Stampa questa pagina

Venerdì, 12 Aprile 2019 22:20  Asterio Tubaldi  803 

LA EKO FESTEGGIA I SUOI 60 ANNI DI STORIA

LA EKO FESTEGGIA I SUOI 60 ANNI DI STORIA

Per rendere omaggio ai 60 anni della Eko e per ribadire la continuità del Marchio negli anni, l'Azienda ha deciso di celebrare e festeggiare la ricorrenza a Recanati, nelle giornate di Sabato 13 e Domenica 14 Aprile 2019.

 

Questo il programma:

 

- Presentazione del Francobollo commemorativo e dell'Annullo speciale dedicati a Eko.

 

- Sabato 13 si terranno, nei locali del Comune di Recanati, le selezioni del concorso di chitarra classica per studenti delle scuole dell'obbligo e del I° Premio Mario Gangi per solisti. Sabato sera le premiazioni e il concerto dei vincitori.

 

- Sabato 13 e Domenica 14, nella sala al piano terra del palazzo municipale in piazza Leopardi si terrà la mostra storica delle chitarre Eko (oltre 60 pezzi). Sarà formata dalla collezione Eko più le chitarre di altri importanti collezionisti. Una galleria di foto storiche correderà il percorso di visita

 

- Sabato 13 e Domenica 14 sarà attiva l'iniziativa "Fai vedere la tua EKO!": chiunque abbia con sé una Eko troverà un gruppo di esperti che visioneranno il suo strumento. Al possessore del più interessante per vetustà, originalità, conservazione o altro verrà data in premio una chitarra di nuova produzione. Inoltre, a tutti verrà fatta un'intervista di 3 minuti (messa immediatamente in rete) in cui racconta la storia della sua chitarra o di chi l'ha posseduta prima (per esempio, qualcuno in famiglia);

 

- Sabato 13, dalle 21,00, al Teatro Persiani serata di gala in cui verranno ripercorsi gli anni dal 1959 ad oggi.

La serata sarà condotta da Neri Marcorè e vedrà sul palco, dopo la presentazione del Francobollo commemorativo e dell'Annullo speciale dedicati a Eko, i saluti delle Autorità e di membri della famiglia Pigini:

 

Shel Shapiro

Dodi Battaglia

Giuliano Sangiorgi

Andrea Pupillo

Edoardo De Angelis

Johnny Ponta

Massimo Varini

Saturnino Celani

Riccardo Onori

Marco Manusso

 

Prevedendo una richiesta di posti superiore alla capienza del teatro, in piazza Leopardi verrà allestito un maxi schermo che trasmetterà la serata in diretta.

 

- Domenica 14 si terrà in piazza "Fai sentire la tua EKO!": chiunque possieda una chitarra Eko potrà, dopo essersi prenotato sul nostro sito, venire a suonare su un palco appositamente allestito in piazza. Non ci sono limiti di alcun genere: chi ha una Eko suonerà e un minuto della sua esibizione verrà subito messa in rete sui social Eko.


 

opinioni a confronto

5 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!