Stampa questa pagina

Lunedì, 04 Febbraio 2019 16:26  Asterio Tubaldi  1177 

Rimossa questa mattina dalla protezione civile la neve cingolana scaricata davanti la sede della Regione Marche

Rimossa questa mattina dalla protezione civile la neve cingolana scaricata davanti la sede della Regione Marche

continua però la protesta del sindaco Saltamartini e della giunta di Cingoli

CINGOLI. Rimossa questa mattina la neve dal personale della protezione civile, scaricata sabato mattina da un camion proveniente da Cingoli, davanti l’ingresso della Regione marche. Il sindaco Filippo Saltamartini ha dato vita a questa forma di protesta contro la  Regione che con delibera 81 del 28 gennaio, firmata dagli assessori Anna Casini, Manuela Bora, Loretta Bravi, Fabrizio Cesetti, Moreno Pieroni e Angelo Sciapichetti, ha negato all’ospedale di Cingoli, contrariamente a quelli di Amandola e Pergola, lo status di area disagiata.  Saltamartini  ci ha detto che  questa forma di mobilitazione davanti al Palazzo della Regione,  proseguirà anche dopo  la rimozione della neve, con un presidio permanente,  finché non sarà modificata la delibera regionale e non verrà riconosciuta la condizione dell’unico ospedale montano che è quello di Cingoli a 630 metri sul livello del mare. Ascolta l’intervista

opinioni a confronto

6 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!