Stampa questa pagina

Venerdì, 05 Aprile 2019 21:24  Asterio Tubaldi  1317 

Recanati: salta il Consiglio Comunale per mancanza del numero legale e per una diffida di troppo

Recanati: salta il Consiglio Comunale per mancanza del numero legale e per una diffida di troppo

riconvocato per lunedì 8 aprile alle ore 19

Salta il Consiglio Comunale di Recanati: erano presenti solo 6 su 16 consiglieri (Bertini, Baleani, Frapiccini, Grufi, Biagiola, Castagnari). Assente, quindi, gran parte della maggioranza e c’è da capire se si tratti solo di un contrattempo o se di nuovo ci sono mal di pancia dato anche il ricco ordine del giorno che prevedeva le variazioni di bilancio, molteplici varianti urbanistiche ed infine i tre corposi piani particolareggiati, quello del centro storico,  del colore e del colle dell’Infinito. Il consiglio è stato immediatamente riconvocato dal presidente Massimiliano Grufi per lunedì prossimo in secondo convocazione, quando per l’avvio dei lavori non sarà necessario il numero legale ma basteranno solo 4 consiglieri in aula.

Forse all’origine del rinvio anche la diffida di un professionista giunta in Comune relativamente al piano particolareggiato del Colle dell’Infinito. Si tratta dell’architetto Michela Francioni che, in qualità di dipendente del Comune stesso nel 2017 aveva predisposto il piano. Poi, però, se ne è andata a lavorare in un altro Comune. Quindi a rimetter mano al piano è stata l’architetto Jessica Tarducci, anche lei dipendente del Comune: a lei il compito di adeguarlo in base alle prescrizioni della Provincia e alle nuove direttive. Qualche mese fa, l’Amministrazione ha proposto all’architetto Francioni una firma congiunta sul progetto: la sua, che aveva redatto la prima parte, e quella dell’architetto Tarducci che ha proceduto all’aggiornamento. Ma la Francioni non ha accettato la proposta e per tutta risposta ha inviato al Comune una diffida ad utilizzare la sua firma se non fosse stata adeguatamente remunerata per quel lavoro.

Secondo i funzionari del Comune il diritto d’autore non si contempla nel caso di uno pubblica amministrazione ma per prudenza meglio approfondire la vicenda.

opinioni a confronto

10 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!