Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Martedì, 19 Marzo 2019 18:45  Asterio Tubaldi  Stampa  664 

Imposta di soggiorno a Porto Recanati

Imposta di soggiorno a Porto Recanati

le domande di Città mia e le risposte del sindaco

La risposta del Sindaco Roberto Mozzicafreddo all’INTERROGAZIONE di CITTA’: MIA sull’imposta di soggiorno; queste le domande poste dal Gruppo Consiliare durante il Consiglio Comunale del 18 marzo u.s.:

  • 1) Se esista una ragione specifica, non direttamente riconducibile ad una troppo ottimistica previsione, che giustifichi l’ammanco pari a ca. €30.000,00 ovvero circa il 17% del versamento del tributo.
  • 2) Quali saranno i servizi destinatari dell’importo incamerato dall’Ente
  • 3) Quali strumenti di controllo / Riscontro del danno erariale

1) La previsione dell’imposta di soggiorno relativa all’anno 2018, primo anno della sua istituzione è stata basata sui dati relativi alle presenze turistiche nel suo complesso riferiti all’anno 2016 senza conoscere la tipologia di durata dei soggiorni (imposta si paga solo sui primi dieci giorni) e la composizione dei nuclei familiari soggiornanti (esenzione minori).

Come primo anno di introduzione si è ritenuto non adottare misure estremamente importanti e coercitive, con campagne di diffusione atte ad informare sull’introduzione della tassa di soggiorno. E’ chiaro che i consiglieri devono essere coscienti che il mancato pagamento dell’imposta di soggiorno è solo una piccola goccia finale di una evasione più significativa quale è la mancata denuncia all’autorità di pubblica sicurezza, al SUAP e al fisco dell’attività di locazione posta in essere.

 

2) Nella previsione di BILANCIO erano stati inseriti in ENTRATA € 180.000 e altrettanti in USCITA suddivisi come segue: € 15.000 quale aggio per la Società esterna che si sarebbe occupata del controllo assumendo la funzione di agente contabile nei confronti dell’Ente. €16.000 per il potenziamento dei servizi relativi all’ufficio IAT. € 35.000 pulizia quotidiana aggiuntiva delle spiagge €56.000 per il servizio di trasporto urbano-turistico gratuito, salvamento spiagge libere 24.400,00, livellamento spiagge e manutenzione annuale 35.000,00. Gli introiti relativi all’imposta di soggiorno dell’anno 2018 hanno quindi finanziato le spese che erano ad essa collegate, non si è dato corso a nessuna gestione esterna dell’imposta poiché hanno provveduto gli uffici comunali alle attività connesse alla stessa con un apposito software che ha facilitato di molto gli adempimenti relativi (risparmio di spesa di circa 15.000,00). Ricordiamo che i proventi da Imposta di soggiorno vanno impegnati, da normativa, in determinate tipologie di azioni nelle quali rientrano gli investimenti appena descritti. Conseguentemente è stato possibile liberare risorse poi utili ad essere impiegate a scopi promozionali afferenti l’attività turistica, dalle manifestazioni alle azioni di marketing registrando a chiusura dell’anno, un importante assestamento del capitolo.

3) Tutti i soggetti che hanno riscosso imposta di soggiorno hanno provveduto al relativo riversamento e alla resa del conto dell’agente contabile, ad eccezione di un operatore economico, per il quale è stata già intrapresa azione legale. Costantemente abbiamo intessuto rapporti con gli operatori turistici anche richiamandoli ad una puntuale e precisa gestione dell’imposta di soggiorno. A partire dal mese di Settembre, dopo il primo periodo di rodaggio, ci sono stati una serie di incontri tecnici con i rappresentanti della Associazione Turistica Porto Recanati insieme ai Capi Settore coinvolti e alla parte politica. Per l’immediato futuro si sta andando verso la direzione di strumenti informatici che favoriscano l’incrocio dei dati per esempio tra richiesta PASS e DICHIARAZIONE IMPORTI. Il continuo monitoraggio ci permetterà di valutare eventuali comportamenti non corretti e in quel caso di allertare le forze dell’Ordine deputate al controllo.

opinioni a confronto

2 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  21/03/2019 20:59  Anonimo514

    Ci sarà pure qualche decina di migliaia di euro in meno per l'imposta di soggiorno, ampiamente compensato dai ricchi introiti assicurati dalla furbata della ZTl non segnalata e dalle sanzioni elevate con questa motivazione. Quelle contestate sono una minima parte e il Comune ha perso sempre. Chi ha pagato perché non aveva il tempo e la forza di opporsi il prossimo anno si terrà ben alla larga da un comune ache tra l'altro ha avuto anche l'onore di un bel servizio su ..mi manda raitre.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  0   Rimuovi


  • 1  20/03/2019 15:53  Anonimo216

    É giusto farla pagare. Per smaltire tutta la munnezza e la merda dei fiumi e della fiumarella i turisti se vogliono godere di tanta grazia debbono pagare.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  2   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
20
09
2019
Montefano, una comunità per la rianimazione cardiopolmonare

Montefano, una comunità per la rianimazione cardiopolmonare

L'iniziativa, è promossa dalla sezione montefanese dell'Associazione Nazionale Carabinieri, che donerà un defibrillatore alla comunità

19
09
2019
CONSIGLIO REGIONALE CONVOCATO LUNEDI’ 23 SETTEMBRE

CONSIGLIO REGIONALE CONVOCATO LUNEDI’ 23 SETTEMBRE

Proposte di legge su detrazioni fiscali per famiglie numerose, a sostegno del cinema documentario e per disciplinare l’accesso dei cani in spiaggia.

21
09
2019
Con il Cattolica servono attenzione e determinazione, parla mister Giampaolo della Recanatese

Con il Cattolica servono attenzione e determinazione, parla mister Giampaolo della Recanatese

Giallo rossi a punteggio pieno dopo tre giornate, domani alle 15 a Savignano sul  Rubicone

 

20
09
2019
Villa Musone a caccia del riscatto nella tana del Chiaravalle

Villa Musone a caccia del riscatto nella tana del Chiaravalle

Giallo blu per riscattare il passo falso dell'esordio contro i Portuali Ancona

20
09
2019
Rutyens torna alla Recanatese, rinforzato il pacchetto difensivo

Rutyens torna alla Recanatese, rinforzato il pacchetto difensivo

Classe 98, nella passata 16 presenze prima di passare al Cesena

 

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür