Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Sabato, 20 Aprile 2019 07:42  Asterio Tubaldi  Stampa  1041 

Caro quartiere di Villa Teresa ti ricordo che ......

Caro quartiere di Villa Teresa ti ricordo che ......

il sindaco Fiordomo risponde al quartiere di Villa Teresa ricordando gli interventi fatti

Non so se è poco, abbastanza, tanto, tantissimo. Sicuramente molto di più di quanto fatto precedentemente (a memoria ricordo le rotatorie Itis e Zandri durante l'amministrazione Corvatta)

Come sindaco uscente credo sia opportuno ricordare e far conoscere al Quartiere Villa Teresa gli interventi realizzati in questi anni, riferiti ai lavori pubblici e alla sicurezza (ai quali potremmo aggiungere servizi sociali e scolastici, attività culturali e ricreative, sostegno all'associazionismo). Questa è la parte che riguarda l'amministrazione uscente. I candidati sindaco poi aggiungeranno le loro idee ed i loro progetti.

Si riportano, di seguito, gli investimenti e le attività di servizi svolte presso il Quartiere Villa Teresa nel decennio dell’Amministrazione Fiordomo:

1. Lavori di asfaltatura e sistemazione di buona parte delle strade del quartiere, di seguito elencate, per un costo complessivo di circa € 750.000,00: Lorenzo Lotto, Anselmini, Brunamonti, Bonfini, Kennedy, Resistenza, tratto di Politi, traversa Via dei Politi, tratto di Via Brodolini, Benedettucci, Simboli, Dalmazia, Madonna Cupa di Varano, Fermi, Mandolini, tratto e dosso in via Carducci, Pola, Trieste;

2. Rinnovo della pubblica illuminazione con tecnologia a led in tutte le strade del quartiere;

3. Realizzazione di un impianto fotovoltaico su pensilina a copertura di alcuni parcheggi del P.le “L. Lotto”, per un costo intervento di € 80.000,00;

4. Lavoro di realizzazione di un nuovo collettore in un tratto di Via Carducci ed in Via Badaloni, che ha risolto le problematiche degli allagamenti dei sottostanti condomini di Via Simboli;

5. Realizzazione di un impianto di videosorveglianza per la sicurezza cittadina, con telecamere posizionate sia nella zona centrale di Villa Teresa sia alla rotatoria ITIS;

6. Realizzazione di diversi attraversamenti pedonali rialzati o con impianto semaforico a chiamata, al fine di garantire la sicurezza stradale per i pedoni ed in particolare di anziani e bambini;

7. Riqualificazione dell’area centrale di Villa Teresa, in prossimità della Chiesa di Cristo Redentore, dove sono state realizzate opere di urbanizzazione ed attrezzature (per un costo complessivo di circa € 600.000,00) a servizio dell’intero quartiere, quali: parcheggi, percorsi pedonali e carrabili, nuova illuminazione; impianti di risalitala, la piazza giardino denominata “Parco del Concilio”, attrezzata con area giochi per bambini, zona relax per l’interazione sociale ed n. 2 campi di bocce, di cui uno coperto con pensilina. Tale intervento è stato realizzato, nell’ambito dell’accordo transattivo raggiunto con le Ditte Mosca e Frapiccini, che ha consentito, da un lato di scongiurare il pericolo di vedere realizzata l’edificazione prevista nell’area verde in Via Brodolini, a ridosso di fabbricati residenziali esistenti e dell’I.T.I.S. Mattei, che avrebbe prodotto un forte impatto urbanistico e visivo sul luogo, dall’altro di riqualificare l’intero quartiere mediante la realizzazione del progetto allora denominato “Piazza Verde”; che prevede la sistemazione di spazi pedonali, nuova illuminazione e parco pubblico nell’area tra la Chiesa Cristo Redentore, Villa Teresa e scuole elementari.

8. Riqualificazione dell’area verde di Via Acciarrini per una spesa di € 40.000,00, realizzata nell’ambito di un accordo procedimentale transattivo, che ha risolto l’atavico contenzioso tra il Comune di Recanati, i condomini di Via Acciarrini e la Ditta Ritagli S.r.l.;

9. Intervento di efficientamento energetico e di adeguamento sismico della Scuola Primaria “L. Lotto”, per una spesa di circa € 1.200.000,00, che ha restituito al quartiere una scuola totalmente rinnovata e sicura;

10. Lavori di manutenzione presso la Scuola Materna di Via Kennedy, con opere di riqualificazione esterna, per una spesa complessiva di circa € 60.000,00;

11. Lavori di riqualificazione e messa a norma del Centro Socio Educativo Riabilitativo (CSER) di Villa Teresa, per una spesa di € 25.000,00;

12. Lavori di miglioria presso il Parco del Concilio e di sistemazione del locale sede del Circolo anziani del quartiere, per una spesa complessiva di € 50.000,00;

13. Riqualificazione dei percorsi pedonali in Via Badaloni ed in Via Carducci, per un costo complessivo di € 150.000,00;

14. Manutenzione costante, durante il corso dell’anno, di tutte le aree verdi del quartiere ed in particolare di quelle attrezzate quali: il “Giardino del Concilio”, la rotatoria ITIS e l’area verde in Via Acciarrini;

15. Riqualificazione del percorso pedonale, area a verde, di collegamento tra Via Simboli e Via Carducci, per un costo complessivo di € 20.000,00;

16. Interventi di manutenzione e di messa in sicurezza del campetto polivalente di Villa Teresa;

17. Lavori manutentivi in corso di esecuzione presso l’area verde “anfiteatro”, attigua alla Parrocchia del Cristo Redentore, relativi al rifacimento del bagno pubblico, la sistemazione del verde e della pubblica illuminazione.

opinioni a confronto

25 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  24/04/2019 20:12   franca

    e certo.... il marciapiede di viale badaloni quello terminato qualche settimana fa si sta sgranellando tutto,i sassolini della gettata si staccano . aridateci il vecchio marciapiede quello si era robusto

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  1   Rimuovi


  • 1  22/04/2019 15:20  Anonimo794

    Speriamo che il prossimo sindaco chiunque sia renda pubblici i nominativi dei prescelti per svolgere incarichi retribuiti in rappresentanza del Comune, chissà perché sembra da quando c'è Fior un segreto di Stato... eppure li paghiamo noi almeno a sape' chiaro chi sono i nominati presudenti, consiglieri, revisori nei consigli di amministrazione delle Spa

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    4  0   Rimuovi


  • 2  22/04/2019 11:43  Anonimo876

    Anonimo 528 tu sei accecato dal livore! I lavori riportati nell'articolo sono stati tutti fatti dal Comune per il bene del Quartiere di Villa Teresa. L'Astea ha solo eseguito i lavori sui sottoservizi (acquedotto) in via Madonna Cupa di Varano e Via Dalmazia, facendo dei ripristini stradali limitati alla traccia degli scavi. Il Comune gli ha chiesto di asfaltare la sede stradale per dare sicurezza e decoro. L'Astea non deve fare per competenza gli asfalti ma solo i sottoservizi (fogne nere, acquedotto, metano, linee elettriche). Se l'Astea arreca troppo danno alle strade, allora ilComune chiede per i propri cittadini il corretto ripristino delle pavimentazioni stradali. Anonimo 528 dove sta scritto che gli spazi comunali dovevano essere a totale utilizzo dei soli parrocchiani? Le aree comunali e le relative attrezzature sono di tutta la collettività! Chiaro?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  1   Rimuovi


  • 3  22/04/2019 09:34  Anonimo528

    Paghiamo le bollette caro Belelli perché non avrebbero dovuto ? A Osimo comprano compattatore per rifiuti, led e nuove condotte, creano società nuove con i relativi consigli di amministrazione di gente pagata da noi,vendono e assumono personale in continuazione e noi, siamo forse più brutti,ma almeno i lavori di pubblica utilità ce li dovranno? O voleva dire che dopo che paghiamo profumatamente dobbiamo dire grazie a Fiordi per l'elemosina? Sono dovuti questi lavori, altrimenti siamo tornati al periodo feudale... altro che trattativa ma per l'amor di Dio, sono soldi nostri!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    7  2   Rimuovi


  • 4  21/04/2019 15:55  Per Massimo Belelli

    Hai detto bene c'è da trattare e non solo per il proprio tornaconto elettorale. Recanati è diventata una filiale di Osimo per colpa vostra. I sottoservizi sono dovuti perché nelle bollette paghiamo gli investimenti per tutti, quella è una Spa invece ilcomune è un altra cosa quindi a Cesare quello che è di Cesare

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    7  7   Rimuovi


  • 5  20/04/2019 22:05  Anonimo357

    Avrai fatto anche qualcosa di buono caro Sindaco, ma non dimentichiamo le caz..te, che sono tante e sotto gli occhi di tutti.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    14  4   Rimuovi


  • 6  20/04/2019 22:05  Anonimo420

    Francesco non ti dimenticheremo tranquillo, ti ricorderemo con grande affetto, e con lo stesso affetto ti diciamo... Cercate un lavoro!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    18  4   Rimuovi


  • 7  20/04/2019 21:58  Anonimo363

    A pensa che hai fatto tutto tu, e non ti siamo riconoscenti.......dovremmo baciare dove cammini

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    10  5   Rimuovi


  • 8  20/04/2019 21:33  Bravi

    Il sindaco Fiordomo pur facendo autocritica non riesce a trovare proprio niente di sbagliato nella sua lunga (10anni) amministrazione.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    13  4   Rimuovi


  • 9  20/04/2019 20:52  super partes

    scusate, ho letto con attenzione i due comunicati e mi sembra che la risposta del sindaco sia puramente gratuita in quanto nel comunicato del comitato non c'è nessuna lamentela, ci sono solo alcune richieste per riqualificare al meglio il quartiere . A che pro quella risposta?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    13  2   Rimuovi


  • 10  20/04/2019 19:51  Anonimo531

    Signor Sindaco a Villa Teresa non serve un mega supermercato, andava benissmo quello che c'era. Serviva e serve ancora un ufficio postale. Ma dimenticavo, bisogna venire al centro a pagare le multe alla sua amata società di parcheggi la quale, poverina, si lamenta che guadagna poco. Io preferisco usare l'ufficio postale di Sambucheto, peccato che non possa ritirare li la pensione .

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    12  3   Rimuovi


  • 11  20/04/2019 19:43  Anonimo824

    Si ricordi del nuovo supermercato di cui non c'era alcun bisogno mentre serviva lo spazio vicino a una chiesa che davvero è la più viva e attiva di Recanati.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    15  4   Rimuovi


  • 12  20/04/2019 16:58  Mapeto

    Carissimo Ci vivo, non erano certo i 4 alberi spelacchiati e dei topi che facevano compagnia a don rino, ma si tratta dello spazio vitale di cui a bisogno una comunità.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    11  5   Rimuovi


  • 13  20/04/2019 16:40  Anonimo194

    L'impianto fotovoltaico di P.le Lorenzo Lotto è comunale e produce energia elettrica, facendo entrata per i cittadini. Le asfaltature sono state fatte per la maggior parte dal Comune o fatte fare dall'Amministrazione per dare sicurezza e decoro. Tutti i lavori elencati sono opere fatte dal Comune per i propri cittadini. È assurdo sentire disprezzo dove un'Amministrazione ha cercato cmq di fare cose buone per la propria citta'. Nessun grazie, tutto è dovuto anzi ti bastonano pure! Tutto ciò è assurdo ed è la dimostrazione della pochezza umana.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    9  11   Rimuovi


  • 14  20/04/2019 15:59  Massimo Belelli

    per tutti gli anonimi che parlano di astea, vorrei dire che, se con astea non ci tratti e parli, come amministrazione, difficilmente si muove per mettere i led e spendere i soldi delle bollette, per un quartiere di Recanati, merito all'amministrazione per ciò che è riuscita a fare e farsi fare. Un quartiere rinnovato dopo 20/30 anni di abbandono!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    4  17   Rimuovi


  • 15  20/04/2019 14:16  Re nato

    Ricordati di me, della mia pelle, ricordati di te com'eri prima
    Il tempo lentamente ti consuma.
    Lo sai o non lo sai, che per me sei sempre tu la sola
    Chiama quando vuoi, basta un gesto forse una parola

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    4  2   Rimuovi


  • 16  20/04/2019 12:21  Mapeto

    Caro Sindaco la metà dei lavori elencati sono stati realizzati dall'ASTEA, che è intervenuta per risolvere i problemi che gli vengono segnalati, anche senza intervento dell'amministrazione comunale.

    ricordati anche del supermercato che ha sottratto lo spazio vitale alla chiesa, un sacrilegio sotto gli occhi di tutti.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    20  4   Rimuovi


  • 17  20/04/2019 12:16  Anonimo 123 - Dopo di me, il diluvio!

    Caro signor sindaco uscente, tante belle cose non c'è che dire, fatte in... 10 anni.
    Però..., ma..., che dire..., se un comitato ha da lamentarsi, un motivo ci sarà, oppure sono dei "nemici" e quindi sbagliano a prescindere o non capiscono una mazza (che fa rima con...). Vede, un'amministrazione fà dei lavori, interventi ecc. perché sta lì apposta, e si chiama "normale amministrazione". Per spiegare meglio: se nevica e ne fa un metro, ci verrebbe a dire che ha liberato le strade dalla neve spendendo 20mila euro e quindi le devono dire bravo? Che ha fatto dei lavori per evitare allagamenti nelle case spendendo xxx euro o lavori di asfaltatura in diversi luoghi cittadini (si vede che erano necessari, no?) con altri xxx euri spesi.
    e le devono dire bravo? Bene, bravo, bis (ci vorrebbe il tris, ma non può).
    Lo dice lei stesso: manutenzione costante di... ecc. ecc.Ma poi evita... ovviamente l'ex Ospedale e li casca l'asino. Il problema dei problemi per Recanati che chiamerei invece "IRCER 2.0" o poco più, viste le condizioni e le prestazioni che offre. Neanche una parola nella lista della spesa che elenca, ma di brindisi troppi ne ha fatti. E poi il blocco alla fine di via Roma verso Montemorello che ha messo in crisi tutto il rione nonostante le loro ovvie rimostranze? La viabilità generale che per andare da un punto ad un altro magari distante 20 metri, devi fare il giro del paese, e potrei continuare quanto il suo elenco. Le ricordo, caro sindaco uscente, i soldi spesi non sono i suoi, come si dice: di tasca sua, ma delle nostre (tutti noi) tasse (quindi di tasca nostra). E tutto questo, ripeto, in 10 anni. Termino con il vecchio proverbio: chi si loda si sbroda e far passare la "normale"
    amministrazione come "anormale", beh... giudichi lei.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    22  5   Rimuovi


  • 18  20/04/2019 11:25  Anonimo766

    Bravo sempre meglio del centro destra precedente... Recanatesi siete ingrati e non sarà il nuovo delfino che parla quattro lingue a salvarvi la faccia lui bravissimo ragazzo sicuramente ma appunto perché rovinarsi con il vecchio che più vecchio non ce n'è?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    7  12   Rimuovi


  • 19  20/04/2019 10:17  Anonimo467

    Bravo!! Diamo a Cesare quel che è di Cesare

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    4  15   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
18
06
2019
LORETO SUCCESSO DELLA STAGIONE TEATRALE 2019

LORETO SUCCESSO DELLA STAGIONE TEATRALE 2019

intervista con l’assessore alla cultura Luca Mariani

18
06
2019
1944-2019, Montecassiano ricorda le vittime del nazismo

1944-2019, Montecassiano ricorda le vittime del nazismo

Gli eccidi di Sambucheto e Valle Cascia e il bombardamento del centro saranno al centro di commemorazioni, conferenze e una serata di approfondimento

 

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür