Stampa questa pagina

Sabato, 06 Aprile 2019 19:44  Asterio Tubaldi  518 

Viaggiano a sbafo sul treno. Fermati a Loreto

Viaggiano a sbafo sul treno. Fermati a Loreto

nel corso della mattinata di ieri i Carabinieri della locale Stazione,  mentre si trovavano ad ispezionare i locali delle sale d’attesa e le pertinenze della locale stazione ferroviaria, venivano interessati dal personale delle Ferrovie Italiane, in quanto a bordo del treno 6997 “Ancona - Ascoli Piceno”, in atto  fermo presso quello scalo, aveva sorpreso due cittadini stranieri sprovvisti del biglietto, che rifiutavano di scendere nonostante l’espressa  richiesta del capotreno. I militari salivano a bordo del treno ed identificati i due cittadini romeni, di anni 21 e 30, entrambi senza fissa dimora sul territorio nazionale, nullafacenti e pregiudicati, li accompagnavano presso la Stazione Carabinieri di Loreto, per eseguire le prescritte procedure di identificazione. Gli stessi venivano deferiti in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ancona per il reato di interruzione di un ufficio o di un servizio di pubblica necessità in quanto la loro condotta aveva provocato un considerevole ritardo alla ripartenza del convoglio.

opinioni a confronto

1 commento