Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it
« Luglio 2019 »
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        

ARCHIVIO NOTIZIE

Rubrica a cura di Gabriele Accattoli

Giovedì, 21 Marzo 2019  Asterio Tubaldi  Stampa  214 

DISPERSIONE SCOLASTICA E BULLISMO: LA REGIONE MARCHE A LORETO, A CONFRONTO CON 300 STUDENTI

DISPERSIONE SCOLASTICA E BULLISMO: LA REGIONE MARCHE A LORETO, A CONFRONTO CON 300 STUDENTI

Sarà dedicato al tema del bullismo e alla dispersione scolastica l’incontro organizzato dall’assessorato Regionale all’Istruzione, alla formazione, all’orientamento e al lavoro che si terrà venerdì 22 marzo a Loreto, il primo di sette appuntamenti che fanno parte di una più ampia iniziativa di orientamento scolastico e professionale, OrientaMarche, promossa dalla giunta regionale e rivolta agli studenti e, in generale, a tutti i giovani. “Abbiamo deciso – spiega l’assessore Loretta Bravi – di lasciare la parola ai ragazzi, oltre che a esperti e artisti, per affrontare un tema più che attuale, che proprio nelle scuole trova il suo massimo grado di diffusione. Per la Regione Marche è fondamentale coinvolgere i giovani per riflettere insieme sul tema del bullismo, sulle sue manifestazioni e conseguenze, così come sulla dispersione, per raggiungere nuovi e più positivi approcci e punti di vista”. “Il bullismo – prosegue l’assessore - è un tema centrale nelle politiche di governo della giunta regionale, per il quale nel 2018  abbiamo investito 60 mila euro, destinati a iniziative sul cyberbullismo condotte insieme con le università di Ancona e di Camerino. Per il 2019 è previsto un investimento di 100 mila euro e una analoga somma sarà destinata anche nel 2020, per un progetto che prevede, tra l’altro, incontri mirati con i genitori dei ragazzi dell’ultimo anno della scuola primaria e del biennio della scuola superiore, in accordo con la Consulta per la famiglia, attraverso scuole-polo per i territori”.

L’incontro, ospitato dal Comune di Loreto e intitolato “Emergenza educativa: fuga dalla scuola - Riflettiamo insieme su dispersione e bullismo”, si svolgerà al Teatro comunale dalle 10 alle 12,30, ed è rivolto a circa 300 studenti provenienti principalmente dell’Istituto d’Istruzione Superiore Einstein Nebbia e dalle terze classi dell’Istituto Comprensivo G. Solari di Loreto. Nel corso della mattinata è previsto l’intervento della psicoterapeuta Annamaria Mandese, che affronterà il tema della figura del bullo. A seguire,  gli studenti del Liceo Artistico Cantalamessa di Macerata presenteranno i  video “To watch is not to see” e “La scelta sbagliata”, rispettivamente secondo classificato e partecipante alla sezione cortometraggi del concorso nazionale “Scacco al bullo”, finanziato dal MIUR e dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

Alle 10,45 gli studenti potranno assistere alla testimonianza dell’artista e ballerina Simona Atzori, che offrirà spunti di riflessione sul tema del superamento dei limiti, a partire dal suo libro “Cosa ti manca per essere felice” e dallo spettacolo di danza che ne è seguito. In chiusura una giovane studentessa dell’Istituto Comprensivo G. Solari di Loreto leggerà una sua poesia sul bullismo, interpretata anche dai musicisti Alessandro Berti e Nicola Pigini nel brano ‘Bersaglio’.

 

 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
18
07
2019
Montefano, in cantina l’omaggio ai 200 anni dell’Infinito di Leopardi

Montefano, in cantina l’omaggio ai 200 anni dell’Infinito di Leopardi

Sabato 20 luglio 2019, Ore 18.30 - Casa Vinicola Accattoli - Via del Donatore 25 - Montefano

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür