Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Sabato, 27 Aprile 2019 21:45  Asterio Tubaldi  Stampa  1083 

DAVVERO RIPROVEVOLE PRESENTARSI IN LISTA ?

DAVVERO RIPROVEVOLE PRESENTARSI IN LISTA ?

Senza alcun interesse di parte, a differenza di chi ha avuto reazioni negative, io considero positivamente il fatto che a Recanati, per le prossime elezioni amministrative, siano state presentate una ventina di liste con circa trecento candidati, in gran parte senza precedenti esperienze politiche.

Ma cambierei tale giudizio se venissero a mancare alcune condizioni che provo ad illustrare,naturalmente valutazioni del tutto personali e soggettive.

Pur considerando le problematiche amministrative specifiche e particolari, tuttavia sono convinto che alle stesse si  debba metter mano con criteri strettamente connessi ad impostazioni di politica generale con la relativa riconsiderazione  della filosofia del localismo.

Ad esempio: i problemi della circolazione non possono essere affrontati senza tener conto con realismo degli aspetti ambientali, certa edilizia pubblica non può prescindere dalle prospettive demografiche, interventi nel  sociale vanno correlati ai fenomeni tumultuosi del mondo del lavoro, e così via.

Ora  è necessario esser consapevoli che la realtà che si sta manifestando ha una dimensione mondiale che, come i vasi comunicanti, investe ogni settore periferico e che ciò pone problemi politici del tutto nuovi che richiedono una cultura politica altrettanto nuova che, forse, poco può attingere da vecchi schemi elaborati in contesti totalmente superati.

Questa realtà, dagli esiti imprevedibili, richiede in tutti la formazione o la ristrutturazione di una lucida ed adeguata coscienza politica che nasce dall’approfondimento  delle problematiche politiche presenti e dalla pratica dell’attività politica.

Voglio sperare che questo sia il senso che i sopracitati candidati hanno dato alla loro disponibilità a presentarsi in lista, assegando alla data del 26 maggio il valore di un inizio di un nuovo e lodevole impegno civile, e non di una parentesi.

Gianni Bonfili.

 

opinioni a confronto

8 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  29/04/2019 18:58  Anonimo253

    17:41
    Antonio come lo chiami te ha sanato i bilanci disastrosi lasciati dai tuoi amici della giunta centro destra!
    Ricordati gli svap i derivati...

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  4   Rimuovi


  • 1  29/04/2019 17:41  Anonimo972

    Chi vince,vince! Ma prima di votare,ricordatevi dei fumo negli occhi e dei casini combinati dall'Armata Brancaleone di FiordAntonio: arrivano un po'
    di turisti,ma Recanati è vuota,vuota,deserta,morta,stramuorta...però ha gli ascensori,i parcheggi (!!!),il megaparcheggio e altre costose minchiate.
    Vota Antonio?La Trippa? Nun c'è trippa pe' gatti!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    4  3   Rimuovi


  • 2  28/04/2019 19:30  Per anonimo 460

    ... presuntuoso, saccente e cmq inesperto.
    Un conto è fare la propria vita avendo possibilità di imparare lingue, lavorare subito e buon per lui, molto diverso porsi alla guida di un paese che per 10 anni x colpa dei derivati è andato alla deriva e ancora c'è candidato con Simonacci ...ma ndo nate?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    4  9   Rimuovi


  • 3  28/04/2019 17:32  Anonimo701

    Alcuni sono stati fatti candidare sono per portate voti a soggetti che hanno interessi solo ed esclusivamente personali.

    Siete la rovina del paese.
    Massa di Pecoroni.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    7  6   Rimuovi


  • 4  28/04/2019 16:38  Anonimo420

    Anonimo 460,
    Simonacci nel confronto è emerso solo perché ha una capacità dialettica superiore a quella degli altri, ma ha dimostrato anche una grande presunzione quando ha ammesso di essere riuscito a vendere plastica ai cinesi, come se fosse l'unico ad averlo fatto.
    Resta comunque completamente incompetente rispetto alla politica e alla pubblica amministrazione, funzioni che non ha mai sperimentato e che nulla hanno a che vedere con le sue esperienze lavorative e di studi.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    9  8   Rimuovi


  • 5  28/04/2019 15:22  Gianni Bonfili

    Se,come mi auguro,i tanti candidati a questa consultazione hanno deciso di presentarsi per assumere un serio impegno ad interessarsi di questioni politiche,approfondondone criticamente la conoscenza per evitare risposte non appropriate,e gli aspiranti Sindaci se ne sono felicemente circondati non considerandoli come semplici portatori di voti,non esito ad esprimere un giudizio positivo,trovandovi una chiara disponibilità al dialogo,allo scambio di opinioni,nella consapevolezza in ognuno dei limiti delle proprie idee.Scettico,quasi infastidito,verso chi aristocraticamente non coltiva tale consapevolezza alimentando un brutto vizio : la superbia.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    7  4   Rimuovi


  • 6  28/04/2019 09:59  Anonimo570

    Precedenti esperienze politiche? Penso che il 50% sta lì solo per fa favore a chi si è "inventato" una lista che doveva arrivare ad un tot numero di candidati maschi e tot donne per poterla metterla in piedi! Persone che di politica non ne capiscono e non gliene frega proprio niente! Tanti altri invece si sono messi in lista per poter fa i fighi dicendole in giro..... chissà chi si sentono di essere! Per me solo buffoni

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    12  6   Rimuovi


  • 7  27/04/2019 23:21  Anonimo460

    Osservazioni giustissime: candidati sindaci, riflettete bene. Non una parentesi, ma un impegno duraturo per il bene comune; preparazione e non improvvisazione e -peggio ancora- appiattimento sulla mentalità comune, giusto per compiacere l'elettorato, come emerso nel confronto a 5 al Villaggio delle ginestre (dove, sinceramente, è emerso e si è distinto solo Simonacci...).

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    11  8   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
17
08
2019
Composti i gironi del calcio marchigiano, il Loreto nel girone B della Promozione assieme al Porto Recanati

Composti i gironi del calcio marchigiano, il Loreto nel girone B della Promozione assieme al Porto Recanati

Villa Musone con le anconetane della Prima categoria, Csi confermato nel girone E della Seconda Categoria

17
08
2019
Il Villa Musone si apre al calcio femminile

Il Villa Musone si apre al calcio femminile

L'invito della società giallo blu a bambine e ragazze

16
08
2019
Parla mister Giampaolo della Recanatese, domenica il test con la Fermana

Parla mister Giampaolo della Recanatese, domenica il test con la Fermana

Un girone F dove si gioca a calcio e dove si potranno vedere delle belle partite

Da pochi giorni sono stati diramati i gironi ed i calendari della Serie D, la Recanatese è inserita nel Girone F insieme alle altre marchigiane Jesina,
Matelica, Sangiustese, Montegiorgio, Tolentino e Porto Sant’Elpidio.

Il 25 agosto i leopardiani affronteranno il primo impegno ufficiale della stagione contro il Montegiorgio in Coppa Italia. Dopo un mese di lavoro ed i
primi test abbiamo intervistato mister Giampaolo.

Dopo quasi un mese di preparazione la situazione del gruppo è quella che si aspettava?

“Abbiamo iniziato questo ritiro con un’idea di gioco completamente nuova, c’è bisogno di tempo per assimilare quello che stiamo proponendo, le gambe ancora
non girano ma per il momento è giusto che sia così. Le priorità della preparazione erano quelle di non avere infortuni e di mettere benzina sulle gambe,
priorità che sono state rispettate. Ora bisogna cercare di mettere in campo quello abbiamo proposto durante queste prime settimane di allenamento”. 

Cosa ne pensa della composizione del girone F? 

“Sulla composizione del giorone F posso dire che è sicuramente un bel girone, dove si gioca a calcio e dove si potranno vedere delle belle partite. Il
fatto che non sia stato inserito il Foggia ha soddisfatto un po tutti”.

Quali sono, secondo lei, le squadre potenziali protagoniste?

“Le squadre che si sono rinforzare di più, che saranno protagoniste e lotteranno per vincere il campionato penso possano essere il Matelica, il Pineto,
il Cambobasso, la Vastese”.

La Recanatese potrà ambire alla lotta al vertice?

“La Recanatese è stata costruita per raggiungere i play-off. La stagione scorsa è stata molto postiva, cerchiamo di proseguire il percorso cercando di
alzare l’asticella, bisogna vedere tutto poi quando inizieranno le partite che contano”.

Ricordiamo l’appuntamento per domenica 18 agosto alle ore 18,00 per l’allenamento congiunto Recanatese-Fermana.

 

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür