Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it
« Settembre 2019 »
L M M G V S D
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            

ARCHIVIO NOTIZIE

11
09
2019
VIDEONEWS
Intervista a Petronilla Caciorgna

Intervista a Petronilla Caciorgna

Castelraimondo - progetto Sparse

11
09
2019
VIDEONEWS
Intervista alla poetessa Norma Stramucci

Intervista alla poetessa Norma Stramucci

Soli 3 + (quell'altro)

Martedì, 12 Febbraio 2019 22:34  Asterio Tubaldi  Stampa  216 

CHIUSO CON PROVVEDIMENTO DEL QUESTORE UN BAR DI CAMERINO

CHIUSO CON PROVVEDIMENTO DEL QUESTORE UN BAR DI CAMERINO

il bar era divenuto ritrovo di pregiudicati

Dopo aver raccolto le segnalazioni di tanti cittadini, sono scattati i controlli di Polizia e Carabinieri nei confronti di un bar di Camerino frequentato da molti clienti gravati da pregiudizi penali. Dagli inizi del mese di dicembre ad oggi, sono stati effettuati circa 30 controlli all’interno del locale all’interno del quale sono state sempre identificati soggetti gravati da precedenti di Polizia, anche per gravi reati come rapina, furto, ricettazione, lesioni e per reati connessi allo spaccio di sostanze stupefacenti.

Il bar era frequentato soltanto da pregiudicati tant’è che i cittadini, avendo timore di entrare, avevano smesso di frequentarlo dopo che all'interno erano scoppiate liti, anche per futili motivi, che avevano creato un clima di tensione e di pericolo per la sicurezza della clientela.

Per questi motivi, il Questore Dr. Antonio PIGNATARO dopo la proposta del Comando Compagnia Carabinieri di Camerino, al fine di ripristinare la legalità, ha inteso adottare nei confronti del locale il provvedimento ai sensi dell’art. 100 del testo unico delle leggi di pubblica sicurezza, in forza del quale nella tarda mattinata di oggi, agenti della Divisione di Polizia Amministrativa della Questura di Macerata e Carabinieri del locale Comando,  hanno proceduto alla chiusura del bar per il periodo di 15 giorni.

Secondo quanto prevede la legge infatti, è facoltà del Questore sospendere la licenza di un esercizio nel quale siano avvenuti disordini o che sia abituale ritrovo di persone pregiudicate o pericolose e che comunque costituisca un pericolo per l’ordine pubblico e la sicurezza dei cittadini.

 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür