Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Giovedì, 14 Marzo 2019 10:02  Asterio Tubaldi  Stampa  2417 

Denunciata una recanatese di 34 anni per spaccio di droga

Denunciata una recanatese di 34 anni per spaccio di droga

è stata sorpresa a Civitanova Marche

E’ finita nei guai una recanatese di 34 anni per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio. I Carabinieri della Compagnia di Civitanova Marche l’hanno controllata a Civitanova Marche, Contrada Asola, ieri sera verso le 22 nel corso di un servizio finalizzato alla prevenzione e alla repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti. Addosso le hanno trovato un grammo di eroina divisa in diverse dosi pronte alla cessione. Lo stupefacente è stato sequestrato. 

opinioni a confronto

5 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  15/03/2019 16:16  Anonimo630

    Le dosi per essere considerati spacciatori sono molto, troppo basse. Stiamo riempiendo le carceri di drogatelli da strapazzo, mentre i veri spacciatori vengono rilasciati e continuano a fare il loro lavoro.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  0   Rimuovi


  • 1  15/03/2019 09:54  Anonimo822

    i nostri sono costretti a spacciare per procurarsi la loro dose quotidiana , i veri spacciatori sono solo ed unicamente pakistani, nigeriani e albanesi e si sono ripartiti cocaina, marjuana , cocaina...................debbono essere sbattuti fuori dai co.....i

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    5  1   Rimuovi


  • 2  14/03/2019 14:58  Anonimo503

    caro anonimo 320724 appunto perchè già ne abbiamo tanti dei nostri, chiudiamo i porti e li facciamo tornare a casa loro, embeh si.....e comunque al 90% la droga arriva ai nostri spacciatori da chi è riuscito ad entrare con i porti aperti e non è stato fatto ritornare a casa sua

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    10  4   Rimuovi


  • 3  14/03/2019 13:43  Anonimo320

    ANONIMO 724 chiudiamo i porti! Ah no..

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    7  2   Rimuovi


  • 4  14/03/2019 11:37  Anonimo724

    Fateli tornare a casa loro!! Ah no..

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    9  6   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
20
09
2019
Montefano, una comunità per la rianimazione cardiopolmonare

Montefano, una comunità per la rianimazione cardiopolmonare

L'iniziativa, è promossa dalla sezione montefanese dell'Associazione Nazionale Carabinieri, che donerà un defibrillatore alla comunità

19
09
2019
CONSIGLIO REGIONALE CONVOCATO LUNEDI’ 23 SETTEMBRE

CONSIGLIO REGIONALE CONVOCATO LUNEDI’ 23 SETTEMBRE

Proposte di legge su detrazioni fiscali per famiglie numerose, a sostegno del cinema documentario e per disciplinare l’accesso dei cani in spiaggia.

21
09
2019
Il Csi Recanati non stecca l'esordio casalingo, Scoppa stende il Real Citanò

Il Csi Recanati non stecca l'esordio casalingo, Scoppa stende il Real Citanò

Seconda vittoria per i giallo verdi dopo il blitz a Montegranaro

21
09
2019
Buona la prima del Recanati calcio a 5 nel torneo di C1

Buona la prima del Recanati calcio a 5 nel torneo di C1

Battuto il Montesicuro Tre colli 7 a 4, esordio positivo anche per la squadra femminile in Coppa Marche

21
09
2019
Con il Cattolica servono attenzione e determinazione, parla mister Giampaolo della Recanatese

Con il Cattolica servono attenzione e determinazione, parla mister Giampaolo della Recanatese

Giallo rossi a punteggio pieno dopo tre giornate, domani alle 15 a Savignano sul  Rubicone

 

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür