Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Giovedì, 18 Aprile 2019 22:13  Asterio Tubaldi  Stampa  1123 

Recanati: le difficoltà di un disabile a muoversi in auto in città

Recanati: le difficoltà di un disabile a muoversi in auto in città

la testimonianza del recanatese Pietro Bitocchi

“Io per tanti anni, confessa il recanatese Pietro Bitocchi che in questi giorni si appresta ad affrontare il suo quinto intervento chirurgico per cercare di camminare meglio dopo che 5 anni fa, fu costretto ad usare le stampelle in seguito a un incident., non mi sono mai soffermato su quanto disagio e difficoltà ha una persona che ha problemi di disabilità che non gli permettono di vivere una vita tranquilla. Oggi, però, ho capito che per noi disabili, anche una stupidaggine diventa una difficoltà enorme e mi fa rabbia pensare che magari, questa, potrebbe essere risolta nel modo più semplice”.

Bitocchi punta il dito sui parcheggi riservati ai disabili non perché siano pochi, anzi negli ultimi anni sono aumentati di molto il loro numero, ma sulla poca efficienza del servizio reso.  Il problema, per lui, infatti, non è creare degli stalli su alcune zone della città, magari in prossimità di servizi, perché chi ha difficoltà a camminare può aver bisogno di un parcheggio nei punti più diversi e disparati della città. La soluzione, semplice, è quella di dare la possibilità al disabile di fermarsi e parcheggiare dovunque ha necessità. “Se io ho bisogno di andare alle poste o in banca e i parcheggi riservati agli invalidi, nelle immediate vicinanze sono occupati, mi dici perché devo fare centinaia di metri con la carrozzina o a piedi dopo aver trovato un  altro parcheggio distante dal luogo dove mi devo recare? Mi sembra più logico che ognuno possa fermarsi nel posto più vicino per cercare di camminare il meno possibile. In tante città questo già avviene rendendo anche più facile trovare parcheggi e più snella addirittura tutta la viabilità. Questo era possibile a Recanati diversi anni fa, poi hanno cambiato le regole”.

Bitocchi ha un ricordo amaro di questa storia perché proprio in seguito alle nuove disposizioni lui e altri due recanatesi disabili sono stati multati nel gennaio del 2011 pur essendo muniti di contrassegno per disabili. Il Giudice di Pace annullò le tre contravvenzioni, ma l’Amministrazione ha ritenuto opportuno ricorrere in appello dove i giudici, quattro anni dopo nel giugno del 2015, hanno ribaltato la sentenza. Noi, quindi, abbiamo pagato la multa: circa 120 euro fra tutti e tre ma l’Amministrazione quanto ha pagato per l’avvocato e il processo? Valeva veramente la pena accanirsi così tanto su tre recanatesi anziani e disabili?”

opinioni a confronto

6 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  20/04/2019 03:02  Anonimo989

    Il Comune di Macerata ha chiarito che nell'ambito del territorio comunale i disabili che parcheggiano sulle striscie blu non pagano, mentre quello di Recanati fa addirittura appello contro le sentenze del giudice di pace. Altro che polemica politica, inutile etc......

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  0   Rimuovi


  • 1  19/04/2019 19:04  Anonimo531 riflessivo

    Egregio/a 938, commento alquanto disdicevole da politicizzato con la mente ristretta, se fosse stato/a Lei ad avere queste difficoltà come si sarebbe comportato/a? un vecchio proverbio dice: chi sputa per aria.....Dio non voglia!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    5  0   Rimuovi


  • 2  19/04/2019 09:40  Anonimo384

    Il problema della privatizzazione dei parcheggi va rivisitato con clausole a favore più dei cittadini c’è della ditta appaltatrice. Oggi purtroppo non è così!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    5  0   Rimuovi


  • 3  19/04/2019 01:52  Anonimo617

    Altro risultato avvelenato della scellerata gestione parcheggi di Recanati. Urge che i candidati sindaci mettano sul piattto chiaramente le loro proposte, non che si riempano la bocca di progrmmi grandiosi ma non dettagliati. Andiamo nei dettagli per favore. E i parcheggi per donne in gestazione o con bimbi piccolissimi?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    8  2   Rimuovi


  • 4  19/04/2019 01:11  Anonimo566

    Caro Pietro ma da questa amministrazione e da questo sindaco cosa ti potevi aspettare.. Speriamo che i Recanatesi si ricordino al momento del voto: basta con questi personaggi.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    12  2   Rimuovi


  • 5  18/04/2019 23:20  Anonimo938

    Polemica inutile. Polemica politica. Polemica pretestuosa. Polemica radiocomandata.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    4  13   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür