Stampa questa pagina

Giovedì, 14 Marzo 2019 14:12  Asterio Tubaldi  1614 

Unità e coerenza: l'invito a sostenere la candidatura di Antonio Bravi da parte di alcuni esponenti del Pd (ex?)

Unità e coerenza: l'invito a sostenere la candidatura di Antonio Bravi da parte di alcuni esponenti del Pd (ex?)

Il Partito Democratico chiama a raccolta iscritti e simpatizzanti in vista delle amministrative.

Lo chiedevamo da tempo, con una certa insistenza, ma senza essere ascoltati.

Alcuni rappresentanti del direttivo si sono sono autosospesi, ad alcuni è stata negata la tessera, altri l'hanno comunque fatta, in molti abbiamo votato alle primarie per il segretario regionale e per quello nazionale. Vorremmo un Pd diverso, aperto e inclusivo, sganciato da logiche che abbiamo sempre contestato.

Parliamo di Recanati, dei risultati raggiunti in 10 anni di amministrazione, di come la città è cresciuta. Se siamo convinti di questo, se siamo coerenti e se vogliamo l'unità... c'è un nome ed un progetto che è stato messo a disposizione, quello di Antonio Bravi, vice Sindaco, uomo del risanamento economico del Comune e dello sviluppo di progetti che hanno cambiato il volto della città, uomo coerente e affidabile, la scelta naturale per proseguire un cambiamento. Rivolgiamo un appello alla dirigenza del Pd affinché l'assemblea alla quale sono state invitate le alte cariche provinciali e regionali del partito sostenga la candidatura di Antonio Bravi facendo prevalere unità e coerenza.

Massimo Belelli

Elisabetta Bernacchini

Massimo Corvatta

Maria Rita Corvatta

Claudio Filippetti

Francesco Fiordomo

Carlotta Guzzini

Antonella Mariani

Tania Paoltroni

Luca Sampaolo

Massimo Scalmati

Mirco Scorcelli

Rita Soccio

opinioni a confronto

41 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!