Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Martedì, 19 Febbraio 2019 22:14  Asterio Tubaldi  Stampa  829 

I lavori sulle strade comunali a Recanati: qualcosa non convince il consigliere Sabrina Bertini

I lavori sulle strade comunali a Recanati: qualcosa non convince il consigliere Sabrina Bertini

Nel Consiglio Comunale di venerdì scorso si è parlato di lavori sulle strade: Via Santo Stefano e Via Cava Vasari oggetto di due mie interrogazioni e strada provinciale Chiarino Via Gigli e Via Basvecchi   argomento della interrogazione del consigliere Sauro Frapiccini.

Le risposte del Sindaco non mi hanno convinto.

E’ vero che sono stati già decisi e finanziati gli interventi su alcune strade, tra cui proprio strada Cava Vasari dopo che oltre 500 cittadini avevano firmato una petizione, e alcuni tratti di Villa Gigli ma è anche vero, ad esempio, che la strada provinciale Chiarino oggetto di intervento pochi anni fa con una spesa di 300 mila euro è ammalorata e in molti tratti danneggiata e pericolosa. E non è l’unico esempio di intervento da ripetersi.

Ci si chiede: come sono stati fatti i lavori? Serve rifare gli asfalti senza mettere mano al fondo e alle opere di regolazione delle acque che presuppongono cifre superiori ma che alla lunga assicurano la durata ed una qualità migliore?

Piuttosto che fare lavori superficiali nella convinzione che intervenire spesso con la manutenzione possa far risparmiare non sarebbe meglio mettere in cantiere interventi risolutivi?

Come si può pensare di ovviare alla situazione attuale di Via Cava Vasari con una spesa di soli 63 mila euro? Forse è proprio il caso di ripensare al programma delle opere pubbliche, quelle che riguardano tutti i cittadini.

E per venire a Via Santo Stefano come mai i lavori di Astea sui sottoservizi della via e della zona ex Grottino cui il Sindaco imputa il ritardo nella ultimazione del cantiere non sono stati eseguiti prima che iniziasse l’intervento sull’area sottostante del Grottino? Eppure in Via Santo Stefano è dall’estate che si opera mentre sulla zona ex Grottino si è iniziato molto dopo.

Non è che si dà la precedenza alla riqualificazione della zona sottostante che dà più visibilità elettorale (inaugurazione, fascia tricolore, fanfara, ecc.) mentre sopra non è prevista alcuna cerimonia?

Per questi motivi la risposta del Sindaco non mi ha convinto.

Recanati, li 19 febbraio 2019

Sabrina Bertini

Lista civica “In Comune”

 

 

opinioni a confronto

12 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  21/02/2019 19:24  Anonimo487

    ma che gle frega....intanto li sordi non sono li loro.....

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  0   Rimuovi


  • 1  20/02/2019 23:18  Anonimo517

    A Recanati avete rovinato il panorama verso il mare con quello schifo di edificazione sotto Via Battisti e adesso l'anonimo 328 propone di rovinare il paesaggio di ponente dell'Infinito Leopardiano con un parcheggio a vista di 100 auto più autobus in zona paesaggistica e a tutela integrale! Che scienziato!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    6  2   Rimuovi


  • 2  20/02/2019 23:10  Anonimo213

    Anonimo 328 non capisci proprio una cippa! Vuoi fare i parcheggi sotto al greppo, nella proprieta' della Casapiccola (proprietaria del pincetto dove si giocava a bocce) in piena zona soggetta a tutela paesaggistica! Sai che bellezza vedere una spasa di auto parcheggiate nel paesaggio Leopardiano!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    5  4   Rimuovi


  • 3  20/02/2019 21:34  Anonimo937

    u sindacu c'ha da fa co u palazzetto de u sporte, pole dà retta a v'altri che x le strade ce vole lu trattore a cinguli???
    Ricordatevi sempre chi poco spende, tanto spende...... le strade se non vengono rifatte con massicciata, fogne, fossi, livelli ecc... dopo pochi mesi si riaprono tutte le buche, avvallamenti, dislivelli eccc.... Fateci caso agli interventi delle strade secondarie effettuate qualche mese fa con 10 di asfalto, già sono piene di crepe e le buche se sono riformate di nuovo!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    5  2   Rimuovi


  • 4  20/02/2019 16:47  Anonimo401

    Aprite i cancelli al campo sottostante la via del Colle dell' Infinito!!! Il campo del Pincetto è abbandonato da decenni...fatene un magnifico parcheggio!!! Risolverebbe tutti i problemi. Altro che fare e disfare il manto stradale sovrastante, parte della carreggiata, i relativi marciapiedi e fare e disfare la scarpata dell'ingresso del Pincio...e poi magari farci sostare le Corriere con conseguente rischio di incidenti!!!
    Ma a chi pagate tutto questo scempio!!!!!!!!!!!!!!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    5  0   Rimuovi


  • 5  20/02/2019 16:35  Anonimo815

    A proposito di strade fatte e rifatte vorrei segnalare che i lavori di risanamento dell'avvallamento lungo la SS77 - incrocio via Cirfoglio, fatto e rifatto è ancora presente con GRAVE PERICOLO per i mezzi che vi transitano.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    4  1   Rimuovi


  • 6  20/02/2019 15:36  Anonimo192

    Ma la Bettini parla ora in vista di elezioni o cosa se n’è fregata per 10 anni ora se svegliata peccato che i recanatesi ricordano molto bene con chi stava la Bertini

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    5  3   Rimuovi


  • 7  20/02/2019 13:39  Anonimo328

    Non so quali menti eccelse esterne siano state pagate per questi progetti,di cui alcuni proprio inutili (vedi Via Badaloni e capisci che il settore urbanistica non esiste proprio....) Strade attualmente ancora incompiute e pericolose come Via Santo Stefano,.... Colle dell'Infinito in cui marciapiedi vengono fatti e poi disfatti secondo il pensiero di turno. Ma che sta succedendo??? Siamo sempre noi residenti a pagare il tutto lo volete capire, altro che soldi dello Stato e Regione!!!!!! Senza parlare poi dell'ASTEA che ...... Bastava semplicemente utilizzare il terreno del Pincetto (dove è sempre stato il campetto delle bocce inutilizzato da anni) e pianificare li, in quel campo in disuso da decenni, di proprieta del Comune, un bellissimo parcheggio (almeno un centinaio di posti sarebbero stati creati) per pulman, auto ecc. e questo senza dover rompere, fare e rifare da mesi quello che stanno facendo per utilizzare uno spazio di minima entità per una via frequentatissima come quella del Colle dell'Infinito!!!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    6  5   Rimuovi


  • 8  20/02/2019 08:51  Anonimo900

    La Bertini ha avuto 10 anni con l'amministrazione Corvatta per sistemare adeguatamente quelle strade.
    Perché non l'ha fatto?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    4  7   Rimuovi


  • 9  20/02/2019 00:12  Anonimo293

    Invece di smantellare tutto il marciapiede di via Badaloni che non ne aveva alcun bisogno (io ci abito), perché non sono stati usati quei fondi per via Santo Stefano che è in uno stato pietoso già da anni?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    8  3   Rimuovi


  • 10  19/02/2019 22:56  Anonimo897

    Se non era convinta e dissuasa chieda quanto di competenza e si faccia valere. Non bastano le sue belle parole anche se sensate. Si ricordi che a parlare non si fa nessuna fatica. A noi recanatesi servono fatti concreti, no chiacchiere pre elettorali in cui sembra vate tutti amici e compari

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    8  3   Rimuovi


  • 11  19/02/2019 22:46  sandro B.

    I lavori di ASTEA sui sottoservizi sono solo una scusa da parte dell'amministrazione comunale per farsi fare l'asfalto.
    Così i costio vanno a carico di ASTEA e quindi sulla bolletta dell'acqua e del metano e non finiscono in capo al Comune.
    E' una vergogna.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    9  6   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
14
12
2019
“Veni Domine”, terza edizione della rassegna corale organizzata dal Vox Phoenicis

“Veni Domine”, terza edizione della rassegna corale organizzata dal Vox Phoenicis

Domenica 15 dicembre alle ore 19 a Loreto presso la Sala “Pasquale Macchi” in Piazza della Madonna

15
12
2019
Il Villa Musone coglie il secondo successo consecutivo, 3 a 1 alla Laurentina

Il Villa Musone coglie il secondo successo consecutivo, 3 a 1 alla Laurentina

Decide la doppietta di Marziani e il gol di Camilletti

14
12
2019
Il Recanati Calcio a 5 chiude un girone d'andata da record, tredicesima vittoria consecutiva

Il Recanati Calcio a 5 chiude un girone d'andata da record, tredicesima vittoria consecutiva

Giallo rossi corsari sul campo del Pieve D'Ico 8 a 14

14
12
2019
Momento no per il Csi Recanati sconfitto anche dal Casette D'Ete 3 a 1

Momento no per il Csi Recanati sconfitto anche dal Casette D'Ete 3 a 1

Settima battuta d'arresto per i giallo verdi in gol soltanto nel secondo tempo con Lombardo

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür