Stampa questa pagina

Venerdì, 29 Marzo 2019  Asterio Tubaldi  583 

Loreto: l’Esortazione Apostolica post-sinodale firmata da Papa Francesco in esposizione al Museo Pontificio S.Casa

Loreto: l’Esortazione Apostolica post-sinodale firmata da Papa Francesco in esposizione al Museo Pontificio S.Casa

Il Santuario allungherà l’orario di apertura

L’Arcivescovo Delegato Pontificio di Loreto Mons. Fabio Dal Cin ha ricevuta dal Santo Padre la prima edizione dell’Esortazione Apostolica post-sinodale “Christus vivit” con la sua firma autografa e visto l’eccezionalità del gesto di Papa Francesco ha deciso di esporla al pubblico presso il Museo Pontificio S.Casa, aperto tutti i giorni dalle ore 10 alle 13 e dalle 15 alle 18 con entrata libera.. L’Arcivescovo di Loreto ha poi voluto ringraziare pubblicamente per mezzo di una lettera aperta, tutti coloro che si sono prodigati alla riuscita della visita del 25 marzo di Papa Francesco, affermando con assoluta sincerità che tutti i fedeli che hanno seguito dal vivo o tramite i media la visita del Santo Padre porteranno a lungo nel cuore il ricordo di una giornata meravigliosa e la consapevolezza di aver vissuto un’esperienza forte di Chiesa, famiglia e comunità. E’ stata una giornata di gioia resa palpabile dall’entusiasmo dei numerosissimi fedeli ed al contempo di compostezza e ordine. Mons. Fabio Dal Cin ringrazia in primis Papa Francesco per aver reso possibile di vivere qualcosa di indimenticabile a tutti i fedeli ed in particolare ai giovani, le famiglie ed gli ammalati con i quali il Santo Padre si è avvicinato con grande amore, cordialità e paternità. Le parole del Pontefice che hanno riecheggiato in Piazza della Madonna costituiscono un indirizzo concreto per la vita personale di ciascuno di noi. I cappuccini custodi del Santuario hanno recepito la richiesta di Papa Bergoglio e tramite il Rettore del Santuario Padre Franco Carollo hanno comunicato che amplieranno l’orario di visita al Santuario per consentire ai fedeli di accedere anche durante le ore serali, cosa che già avviene, come ha precisato il Rettore, durante alcuni periodi dell’anno.   

Giovanni Pespani.

1 commento