Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Giovedì, 11 Aprile 2019  Mauro Nardi  Stampa  491 

Il Villa Musone saluta la Promozione, sconfitta fatale a Marzocca

Il Villa Musone saluta la Promozione, sconfitta fatale a Marzocca

Giallo blu retrocessi con novanta minuti di anticipo, si chiude un avventura lunga quattro anni

Il Villa Musone saluta la Promozione. I villans escono sconfitti per 2-0 dal campo dell'Olimpia Marzocca e vedono così sfumare le residue speranze di salvezza. Infatti, con la vittoria odierna, i biancocelesti staccano i gialloblu di 17 punti e, ad una giornata dal termine, annullano la possibilità di eventuali play-out, visto il margine superiore ai 10 punti. Con la contemporanea sconfitta della Laurentina, il Villa Musone chiude matematicamente al penultimo posto, salutando la categoria dopo quattro stagioni intense. Ci sarà tempo per programmare il futuro, nel frattempo rimane l'ultimo turno di campionato da giocare, in programma il 25 Aprile. Per quanto riguarda il match contro l'Olimpia Marzocca, ha visto in campo un Villa Musone generoso, con alcune assenze pesanti, che è stato colpito nella ripresa. Infatti il primo tempo è stato abbastanza bloccato, complice anche l'importanza della posta in palio, anche se i locali si sono resi pericolosi con Canulli, mentre i villans non sono riusciti con Tonuzi a gonfiare la rete. Nella ripresa la doccia gelata per i ragazzi di mister Capitanelli, con Bassotti che ha beffato Giulietti al 66'. Lo svantaggio ha costretto i gialloblu a tentare il tutto per tutto ma a chiudere la sfida ci ha pensato Moschini da penalty, per il 2-0 finale.

OLIMPIA MARZOCCA - VILLA MUSONE 2-0 (0-0 pt)

OLIMPIA MARZOCCA: Marin, Tomba, Canapini, Brunori, Marini (6’ Pigliapoco), Montanari, Terrè, Canulli, Moschini, Fizzardi (46' Bassotti), Pigini. (A disp. Nucci, Shtjefanaku, Brugiatelli, Santarelli, Scopone, Fattorini, Gambaccini). All. Giuliani.
VILLA MUSONE: Giulietti, Matteo Camilletti, Prosperi, Reucci, Lorenzo Camilletti, Marco Camilletti, Mascambruni, Frezzi, Tonuzi, Bora (63' Giammaria), Fernades Cardoso. (A disp. Piccione, Scocco, Severini, Moglie, Leone). All. Capitanelli.
Arbitro: Cammoranesi di Macerata.
Reti: 66' Bassotti, 80' rig. Moschini.

 

 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
24
02
2020
Dorinda di Prossimo incanta a Versus

Dorinda di Prossimo incanta a Versus

Nutrita partecipazione per il secondo appuntamento della rassegna

02
03
2020
Il calcio marchigiano riparte il prossimo fine settimana, stop prolungato soltanto nel pesarese

Il calcio marchigiano riparte il prossimo fine settimana, stop prolungato soltanto nel pesarese

Si riprende dalla giornata sospesa nell'ultimo week end dall'Eccellenza in giu'

01
03
2020
Gli ex pungono e la Recanatese esce sconfitta dal Della Vittoria, il derby va al Tolentino 3 a 1

Gli ex pungono e la Recanatese esce sconfitta dal Della Vittoria, il derby va al Tolentino 3 a 1

Non basta il gol di Pezzotti ai giallo rossi che scivolano a meno 7 dalla vetta

28
02
2020
Tolentino - Recanatese si gioca regolarmente, contrordine della Lega

Tolentino - Recanatese si gioca regolarmente, contrordine della Lega

In serie D girone F nessuna gara rinviata, giallo rossi di scena al Della Vittoria alle 14,30

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür