Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it
« Marzo 2019 »
L M M G V S D
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

ARCHIVIO NOTIZIE

19
03
2019
AUDIONEWS
Minestiramisù

Minestiramisù

Savoiardi o Oro Saiwa?

Scrivetecelo nei commenti!

18
03
2019
VIDEONEWS
Intervista a Riccardo Garbuglia, Fabio Mariani, Francesco Russo

Intervista a Riccardo Garbuglia, Fabio Mariani, Francesco Russo

Mostra "L'Infinito" - Atrio Comunale Recanati

Sabato, 09 Febbraio 2019  Mauro Nardi  Stampa  138 

Il Villa Musone batte un'altro colpo, Bonifazzi gol nella sfida con il Gabicce Gradara

Il Villa Musone batte un'altro colpo, Bonifazzi gol nella sfida con il Gabicce Gradara

Seconda vittoria consecutiva per i giallo blu che continuano la rincorsa alla salvezza

Il Villa Musone continua la sua rincorsa verso la salvezza. I villans battono per 1-0 il Gabicce Gradara, quarta forza del torneo in un ottimo momento di forma, e mantengono il positivo trend casalingo che li vede imbattuti dal 23 dicembre. Tre punti preziosi che, visti anche gli altri risultati, tengono vive le speranze di permanenza nella categoria. Avvio di studio tra le due compagini con il Gabicce Gradara che sfiora il vantaggio al 12' grazie ad una bella girata acrobatica di Fabbri che sfiora la traversa. Partita abbastanza equilibrata tra le due contendenti che non riescono a prendere campo, poi al 26' la svolta: contropiede fulmineo dei villans con Bonifazi che mette nel sacco un preciso diagionale dalla destra. La rete galvanizza i gialloblu che sfiorano il raddoppio con un cross dalla distanza di Frezzi che si trasforma in un tiro insidioso messo in corner da Celato. Nella ripresa al 55' Matteo Camilletti di testa, da corner, sfiora il raddoppio con il portiere avversario immobile. I villans tengono bene il campo e chiudono ogni pertugio, mentre gli ospiti non riescono ad essere incisivi. Nel finale Giulietti e' superlativo su una mischia in area gialloblu, deviando un tiro di Freducci. Finale arrembante degli ospiti che pero' non riescono a creare grossi pericoli. Finisce 1-0 per i villans. "Era importante vincere oggi e ci siamo riusciti - commenta mister Cristiano Caccia - In casa abbiamo confermato il nostro trend positivo ed adesso dobbiamo migliorare il nostro rendimento esterno in termini di punti per risalire la china. Abbiamo fatto bene qua al Tubaldi contro una squadra di alta classifica, come contro l'Fc Vigor Senigallia, a conferma che il potenziale c'è: in trasferta forse è più un fattore psicologico che ci frena e che dobbiamo scrollarci di dosso. Adesso dobbiamo pensare partita per partita in vista di questo finale di stagione".

VILLA MUSONE - GABICCE GRADARA 1-0 (1-0 pt)

VILLA MUSONE: Giulietti, Frezzi, Prosperi (76' Moglie), Pucci, Reucci, Camilletti Mar., Camiletti Mat., Carnevalini, Mascambruni (88' Camilletti L.), Bonifazi (82' Kapitonov), Cardoso (70' Nocelli) A disp. Piccione, Fiengo, Liguori All. Caccia
GABICCE GRADARA: Celato, Bacchiocchi, Costa, Vaierani, Passeri, Sabattini, Pedini (45' Marcolini), Grandicelli (45' Tedesco), Veglio' (76' Freducci), Grassi (44' Pratelli), Fabbri A disp. Alessandrini, Tafuro, Kone, Magi, Marchetti All. Papini
Arbitro: Ali Taboubi di Jesi (An)
Reti: 26' Bonifazi
Note: Ammoniti Mascambruni, Prosperi, Tedesco

 

 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo