che ricordo è formato attualmente da Giuseppe Casali, Andrea Sileoni, Giancarlo Biagioli, Amedeo Giorgetti, Elisabetta Leonardi, Cristiana GIovagnola e Aklfredo Moretti,  fin  dall’inizio del suo mandato,  grazie anche all’impronta  del Dott Mentasti Andrea e dell’avvocato Paolo Tanoni, che hanno creduto fortemente nel settore socio sanitario e nelle sue potenzialità, è stato fortemente deciso a focalizzare gli sforzi nella cura  e benessere dell’anziano e delle sue fragilità ed è stato determinato nell’intraprendere la strada di specializzazione e maggiore caratterizzazione nell’ambito socio sanitario in quanto rappresenta quello di maggior valore aggiunto per l’Ircer, per la comunità recanatese ed il territorio limitrofo.

opinioni a confronto

2 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!