Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Giovedì, 21 Marzo 2019 09:26  Asterio Tubaldi  Stampa  439 

Non solo handicap, sabato in mediateca.

Non solo handicap, sabato in mediateca.

il libro di Giorgio Terrucidoro.  

Sono lieto di rendere nota, dopo più di tre anni dall'ultimo incontro, una nuova presentazione di
“Non solo handicap”, il mio primo libro, nella nostra amatissima Recanati. L'evento, Patrocinato
dall'Assessorato alle Culture e all'Istruzione della città leopardiana, avrà luogo Sabato 23 Marzo,
alle 17.00, presso la Sala conferenze della Mediateca Comunale (Corso Persiani, 52).
Intendo ringraziare, in primo luogo, l'Università di Istruzione Permanente, in particolare il Suo
Rettore, la Signora Aurora Mogetta, per aver voluto, nonché organizzato, la presentazione

dandomi così, ecco la ragione della mia gratitudine, la possibilità di comunicare, di diffondere,
trasmettere dal vivo, “... una chiave di lettura per migliorare la conoscenza e la relazionalità tra il
disabile ed il normodotato nelle tematiche avulse dalla disabilità, smontando così la visione
monodimensionale del portatore di handicap”.
Il secondo amico che siederà al mio fianco, tra i relatori, sarà Antonio Coppari. Antonio, che
ringrazio vivamente per aver accettato il mio invito, è una persona molto conosciuta dagli abitanti in
Recanati, da tutti noi, e non solo, per aver trascorso gran parte della sua attività lavorativa, prima
come insegnante, poi in qualità di Preside, nell'Istituto di Istruzione Superiore “V. Bonifazi”, quello
che ai miei tempi era il “Pannaggi”, scuola “pilota”, ancor oggi in prima linea, nella tematica
dell'inserimento scolastico, in quella che adesso si denomina “Istruzione Secondaria Superiore”,
della persona con disabilità. Devo dire, ad onor di verità, che Coppari non è stato un mio
insegnante tuttavia, da sempre, ha seguito la mia esperienza scolastica, il mio essere studente. Io, da
parte mia, ho sempre apprezzato la Sua competenza e sensibilità. Doti che ho ritrovato nella
bellissima presentazione svoltasi nel mese scorso, nell'ambito di “Incontri d'autore”, a
Montecassiano.
Il terzo relatore sarà l'Avvocato maceratese Paolo Micozzi: ho incontrato Paolo, mi permetto di

chiamarlo semplicemente per nome vista l'amicizia e la stima che sento nei suoi riguardi, nei primi
anni Novanta, in veste di docente. Per me, lo dico sinceramente, il Professore è stato un punto di
riferimento costante, in tutto, sia in ambito scolastico, prettamente didattico, sia per la formazione
della mia personalità. Se oggi, come scrivo nel mio libro, vivo la vita di ogni giorno, qualsiasi
comportamento, ispirandomi alla legalità e al senso civico, valori che dovrebbero accomunarci tutti,
lo devo alla Sua competenza e passione giuridica. Un onore, per me, la Sua presenza.
Invito tutti alla presentazione. Sarà un un evento bellissimo, estremamente coinvolgente.

Giorgio Terrucidoro

opinioni a confronto

2 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  21/03/2019 21:22  Friulano

    Bravo Giorgio!!! La tua vita, ciò che scrivi, ci rende piccoli ! Apprezziamo il tuo coraggio, la tua voglia... tantissimi auguri a te ed a tutte le persone disabili che tutti noi e tutte le autorità "burocratiche" quasi sempre dimenticano. In bocca al lupo.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  0   Rimuovi


  • 1  21/03/2019 13:51  Anonimo111111

    Commovente ..molto commovente!!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  0   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
17
08
2019
Composti i gironi del calcio marchigiano, il Loreto nel girone B della Promozione assieme al Porto Recanati

Composti i gironi del calcio marchigiano, il Loreto nel girone B della Promozione assieme al Porto Recanati

Villa Musone con le anconetane della Prima categoria, Csi confermato nel girone E della Seconda Categoria

17
08
2019
Il Villa Musone si apre al calcio femminile

Il Villa Musone si apre al calcio femminile

L'invito della società giallo blu a bambine e ragazze

16
08
2019
Parla mister Giampaolo della Recanatese, domenica il test con la Fermana

Parla mister Giampaolo della Recanatese, domenica il test con la Fermana

Un girone F dove si gioca a calcio e dove si potranno vedere delle belle partite

Da pochi giorni sono stati diramati i gironi ed i calendari della Serie D, la Recanatese è inserita nel Girone F insieme alle altre marchigiane Jesina,
Matelica, Sangiustese, Montegiorgio, Tolentino e Porto Sant’Elpidio.

Il 25 agosto i leopardiani affronteranno il primo impegno ufficiale della stagione contro il Montegiorgio in Coppa Italia. Dopo un mese di lavoro ed i
primi test abbiamo intervistato mister Giampaolo.

Dopo quasi un mese di preparazione la situazione del gruppo è quella che si aspettava?

“Abbiamo iniziato questo ritiro con un’idea di gioco completamente nuova, c’è bisogno di tempo per assimilare quello che stiamo proponendo, le gambe ancora
non girano ma per il momento è giusto che sia così. Le priorità della preparazione erano quelle di non avere infortuni e di mettere benzina sulle gambe,
priorità che sono state rispettate. Ora bisogna cercare di mettere in campo quello abbiamo proposto durante queste prime settimane di allenamento”. 

Cosa ne pensa della composizione del girone F? 

“Sulla composizione del giorone F posso dire che è sicuramente un bel girone, dove si gioca a calcio e dove si potranno vedere delle belle partite. Il
fatto che non sia stato inserito il Foggia ha soddisfatto un po tutti”.

Quali sono, secondo lei, le squadre potenziali protagoniste?

“Le squadre che si sono rinforzare di più, che saranno protagoniste e lotteranno per vincere il campionato penso possano essere il Matelica, il Pineto,
il Cambobasso, la Vastese”.

La Recanatese potrà ambire alla lotta al vertice?

“La Recanatese è stata costruita per raggiungere i play-off. La stagione scorsa è stata molto postiva, cerchiamo di proseguire il percorso cercando di
alzare l’asticella, bisogna vedere tutto poi quando inizieranno le partite che contano”.

Ricordiamo l’appuntamento per domenica 18 agosto alle ore 18,00 per l’allenamento congiunto Recanatese-Fermana.

 

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür