Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it
« Gennaio 2020 »
L M M G V S D
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    

ARCHIVIO NOTIZIE

23
01
2020
VIDEONEWS
Scopri la carta. L’Arte nei Tarocchi

Scopri la carta. L’Arte nei Tarocchi

Corso UNIPER "Don Giovanni Simonetti"

23
01
2020
VIDEONEWS
Cinzia Chiulli e gli Arcani di Faul

Cinzia Chiulli e gli Arcani di Faul

Un’opera in ceramica che racconta secoli di storia

22
01
2020
SHOAH

SHOAH


 

Mercoledì, 13 Febbraio 2019  Asterio Tubaldi  Stampa  528 

IVAN BASSO E CLAUDIA CRETTI PRESENTANO LA TAPPA DI RECANATI DELLA TIRRENO ADRIATICO, DOMENICA A VILLA COLLOREDO MELS

IVAN BASSO E CLAUDIA CRETTI PRESENTANO LA TAPPA DI RECANATI DELLA TIRRENO ADRIATICO, DOMENICA A VILLA COLLOREDO MELS

  Nota del Comune

 

Due grandi campioni per un grande evento. Ivan Basso, due volte vincitore del Giro d’Italia, e  Claudia Cretti, l'atleta che è ripartita dal paraciclismo dopo l'incidente del 2017, saranno i graditi ospiti della presentazione della tappa della Tirreno – Adriatico che il 17 marzo arriverà a Recanati con uno spettacolare circuito cittadino.

L'evento è in calendario questa domenica 17 febbraio alle ore 10,30 nell'affascinante cornice dei Musei di Villa Colloredo Mels. Ad un mese dall’appuntamento che proietterà la città della poesia e del bel canto in 183 Paesi del mondo, si svelano i segreti della tappa alla presenza del Sindaco Francesco Fiordomo, del delegato allo sport Mirco Scorcelli, della maglia rosa 2006 e 2010 Ivan Basso e di Claudia Cretti, l'atleta bergamasca che è tornata a correre a oltre un anno e mezzo dal terribile incidente del Giro d’Italia Rosa 2017 con la realtà marchigiana della Born to Win.

Recanati si prepara ad accogliere un'altro grande appuntamento ciclistico a sette anni di distanza dal Giro d'Italia, la cui 7° tappa partì proprio da una gremitissima e festosa piazza Giacomo Leopardi con direzione Rocca di Cambio. Ora la città si appresta a diventare sede di arrivo di quella che da tutti è considerata come la frazione più spettacolare e che farà classifica, con gli atleti che dovranno misurarsi sui muri di San Pietro e Porta d'Osimo dove si allenava il compianto Michele Scarponi. La Colli al Metauro - Recanati di  178 km comincia con un avvio in semi-circuito attraverso Saltara, Calcinelli e Lucrezia per portarsi a Recanati attraverso strade prevalentemente piatte. Giunti a Loreto iniziano le salite che in sequenza saranno 7, più o meno ripide con un circuito di 22.3 km da ripetere 3 volte caratterizzato da due Muri di cui quello più vicino al traguardo con pendenze anche attorno al 18%.

 

 

 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür