Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Martedì, 19 Febbraio 2019 22:32  Asterio Tubaldi  Stampa  1542 

Patrizia Scipione ribadisce la verità sul suo caso così come scritta nelle carte processuali

Patrizia Scipione ribadisce la verità sul suo caso così come scritta nelle carte processuali

Non ci sta proprio Patrizia Scipione alle precisioni che l’avvocato recanatese Paolo Maggini ha fatto in nome e per conto delle sue assistite, Paola Tornatola e Stefania Giovagnoli, un tempo dipendenti dell’asilo nido “Il Covo dei Birichini” gestito dalla Scipione a Castelfidardo e Osimo.

La Scipione ci tiene a precisare che nulla deve alle signore Tornatola e Giovagnoli “poiché quanto era loro dovuto è stato tutto ampiamente saldato. Le nostre dichiarazioni, dice, sono veritiere, testimoniate e appurate.

Come si ricorderà  nel 2011 la Scipione insieme alla figlia era finita sotto inchiesta dalla procura di Ancona sulla base delle accuse di maltrattamento di minori e sequestro di persona. Telecamere nell’asilo, appostamenti fuori, telefoni sotto controllo, blitz dei Nas, dell’Asur, dei Servizi sociali del Comune: per due anni e mezzo il servizio e il personale è stato controllato quotidianamente senza però riscontrare nessun atteggiamento violento nei confronti dei bambini.

Tanto che il gip Antonella Marrone alla fine dell’anno scorso, su richiesta della stessa Procura ha decretato l’assoluzione definitiva per entrambe.

opinioni a confronto

8 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  22/02/2019 20:17  Anonimo974

    Speriamo che le telecamere bastino per fermare le mani violente delle maestre.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  0   Rimuovi


  • 1  22/02/2019 20:10  Anonimo858

    Ci vogliono più controlli per i più piccoli.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  0   Rimuovi


  • 2  22/02/2019 13:11  Anonimo772

    È cronaca di tutti i giorni! !!! Basta con i maltrattamenti ai bambini! !! Telecamere ??? Si ma quelle serie! !! E non quelle che registrano dove meglio ci fa comodo !!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    5  0   Rimuovi


  • 3  20/02/2019 19:45  Anonimo836

    Ma è stata assolta perché il fatto non sussiste o peer decorrenza dei termini?
    Perché non sarebbe la stessa cosa.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    3  2   Rimuovi


  • 4  20/02/2019 13:30  Anonimo654

    Io cmq nel dubbio mi affido ai detti popolari che tante volte funzionano meglio della giustizia, "dove c'è fumo c'è arrosto"

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    7  2   Rimuovi


  • 5  20/02/2019 09:44  Anonimo852

    La moda di farsi giustizia da sè, indipendentemente dalle leggi, con l'obiettivo di delegittimare giudici e magistratura. C'è stata una sentenza? Sì? E allora stop, la storia finisce lì. Mi meraviglio degli avvocati che assecondano questo andazzo e de mezzi d'informazione che acriticamente gli danno spazio.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  6   Rimuovi


  • 6  20/02/2019 06:53  Anonimo827

    Da ignorante in materia penso che per essere assolti definitivamente bisogna avere un giusto processo dove vengono sentite tutte le parti e non solo per Decorrenza dei termini!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    7  2   Rimuovi


  • 7  20/02/2019 00:24  Anonimo558

    La Scipione è stata assolta dal Gip su richiesta della Procura, mentre per le signore Paola Tornatola e Stefania Giovagnoli ci sono soltanto le parole dell'avvocato Maggini che conosce i fatti attraverso il racconto delle sue clienti.
    Vale più la parola di Maggini o quella della Procura che, prima di pronunciarsi, ha effettuato tutti gli accertamenti del caso?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    5  7   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
rinnovar2-sponsor silver
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
15
09
2019
Recanatese sola in testa, Esposito e Pera stendono il Montegiorgio

Recanatese sola in testa, Esposito e Pera stendono il Montegiorgio

Giallo rossi a punteggio pieno dopo il 2 a 1 del Tubaldi

14
09
2019
Brutta partenza per il Villa Musone, i Portuali Ancona vincono 3 a 0

Brutta partenza per il Villa Musone, i Portuali Ancona vincono 3 a 0

Sconfitta a domicilio per i giallo blu, partita già chiusa alla fine del primo tempo

14
09
2019
Bukal e Menghini stendono il Montegranaro, ottimo esordio del Csi Recanati

Bukal e Menghini stendono il Montegranaro, ottimo esordio del Csi Recanati

Vittoria all'inglese in trasferta, sabato prossimo il debutto interno al Tubaldi

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür